23 novembre 2010

Un assaggio di tradizione | Adatto per un Homemade Christmas




Un assaggio di tradizione da preparare per la famiglia, a noi piacciono moltissimo le olive nere sotto sale, per  il loro particolare gusto amaro e forte che rimane anche se più attenuato dopo il procedimento che si applica per prepararle questo ne migliora anche il gusto. 

Ci piacciono in questo periodo durante il raccolto, anche in padella dopo averle pulite e lavate le faccio saltare un paio di minuti a fuoco vivo, così semplicemente con un pizzico di sale e accompagnate da un buon formaggio stagionato con pane ed una buona birra fresca , rustico rustico !! 

Una volte preparate sotto vaso possono accompagnare il formaggio a fine pasto, o messe in un piattino per un aperitivo. Se invece facciamo della focaccia semplice e vogliamo dargli una spinta di sapore gliele mettiamo sopra prima di infornarla. Versatili e gustose di certo , un abbraccio ! 




HOMEMADE CHRISTMAS

Un regalo da preparare e fare adesso per poterle consegnare pronte da gustare, diventa un delizioso omaggio se con un pizzico d'immaginazione ci dedichiamo impegnandoci a cercare il recipiente | vaso più adatto alla persona che abbiamo destinato il pensiero preparato da noi. 

Si possono mettere nei classici vasi di vetro trasparente o sempre di vetro ma con una forma particolare come nella foto più o meno grandi aggiungendo delle etichette dedicate, oppure scegliere dei vasi vintage di coccio decorato o anche di terracotta .....con le olive diventano ancora più belli.  




Non riuscivo a trovarle una decina di giorni fa così ho chiesto a mia mamma che dopo un paio d'ore me ne ha portate ben 5 kg, non sono molte se pensate di regararle lo sono da gestire e portare a maturazione nel sale, le ho avute in cucina per tutti il periodo... dunque ne ho preparate di due "ricette" . Una parte con sale marino finocchio selvatico e buccia di limone , ed l'altra parte sempre con sale marino grosso, aglio, peperoncino e origano. 

Una volta pronte si possono mettere sott'olio e per mantenerle tenetele al fresco, oppure strofinarle appena con olio extra vergine d'oliva e messe in un vaso rigorosamente senza coperchio. 



OLIVE NERE SOTTO SALE


La prima versione:

Strofinatele con appena un goccio d'olio extra vergine d'oliva e riponetele di nuovo nel vaso con alcune stecche di finocchio selvatico tenete rigorosamente il vaso senza coperchio 
olive nere
sale grosso marino
scorza di limone 
finocchio sevatico 
un bicchiere di aceto per lavarle 

n.b. per il finocchio selvatico serve la parte dello stelo e anche la più dura non come quello delle foto, se non lo trovate fresco potete sostituirlo con semi di finocchio selvatico  Una volta pronte si possono mettere in vasi sott'olio con  un pezzetto d'aglio e del peperoncino. 



La seconda versione:

Una volta pronte mettetele in vasi sott'olio 
con  un pezzetto d'aglio e del peperoncino.

olive nere 
sale grosso marino
peperoncino rosso piccante
aglio
origano
un bicchiere di aceto per lavarle

per prepararle facciamo così : 

Lavate le olive in acqua dopo averle selezionate con cura, nell'ultimo lavaggio aggiungete un bicchiere di aceto e poi fatele scolare e asciugatele bene. 
Mettetele in un vaso capiente alternando gli strati di olive con il sale grosso - uno strato di olive un pugnetto di sale grosso -  infine aggiungete gli ingredienti | aroma della prima versione o della seconda versione
Devono rimane sotto sale per almeno 15 giorni , e ogni giorno vanno mescolate per due volte,  portando quelle in fondo al vaso in alto e viceversa. 
Dopo un paio di giorno formano un liquido salato e amaro con cura bagnate tutte le olive con questo liquido quando le mescolate. 
Se durante questo periodo vedete che la buccia di limone si deteriora cambiatela con un 'altra fresca lo stesso per l'aglio.  
Passato il periodo di 10 giorni assaggiatele e se vi piacciono e non sono ancora troppo amare le fate scolare e asciugare rimettetele nel vaso dopo averle unte d'olio d'oliva, sono buone per diversi mesi.    







