29 agosto 2008

Ispirazione per la tavola

Come avete sicuramente notato, mi piace passare sul blog anche qualche idea per la casa, il giardino, l'organizzazione.



27 agosto 2008

Merluzzo con Crumble di Pane Aromatico


Ingredienti:Merluzzo
Cipolla
Aglio
Olio extra
Capperi
Filetti di pomodoro pelati
Sale e pepe
Per il crumblePane
Olio extra
Origano fresco
Aglio
Scorza di limone

Filettare il merluzzo dopo averlo sventrato. In un tegame fate appassire la cipolla con l’aglio e un po’ d’olio, aggiungere i filetti di pomodoro pelati, sale & pepe coprite e cuocete per 8/10 minuti. Aggiungere il pesce continuate la cottura per altri 10 minuti ( muovere solo il tegame non toccare il pesce). Infine i capperi, spegnere e lasciare coperto il tegame. Quando il bollore si è fermato aggiungere il crumble di pane aromatico, servire dopo un paio di minuti.
Procedimento per il Crumble di pane aromatico:frullate il pane nel mixer senza polverizzarlo, fatelo saltare il padella con olio fino a che risulterà croccante. Pulite l’origano tritatelo con l’aglio e con la scorza di limone , mescolateli al pane, condite con sale e pepe.

Sughetto fast & chic di salmone e zucchine


Sughetto di salmone e zucchine
Ingredienti x 2 persone:200 g Salmone affumicato
2 zucchine lunghe
un porro
olio extra d’oliva ( leggero )
sale & pepe
Lavate e pulite le zucchine, fatele a dadini, tritate il porro e riducete a pezzetti il salmone. Mettete in una casseruola l’olio extra con il porro , fate rosolare. Aggiungete le zucchine e cuocete per 10 minuti, comunque fino a farle ammorbidire, mettete il salmone; ancora sul fuoco per 5/6 minuti sale & pepe. Pronto

Uva bianca al profumo di limone

Uva al profumo di limone, molto indicata per i bimbi, nelle feste, in quanto si può mangiare così al naturale e/o caramellarla / brinarla.Ingredienti:
1 kg di uva bianca
Sciroppo di zucchero liquido
Scorza di limone
Staccate gli acini dal raspo, lavate ed asciugate l’uva. Disponetela in un vaso aggiungendo di tanto in tanto delle scorrette di limone. Preparate lo sciroppo di zucchero liquido, lasciate intiepidire ed aggiungete il succo filtrato di mezzo limone, versatelo sull’uva colmate il vaso; chiudete. Disponete i vasi in una pentola avvolti in strofinacci da cucina, portate a bollore, continuare per appena 10 minuti.

Confettura di mele con Cannella & Vaniglia

Confettura di mele con cannella e vaniglia
Ingredienti :
1 kg di mele
300 g di zucchero
1 limone
1 bustina di vaniglia
1 cucchiaino di cannella

Sbucciate le mele, pulitele e tagliatele a fettine sottili. Mettetele in una pentola capiente con il succo di limone, la cannella in polvere. Cuocete per mezz’ora, aggiungete lo zucchero cuocete per un’altra mezz’ora. Unite la vaniglia spegnete ; invasate subito , chiudete e capovolgete i vasi lasciate raffreddare.

Pomodorini canditi al timo


Pomodorini canditi al timo
(da 'il meglio di sale & Pepe')

Ingredienti:
250 g di pomodorini
mezzo cucchiaio di zucchero
un cucchiaio di foglioline di timo
uno spicchio di aglio
olio extra vergine d‘oliva
sale
Lavate ed asciugate i pomodorini, tagliateli a metà ed eliminate i semi interni. Foderate una placca da forno e versateci un poco di olio extra distribuite con le mani. Disponete i pomodorini, spolverizzateli con lo zucchero. Tritate l‘aglio e mescolatelo con un po’ di sale , distribuitelo sui pomodorini, infine il timo. Irrorate con il filo d’olio, cuocete a 130° per circa 1 ora e mezza, devone leggermente ‘appassire’.

