20 maggio 2009

Il fricò della Romagna

Il fricò della romagna
E' una sorta di peperonata..., così è nelle nostre cucine e in alcuni ristoranti che mantengono nomi e ricette della nostra tradizione. Lo preparo come lo faceva mia nonna, un pò lungo il suo metodo ma il gusto finale è senz'altro più pulito, le verdure rimangono croccanti.
IL FRICO' DELLA ROMAGNA
Ingredienti:
1 peperone rosso
1 peperone giallo
1 peperone arancio
1 peperone verde
5 melanzane lunghe
2 cipolle bianche grandi
4 zucchine
1 pomodoro
Preparate la verdura, pulita lavata e tagliata ( la forma segue ..l'ortaggio ), tenetela separata in ciotole diverse.
In una padella grande abbastanza per poterci mettere di volta in volta le verdure a cuocere, mettete dell'olio in buona misura ( come diceva P. Artusi ) e cominciate con le cipolle fatele stufare e una volta cotte rimettetele nella loro ciotola , così per ogni verdura seguendo appunto il tempo di cottura per ogni verdura. Salate poco le verdure quando le cuocete.
In ultimo nella stessa padella mettete due cucchiai di olio , e il pomodoro tagliato a dadini non appena soffrigge , gettate tutte le verdure assieme salate e pepate , si serve caldo e/o con la piadina anche tiepido.

4 commenti:

frenci ha detto...

mooolto invitante, soprattutto come ripieno della piada!!! qui a ferrara con gli stessi ingredienti si fa uno stufato di verdure che si chiama salsa...

cool e chic ha detto...

Penso sia una ricetta di origine ..'' agricola'' e ogni zona ha la sua
si con la piadina Frenci è davvero molto gustoso un.... sandwich ...italiano

cool e chic ha detto...

...Ferrara , vengo spesso alle mostre

Roberta Granada ha detto...

Oi , gosto muito do teu blog, eu tb tenho um blog sobre artesanato em geral e agora estou disponibilizando aos meus leitores download de revistas encontradas pela net, http://agulhaetricot.blogspot.com,visite-me,beijo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...