80 commenti:

Luciana ha detto...

Ciao cara, anche a noi piacciono molto le olive nere e queste due proposte sono entrambe interessanti...grazie mille!!! :)

Cristina ha detto...

Ciao Stefi, le due ricette sono molto interessanti, ma io mi incanto a guardare le tue foto....posso venire a ripetizione?
un bacio
ps i tuoi commenti mi fanno molto piacere, ti sento molto vicina, grazie.

Valentina ha detto...

wow adoro le olive... ne divoro in quantità e le preferite restano sempre quelle fatte in casa, ma... uff il difficile è trovare le olive da poter preparare, ma intanto mi segno le tue ricette, chissà che presto mi torneranno utlili... grazie!

Chez Denci ha detto...

Possibile che io sia l'unica a cui non piacciono le olive nere?! A parte i gusti personali, mi lascio trasportare dal profumo e dalle tue foto, basta allungare la mano e ti pare di toccarli i tuoi piatti. Brava, baciotti.

Fabiola ha detto...

Che belle le foto, io di olive ne mangerei in gran quantità...ciao

Cinzia ha detto...

Ma che meraviglia...le olive nere mi piacciono un sacco, chissà che buone queste!!!
Buona giornata.

luby ha detto...

buonisssssssime!
amo quel gusto amarognolo anche io!!!
^_^

Lilly ha detto...

Anche se ho paura del risultato, io quasi quasi ci provo.Mi piaciono troppo le olive nere:

Damiana ha detto...

Una ricetta rustica che diventa molto elegante presentata in quei vasetti lì!!!Ottime,risolvono delle cenette veloci e saporite!!bRAVISSIMA!

Claudia ha detto...

A trovarne di olive buone epr fare le tue due ricette!!! che bontà!!! mi piacicono un sacco le olive nere.. smackk e buona giornata.-)

lucy ha detto...

ottima idea anche perchè a me piacciono tanto.le preferisco con il peperoncino!

Maria ha detto...

Che bella ricetta. Mi dispiace tanto che non ho alcuna olive fresche per fare questo piatto meraviglioso.

mela ha detto...

Anch'io mi sono lanciata, lo scorso anno, nella preparazione delle olive in casa, con la classica "ricetta della Zia"... una gran soddisfazione!
Molto carina l'idea di proporle come dono.
E interessanti le tue 2 versioni.
Un bacio!

annaferna ha detto...

tesoro mio come sono felice! .....felice di sapere che con te posso condividere anche queste esperienze rustiche!!!!Ma chi ci pensava mai che conoscessi questo meraviglioso e rapido modo di gustare le olive appena raccolte già per natale! Io le preparo e le uso anche per farcire la classica focaccia ripiena di cipolle (calzone) che da noi si prepara per la vigilia....quest'anno il raccolto da noi è un po' magro e ancora non sono riuscita a trovarne di buone come dico io e sono alla ricerca di queste per approntare quanto tu hai già fatto....sono un po' in ritardo.....
bacini
p.s.
un consiglio da amica.....quando le avrai conservate sott'olio e vorrai gustarle,raccogline un po' in una ciotolina e spruzzaci sopra il succo di mezza arancia e uno spicchietto di aglio tritato.....poi mi dirai !

Federica ha detto...

Mettono voglia solo a guardarle. Bellissima l'idea regalo, soprattutto col peperoncino :D! Un bacione

ELel ha detto...

Che idea carina, ottima per il Natale che si sta arrivando!

elenuccia ha detto...

Non le ho mai preparate così...a dire il vero non sapevo neanche si potesse. Devo capire dove trovare delle belle olive nere fresche fresche.

arabafelice ha detto...

Molto, molto belle.
Se mai dovessi trovare le olive fresche ci provero', le tue foto fanno venire una voglia...

raffy ha detto...

molto interessante...posso assaggiare??? compliments...