Se vi piace potete anche ' profumarli ' all'aglio

26 agosto 2008

Regina della Pace - 25 agosto 2008

Messaggio di Medjugorje 25 Agosto 2008

"Cari figli, anche oggi vi invito alla conversione personale. Siate voi a convertirvi e, con la vostra vita, a testimoniare, amare, perdonare e portare la gioia del Risorto in questo mondo in cui mio Figlio è morto e in cui gli uomini non sentono il bisogno di cercarLo e di scoprirLo nella propria vita. AdorateLo e che la vostra speranza sia speranza per quei cuori che non hanno Gesù. Grazie per aver risposto alla mia chiamata."

25 agosto 2008

Cupola di riso al pomodoro

Ingredienti per 4 persone:350 gr di riso
350 gr di pomodori pelati *
1 cipolla
50 gr di burro
olio extra vergine d’oliva
brodo vegetale
mezz’etto di parmigiano grattugiato
sale & pepe

Sugo al pomodoro: lavate i pomodori incideteli con un taglio a ‘X’ e scottateli per un minuto in acqua bollente. Scolateli, lasciateli leggermente intiepidire, sbucciateli. Tritate metà della cipolla, fatela appassire in un paio di cucchiai di olio extra a fuoco basso; versate i pelati a pezzi piccoli cuocete per 10 minuti, sale e pepe.
Tritate l’altra metà della cipolla e fatela appassire nel burro e 2 cucchiai di olio quando è ‘trasparente’ morbida mettere il riso e fare tostare per pochi minuti, mescolate spesso. Condite con il pomodoro, continuate la cottura per 3-5 minuti ed aggiungete ora il brodo fino alla cottura del riso ‘tirandolo’.Levate dal fuoco mantecate con il parmigiano, versate in uno stampo bagnato poi …girate ecco fatto.

Melanzane in porchetta

Un contorno dal sapore particolare
Ingredienti:
per 4 persone
5/6 melanzane lunghe
2 spicchi di aglio
5/6 pomodorini
2 peperoni verdi dolci ( facoltativo)
finocchio selvatico tritato fresco
sale & pepe
Lavare le melanzane, affettarle a pezzi, ricoprirle di sale grosso ; lasciarle riposare per almeno due ore. Lavare i pomodorini e tagliarli a metà. In una padella far rosolare nell’olio l’aglio a spicchi, aggiungere le melanzane strizzate e i pomodorini con i peperoni, cuocere per 10 minuti aggiungere anche il finocchio con il sale ed il pepe; portare a cottura.

Marmellata di pesche & rosmarino

Marmellata di pesche e rosmarino


1,5 kg di pesche
1 limone
750 gr zucchero di canna
4 o 5 rametti di rosmarino freschi
Sbucciate e tagliate a pezzetti le pesche, mettetele in un tegame capiente con il succo di limone filtrato, lo zucchero ed il rosmarino -legato-.
Fate cuocere per 30 minuti, togliete il rosmarino, e versate la confettura nei vasi ( l'ho passata un poco e piano con il frullatore ad immersione perchè risulti più omogenea ), chiudete e capovolgete, lasciate raffreddare (la solita procedura usata per le "jam" ).
Ottima ....davvero, è molto adatta con i formaggi stagionati ; oppure con degli scones e formaggi freschi, crème fraîche, ma anche con carne o pesce alla griglia. L' accostamento pesca e rosmarino è insolito nella nostra cucina ma l'uso di questa la marmellata risulta molto versatile.

Fichi brasati con Aceto balsamico


Fichi brasati con Aceto balsamico500 gr di fichi
200 gr di zucchero
70 ml di aceto balsamico
Pulire i fichi tirando via il picciolo dopo averli lavati ed asciugati. Tagliarli a pezzi , sistemarli in una padella antiaderente con lo zucchero e l’aceto. Cuocete a fiamma alta per 10 minuti , quindi abbassare e continuare la cottura rigirandoli spesso per altri 20/25 minuti. Togliere dal fuoco, invasare. Capovolgere subito i vasi e lasciarli raffreddare. E’ una marmellata classica volendo e dunque, buona con il pane ma, ottima per accompagnare un “Plateau de fromage”.

