10 febbraio 2009

Nella malattia è il Dio della vita che libera da ogni male, Benedetto XVI

Giornata mondiale nella memoria della Vergine di Lourdes

Nella malattia è il Dio della vita che libera da ogni male
Il Papa ricordando la prossima Giornata del malato
11 febbraio memoria liturgica della Beata Maria Vergine di Lourdes
Cari fratelli e sorelle, quest'oggi il Vangelo (cfr. Mc 1, 29-39) - in stretta continuità con la precedente domenica - ci presenta Gesù che, dopo aver predicato di sabato nella sinagoga di Cafarnao, guarisce molti malati, ad iniziare dalla suocera di Simone. Entrato nella sua casa, la trova a letto con la febbre e, subito, prendendola per mano, la guarisce e la fa alzare. Dopo il tramonto, risana una moltitudine di persone afflitte da mali di ogni genere. L'esperienza della guarigione dei malati ha occupato buona parte della missione pubblica di Cristo e ci invita ancora una volta a riflettere sul senso e sul valore della malattia in ogni situazione in cui l'essere umano possa trovarsi. Questa opportunità ci viene offerta anche dalla Giornata Mondiale del Malato, che celebreremo mercoledì prossimo, 11 febbraio, memoria liturgica della Beata Vergine Maria di Lourdes.
Nonostante che la malattia faccia parte dell'esperienza umana, ad essa non riusciamo ad abituarci, non solo perché a volte diventa veramente pesante e grave, ma essenzialmente perché siamo fatti per la vita, per la vita completa. Giustamente il nostro "istinto interiore" ci fa pensare a Dio come pienezza di vita, anzi come Vita eterna e perfetta...segue qui

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...