Chiara ha detto...

sembrano fatte apposta per un gogoso regalo, messe per beneino in un vasetto farebbero un figurone, grazie stefania, idea super!

CarlottaD ha detto...

che bella idea! Se riesco a trovare ancora le olive io provo la prima versione

Daisy ha detto...

Che buone le olive!!Noi ne facciamo sempre il pieo quando rientriamo dalla sicilia...ma non ho mai pensato di preparale io...splendide le tue idee..provero'!
un abbraccio,de

Una cucina a pois ha detto...

Ma che magnifica idea!!! La propongo alla socia, siamo ancora un pò indecise sui pensierini di Natale!!!
Carlotta

Federica ha detto...

STEFY, DEVI ASSOLUTAMENTE PARTECIPARE AL NOSTRO CONTEST CON LE TUE FAVOLOSE IDEE...SEI UFFICIALMENTE INVIATATA A NATA L'IDEA (http://unamoredicuoco.blogspot.com/2010/11/nata-lidea.html)
TI ASPETTIAMOOOOOO!!!
P.S. ADORO LE OLIVE NERE! :)

Claudia ha detto...

Che belle queste foto! E questa ricetta è davvero originale, mi piacerebbe molto provarla! E già che siamo in tema natalizio perchè non partecipi al mi ocontest con qualche tua ricetta che si prepara tradizionalmente per il pranzo di natale nella tua famiglia?!

jose manuel ha detto...

Me gusta la presentación que has echo, es preciosa. E interesante esta preparación, es desconocido por aquí.

Saludos

giulia pignatelli ha detto...

Le olive sono sempre una meraviglia!! In questa versione direi spettacolari!! Noi le facciamo un po' diverse, ma queste mi sembrano migliori ;)

Ely ha detto...

a me piacciono tantissimo ma le trovo già preparate al super, qui di olive nere non se ne trovano mica..... ciao Ely

Gloria ha detto...

No tengo acceso a aceitunas, solo las de bote, pero si tuviera las haria sin duda. A mi marido le han encantado.
Un beso

Juana ha detto...

Que hermosas fotos!!!, ambas versiones de salmuera me entusiasman!!, y es verdad que hacen un regalo precioso!!!
Te deseo un feliz martes (o lo que queda!))

mil besos Stefania!!

Mirtilla ha detto...

le olive nere sotto sale proprio nn le conoscevo!!!
baci

mesilda ha detto...

Que interesante macerarlas en seco,aqui siempre se cubren con agua....me guardo la receta,esta tecnica no la conocia.
Besets.

Patricia ha detto...

Le olive sono uno dei mei snack preferiti, se le trovo fresche provo la prima versione:)
Ti abbraccio
Pat

Sandra ha detto...

Oh my goodness, that look fantastic, amazing, so yummy! Great photos

Puffin ha detto...

che bellissima idea!! brava ^__^

ha detto...

Adoramos azeitonas e com certeza estarei copiando as receitas para fazer e oferecer aos meus!
Beijos com saudades!

laroby ha detto...

bellissima idea ma, visti i tempi, bisogna muoversi se si vuole diventino speciali cadeaux natalizi! bello il vaso ma soprattutto bellissimo il suggerimento della terracottache, se decorata, diventa ancor più originale! foto poetiche , colori perfetti (sai che sono "maniaca") e soprattutto sapore ...saporitissimo! :-)) baci

viola ha detto...

Che meraviglia, so che le adorerei. Purtroppo qui olive per poterci fare queste ricette non si trovano.
Peccato, io vivrei di olive e quando ne trovo di buone non resisto. Preparate così devono essere fantastiche.
Un bacione

Monica Fe ha detto...

Mai viste le olive fresche (dalle mie parti), ma di certo preparate in casa devono essere una squisitezza....le amo moltissimo e per me sono come le ciliege..una tira l'altra....Un bacio cara Stefania! Monica

Ambra ha detto...

Mi hai fatto ricordare che al mio babbo piacciono un sacco queste olive, ne preparava sempre qualche barattolo ma con la buccia di arancia...grazie per questo ricordo!!!!Smack!