24 agosto 2008

Konditor & Cook's Compact Cakes

A Londra una piccola catena molto apprezzata di pasticcerie fa realizzare cakes ad artisti , la creatività si cogniuga con il gusto, piacere visivo. Care amiche, un caffè e un piccolo dolcetto di questo tipo, che meraviglia.
Link to Konditor & Cook

10 agosto 2008

Piadina Romagnola

La piadina romagnola per gustarla nella sua impareggiabile fragranza è da consumare calda, al massimo :….. il tempo di metterla in tavola. Chi di piadina romagnola se ne intende sa che determinare la ricetta canonica è impossibile. Troppe le varianti locali e familiari per stilare l'esatta formula. Ma alcuni parametri nella diversità esistono certamente. Lo spessore della piadina per esempio a Riccione la più sottile ed a Cesena la più grossa. Questa è la mia ed evito tutti i modi 'moderni' per mangiarla, ma segnalo solo i classici ...i più buoni.

Ingredienti:
500gr di farina bianca,
5 cucchiai di olio extravergine di oliva
un pizzico di bicarbonato ( o mezzo cucchiaino di cremor – tartaro)
acqua tiepida, sale

Preparazione:

Disponete la farina a fontana sul tagliere. Incorporare l'olio con il sale ed il bicarbonato. Con l'aiuto dell' acqua tiepida, lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto sodo. Dividetelo in 8 palle di pasta e lasciate riposare per circa 10 minuti sotto un tovagliolo. Nel frattempo scaldare la teglia (di terracotta, di ghisa o una moderna anti-aderente). Stendere le pagnottine con il matterello fino ad ottenere dei dischi di circa 25cm di diametro e 3/4mm di altezza e cuocere sulla teglia calda qualche minuto per parte. Per girare la piadina, sollevarla con un coltello a lama lunga. A cottura ultimata tagliare in due e servire. La piadina si imbottisce in molti modi, per quanto mi riguarda rimango sempre nelle tradizioni e dunque con affettati come il prosciutto, la mortadella, il salame, oppure con lo squacquerone e rucola, farcita con pomodori e melanzane in gratè, con la verza nel periodo invernale, oppure con erbette di campo tutto l'anno e con la salsiccia di maiale ai ferri. Una variante alla piadina è il crescione con le erbe.

crescione con erbette
Giovanni Pascoli
"Azimo santo e povero dei mesti (...) che s'accompagna all'erbe agresti...".
Giovanni Pascoli nacque il 31 dicembre 1855 a San Mauro di Romagna (provincia di Forlì-Cesena), San Mauro è oggi comunemente chiamato San Mauro Pascoli.

5 agosto 2008

4 agosto 2008

Pom Pom

INSALATA ALLA GRECA

Lo tzatziki, celebre salsa greca, si prepara con il cetriolo affettato sottilmente mescolato a yogurt bianco intero (greco), aglio, olio e un pizzico di sale. Più menta o basilico a piacere. Ingredienti:
Un cetriolo
una tazza di yogurt
2 spicchi di aglio
olio extra
sale
Tagliate i cetrioli molto sottili col tagliaverdure. Colateli, strizzateli bene e salateli.Aggiungete l'aglio tritato finissimo, lo yogurt e mescolate. Infine versate l'olio.
I cetrioli vanno scelti con la buccia tesa e le estremità sode. Quelli dalla forma tondeggiante, di solito sono più sodi e meno amari.
Miniricetta, tagliate a metà un cetriolo scavate la polpa e tagliatele a cubetti piccolissimi e mescolatela con carota e pomodoro tagliati altretanto fini.condite con olio prezzemolo, servite l'insalatina nel cetriolo scavato.

Alici Marinate Italian-Style

 Alici Marinate Italian-Style Nella loro semplicità questi piccoli e delicati pesci che vengono preparati con pochi ingredien...