16 aprile 2008

Zenzerino Toscano - C.tà Monastica di Siloe


Il peperoncino

Il peperoncino appartiene alla famiglia delle solanacee, del genere capsicum. Le varietà sono almeno 2000, e quindi la classificazione non è semplice.

Il peperoncino piccante era usato come alimento fin dai tempi antichissimi. Dalla testimonianza di reperti archeologici sappiamo che era conosciuto in Messico 9.000 anni fa e già nel 5.500 a.C. era presente in quelle zone come pianta coltivata. In Europa il peperoncino è arrivato con Cristoforo Colombo che l'ha portato dalle Americhe.

Comunità Monastica di Siloe


Nella maremma Toscana vive una
Comunità di monaci Benedettini,
che produce peperoncini di Alta qualità .

Producono infatti il tipico zenzerino toscano, ed altre varietà che vengono dai Caraibi al Laos fino alla Ungheria.
Sono questi monaci a fornire un tipo speciale di peperoncino al Maitre Chocolatier Paul De Bondt.



nella loro home page :

Inno

Protesi alla gioia pasquale,sulle orme di Cristo Signore,seguiamo l'austero cammino della santa Quaresima.
La legge e i profeti annunziarono dei quaranta giorni il mistero;Gesù consacrò nel deserto questo tempo di grazia.
Sia parca e frugale la mensa,sia sobria la lingua ed il cuore;fratelli, è tempo di ascoltarel a voce dello Spirito.
Forti nella fede vigiliamo contro le insidie del nemico:ai servi fedeli è promessa la corona di gloria.
Sia lode al Padre onnipotente,al Figlio Gesù redentore,allo Spirito Santo Amore,nei secoli dei secoli. Amen.


Nessun commento:

Paccheri con il Sugo di Melanzane e Basilico

Trasportati sulla costa amalfitana con i paccheri alle melanzane e basilico una pasta colorata e facile. Fantastica! 🇮🇹 I pacch...