Vanessa ha detto...

Buonissime!!!...anche mia nonna le fa!!!

sally ha detto...

Conosco molto bene queste olive, sono buonissime e irresistibili!! Fin da piccola le ho viste preparare o i miei parenti me le portavano dalla Puglia, davvero buone....è da molto tempo che non le mangio...:-((

Max ha detto...

Buone ottime bella idea, ciao Stefy. Buona giornata.

Una cucina a pois ha detto...

Idea davvero ottima, brava!!
Le foto poi sono magnifiche... come sempre del resto!!
Con questo commento ti comunichiamo anche che ti abbiamo ufficialmente passato il testimone della staffetta dell'amicizia... se vai sul nostro blog nel post di oggi trovi tutte le info!
Un abbraccio,
Valentina

Fabiana ha detto...

Questa ricetta l’ho segnata e la copierò sicuramente per fare un regalo al mio papà.. fan scatenato di codeste olivette.. un bacio

Stefania ha detto...

Buongiorno e un abbraccio

Luciana grazie a te del msg ciao

Cristina ..che dire se noti sono sempre nello stesso posto in cucina ho trovato la luce giusta per la mia macchina, approfitto della tua domanda per farmi conoscere un pò di più per chi non sapesse questo e senza teme di essere smentita ;) dunque:

non ho mai fatto foto prima di questo mio blog

tutte le foto sono mie come l'esecuzione delle ricette

ho sempre lavorato nella moda e per un cerco periodo mi sono dedicata alla pittura penso che questo aiuti e sia il mio punto di forza intendo il senso estetico delle foto
..questo lo dicono anche i colleghi di mio marito che è stilista riportano questa frase : si vede che la Stefy ha lavorato nella moda il suo blog ha molto degli indirizzi delle collezioni nel senso colore abbinamenti ...

non conosco le macchine fotografiche solo la mia e neanche molto, infatti sono io che vorrei imparare

sono molto felice dei vostri complimenti il blog è nato in un momento che ora ringrazio di essere arrivato molto difficile della mia vita ed è stato fatto da me come sorta di terapia per non dimenticarmi il mio amore per le belle cose ...le persone in particolar modo

ti abbraccio e mi fa piacere averti conosciuta e anche magari...non si sa mai :) un bacio

Valentina Anche per me non le trovavo e infatti le ho chieste a mia mamma che ha il suo giro di contadini.. ;) BACIONI

Debora no non sei l'unica hanno un sapore davvero singolare non sono
" morbide" al palato subito subito, ciao

Fabiola un bacio grazie

Stefania ha detto...

Cinzia le hai nel tuo negozio ...ma sai che non si trovano lo leggi anche nelle risposte ...un bacio

luby si infatti mi piace proprio l'amaro anche da bambina che è tutto dire ...

Lilly no...sono facilissime se hai bisogno scrivi pure all'e mail o anche in un altro post a seguire baci

Damiana si infatti è questo che volevo trasmettere sono eleganti e siccome fatte in casa non se ne trovano molte ..oso dire preziose, bacioni

Claudia vero i negozianti sono sempre con le stesse cose parlano di stagionalità però in questo periodo non ci sono le olive... valli a capire

lucy sai che anch'io ..ora ...prima no le preferisco con il peperoncino sulla spianata poi sono deliziose un bacio

Maria mi dispiace ma anch'io le ho cercate tanto anche lo scorso anno ..che poi non ho trovato

Stefania ha detto...

mela vengo a vedere molto volentieri le tue ..hai detto bene una soddisfazione quando son pronte ed è carina l'idea vero come dico sopra...preziose baci anche a te ciao

Anna se penso alle belle olive che puoi avere nella tua regione ..le mie sono micro questa ricetta la faceva mia nonna e poi mia mamma ..ora io :)
la provo con le cipolle nel calzone stanne certa, e per il consiglio lo accetto di cuore e ti faccio anche sapere baci e buona giornata

Federica un bacione a te ...che ami il peperoncino lo ricordo ;)

Stefania ha detto...

ELel vero è carina ? baci

elenuccia nel mercato coperto a Bologna ..solo ai mercati generali penso.. comunque anch'io ho fatto fatica come dicevo...sono alla greca ..più o meno una volta pronte

Stefania grazie penso a una ricetta per il tuo bellissimo contest ma sono sempre preoccupata confesso di avere un certo senso...verso queste iniziative dei food blog non per altro ..son fatta così, un bacio grande ciao

raffy si che puoi carissima ..un bacio

Chiara proprio come dici son belle i un vaso non scontato :)

Carlotta grazie bellissima vedo con piacere che sei..tornata sempre più spesso !! baci

Stefania ha detto...

Daisy in Sicilia ...immagino la bontà che meraviglia la tua isola, bacioni

Carlotta la socia ..devo capire bene il vostro team ;)

Federica va bene !! arrivo

Claudia si vengo volentieri ..un bacio

jose ciao dovreste avere anche voi delle bellissime olive vero ? un abbraccio ciao

Giulia facci sapere come le prepari ..non è detto che siano migliori solo diverse, baci

Ely anch'io quando non ne ho passo dal super...un bacione cara ciao

Stefania ha detto...

Gloria potresti prepararle tutte per lui una bella sorpresa, baci

Juana si è un bel regalo ..almeno penso, un buona giornata anche a te e un abbraccio e anche un bacio ciao

Mirtilla baci ..sono un pò come le olive greche che trovi nei super :)

Mesilda si anche da noi le facciamo con l'acqua e le chiamiamo in "salamoia" questo sono completamente diverse devi provarle se hai bisogno di aiuto per farle scrivi all'email o anche nei prossimi post, ciao un bacio


Patricia queste olive non le troviamo mai sui banchi ..in Italia non lo trovi incredibile ? ciao

Sandra grazie 1000 e un abbraccio

Puffin grazie a te carissima

Ro mi fa molto piacere che ti sia piaciuta e se le provi fammi saper ciao

roby si infatti ci volgiono per prepararle ..almeno 15 giorni se decorata a mano è tutto più personale e unico..bella la tua idea ci penso ciao

viola non si trovano olive da nessuna parte d'Italia...incredibile baci baci

Monica ciao carissima .. anche per me sono come le ciliege solo che con queste poi hai le labbra come per i semini...un bacio ;)

Ambra si infatti sono ricette della precedente generazione o anche dei nonni , un bacio anche a et

Vanessa meno male che tu hai chi le prepara..mia mamm non le fa più mi ha portato le olive :))

Stefania ha detto...

sally si sono come metodo andate un pò in disuso speriamo che riprenda e si possano trovare le olive in tutti i banchi frutta e verdura bacioni

Max ciaooooo e buona giornata anche a te

Valentina passo a vedere :)

Fabiana che piacere queste msg..così messo!! un bacio a te

dolci a ...gogo!!! ha detto...

che belle e che buone le tue ricette stefy rimango smepre incantata dai tuoi piatto!!devono essere deliziose queste olive sotto sale!!baci imma

fedora ha detto...

O, mamma mia, your photos looks perfect!
Great recipe!

Regards and :)

foodtravelandwine ha detto...

Mamma mia...qui bella idea per natale!!....sono delizioso!!.....Complimenti!!.....Abrazotes, Marcela

Francesca ha detto...

Bravissima Stefania!! Anch'io amo preparare cosine fatte da me per Natale a parenti e amici... alle olive non ho mai pensato, però... Sei sempre preziosa!!! ^_^
Baci bacioni, tesoro!!
Franci

marifra79 ha detto...

Ohhhh!! Le faceva così anche mia nonna...che buone che sono! Certo che per Natale è un'idea fantastica!
Un abbraccio

Olciaky vel Olcik ha detto...

Mi piace questa atmosfera.

Cordiali saluti

blunotte ha detto...

Anche la mia mamma le prepara sempre, buonissime!!!!!

fantasie ha detto...

Bella un'idea salata come regalo, non ci avevo mai pensato!
Bellissime le foto!

Fimère ha detto...

les deux versions sont sublimes, je suis vraiment séduite
bonne soirée

Nadji ha detto...

Deux manières de préparer les olives que je ne connaissais pas du tout.
Je note.
A bientôt.

Gabriela, clavo y canela ha detto...

Me encanta la aceituna, he aprendido una nueva manera de hacerlo..
besos
Gaby

deny ha detto...

Stefi, anch'io faccio le olive, sia verdi, in salamoia, che nere sotto sale o seccate alla stufa o camino.Le nere, sai come le conservo e sono meravigliose????Nel congelatore!Non tutte ma una buona parte si, perchè quando le uso ritornano come fresche. Comunque le foto sono veramente una delizia, adatte proprio a questo frutto!!!!BRAVISSIMA Buona giornata deny

Stefania ha detto...

Buongiorno e buon pomeriggio

Imma grazie che carino e gentile questo msg , ciao

Fedora sorrido per l'espressione in italiano bravissima e si a presto ciao

Marcela un abbraccio ciao bss

Franci mi imbarazza e mi rende felice questo complimento ...merci ciao

marifra verissimo mi sembra che si facessero veramente in tutte le famiglie sarebbe bello riprendere le buone ricette | conserve vero ?

blu..forse perchè mia mamma non le prepara più..le faccio io ;) ciao


Stefania grazie un bacio grande

Fimère sei dolcissima e gentile grazie

Nadji ok bacioni e grazie

Gaby mi fa molto piacere :) bss

deny anch'io ne ho messo un parte nel congelatore per farle poi con la salsiccia nel tegame ;)
vorrei provare una volta a fare quelle verdi in salamoia mai ..fatte !!
e anche nella stufa mai sentito... ci insegni la ricetta ?
bacioni e ciao

Mari ha detto...

Muy original forma de preparar las aceitunas. Debe ser deliciosas.

Un saludo

Stefania ha detto...

Olciaky mi hai sorpresa con questo tuo dolcissimo italiano , bravissima

Mari grazie 1000 e baci ciao

Renata Boechat ha detto...

Cara Mia, buongiorno!

Sempre più bisogno di andare in Italia ... oh mio dio .. questo tuo blog mi fa sospirare!

Federica ha detto...

Sempre un sacco di idee, cose buone e dal sapore di casa! Ciao Stefania, grazie!

Kako ha detto...

Ciao Stefania,queste due proposte sono entrambe interessanti, tante grazie!

Betty ha detto...

mi piacciono queste due ricette, annoto tutto, magari l'anno prossimo ci provo ;-)
baci Stefy.

Lucia ha detto...

Splendido post! Sei sempre accattivante ed originale sia nelle tue proposte sia nel modo di presentarle :-)

sabri ha detto...

Ho anch'io una ricettuzza per le olive, apparteneva alla nonna di mio marito. Si scosta un po' dalla tua, quindi me la annoto con piacere. Buona notte

ViaggiandoMangiando ha detto...

ma sai che proprio 2 settimane fa ero al mercato e c'erano le bancarelle inondate di olive fresche?? le guardavo e pensavo.... chissà come si preparano? :)
baci! ale

manuela e silvia ha detto...

E noi che con queste olive solitamente facciamo il pesto! ottima questa alternativa di utilizzo!
volevamo dirti che abbiamo provato il ollo alle spezie del post precedente: davvero fantastico!!
baci baci

Tania ha detto...

A casa mia l'esperto di olive è papaà, gli riferirò in modoparticolare la tua prima versione, col finocchietto sono una novità!

ALIMENTA ha detto...

Hola!!
Menudas fotografias maravillosas que haces, menudo blog fantástico que tienes, me gustan todos tus posts!!

Mil besossssssss

pasqualina ha detto...

Non solo la ricetta merita sicuramente ma anche le foto sono straordinarie!!
Bravissima!

Stefania ha detto...

Bacioni a tutti :) grazie

LauraAdamache ha detto...

Ciao Stefania,

Bellissime le tue foto e le ricette sono assolutamente da fare.
Complimenti!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...