27 novembre 2012

Pollo al latte





Nel mese di novembre la rivista sale e pepe
ha pubblicato una ricetta per il pollo al latte

mi sono ricordata leggendo che anche mia nonna 
cucinava a volte l'arrosto nel latte 
mentre non è mai stata una mia abitudine

Ho voluto provare e sulla "falsa riga" 
della ricetta pubblicata 
ecco il mio di pollo

una carne morbida e una cream 
vellutata profumata all'aglio......


un bacio e siate felici 









POLLO AL LATTE

ingredienti :

1 pollo lavato e pulito
 2 teste d'aglio
2 foglie d'alloro
un rametto di rosmarino
mezzo litro di latte
una noce di burro a temperatura ambiente
olio extra vergine d'oliva
noce moscata
maizena
5 / 6 fette di bacon


Salate e pepate il pollo dentro e fuori .

Mettetelo con un paio di cucchiai d'olio in una casseruola 
e fatelo rosolare in ogni sua parte.

Toglietelo dalla casseruola e con un pennello da cucina 
ungetelo con il burro 

sistematelo in una teglia da forno 
versate il latte
unite il rametto di rosmarino
le foglie d'alloro e le teste d'aglio tagliate a metà e
l'olio della rosolatura.

Infornate a 190 / 200 ° per 1 ora 
giratelo ogni 15 minuti, passato questo tempo 
toglietelo dalla teglia 

*versate (filtrato) il latte rimasto 
in un tegamino, tenete a parte.

Rimettete il pollo in forno per altri 10 minuti a 220°
con il bacon per farlo "brunire" 

*unite al latte caldo
 un cucchiaio di maizena 
mescolate e realizzate una sorta di cream 
unite schiacciati un paio di spicchi d'aglio 
poi della noce moscata del pepe 
e dell'olio extra vergine 


fatto !

  






images e recipe by me





la ricetta 
di Simo
del food blog pensieri e pasticci 









23 novembre 2012

Riso acquerello mantecato con funghi e scorza di limone al profumo di timo




Riso carnaroli extra 

il "più buono , più ricco, più sano" 
al mondo 

E' stato un piacere 
 preparare nella sua semplicità 
questa ricetta

assieme alla qualità pregiata 
di questo riso già 
profumato e buono 

sono riuscita a portare a tavola 
il buon sapore 
di un ristorante stellato, vero !


felice fine settimana
xx Stefania


 grazie
alle nuove arrivate 
un abbraccio a tutti




Riso acquerello mantecato con funghi e scorza di limone
al profumo di timo

ingredienti per 4 persone : 

280 g di Riso Acquerello 
mezzo scalogno
il succo di un limone 
acqua bollente con un pizzico di sale

2 / 3 funghi Pleurotus
2 Spicchi di aglio

olio extra vergine
foglioline di timo 
Sale q. b.
Pepe q. b. ( bianco se siete puristi.... )

40 g di scorza di limone tritata finissima 
il succo di mezzo limone appena spremuto

un paio di rametti di timo


preparazione : 

1) 
Prepariamo i funghi in una casseruola 
con un giro abbondante 
di olio extra vergine d'oliva 
i due spicchi d'aglio tagliati a metà, 
è importante che siano rosolati e "croccanti" 
unire le foglioline di timo
sale e pepe. 

*Togliere l'aglio 
e scolare l'olio tenere a parte. 



2)  
In una casseruola rosolare 
lo scalogno tritato con un filo di olio. 

Unire il riso e tostare per qualche minuto, 
quindi bagnare con il succo di limone e lasciare asciugare.

Cuocere per 12 minuti unendo poca alla volta 
dell’acqua bollente appena salata. 

Togliere dal fuoco, coprite la casseruola 
con uno strofinaccio da cucina + coperchio 
e lasciare riposare per 4 minuti. 


3) 
Mantecare il riso con *l’olio dei funghi 
( filtrato e senza "fondo" )
e il succo di limone .

Unire una parte di funghi , 
la scorza di limone tritata finissima. 

Impiattare e ricoprire con i funghi rimasti. 

Ultimare con una macinata di pepe nero 
e foglioline di timo







images e recipe by me











18 novembre 2012

Chocolate Pots de Crème








Non esiste niente di più sexy  in cucina 
di buona crema al cioccolato 

in una piccola e vintage 
coppa da champagne

con panna montata e caffè bollente




un felice giorno 


♥ 



  nel frattempo godetevi questa semplice 
e deliziosa ricetta








Chocolate Pots de Crème

per 4 / 6 



ingredienti :

250 g di panna fresca
170 g di late fresco intero
90 g di cioccolato fondente tritato 
30 g di cioccolato amaro tritato
4 tuorli 
50 g di zucchero semolato 
un cucchiaio di maizena ( facolativo )
un pizzico di sale 

( panna montata e caffè per servire )



 In una casseruola portate 
il latte , la panna ad ebollizione.


Togliete la casseruola dalla fiamma 
e versate poco alla volta
 ( al mix latte /panna ) 
il cioccolato
deve  sciogliersi ed amalgamare. 


In una ciotola capiente e resistente al calore
sbattete i tuorli con lo zucchero
in una crema chiara e spumosa.
Mettetela a cuocere a bagnomaria
su fuoco moderato per circa 4 minuti 
mescolate sempre con una frusta durante la cottura.


A questo punto versate il composto di crema 
nel latte e cioccolato, unite il pizzico di sale 
e il cucchiaio di maizena poi amalgamate gli ingredienti 
portate nuovamente sul fuoco e a " bassa" ebollizione 
cuocete per altri 3 / 4 minuti .


Filtrate la crema versatela nei bicchieri 
e una volta fredda mettetela in frigo per almeno due ore...

oppure servitela ...subito 
senza farla passare dal frigorifero  !!!


12 novembre 2012

Spaghetti Siciliani è una Ricetta di Filippo La Mantia





Tutte abbiamo l'idea 
di quale sapore...
andiamo cucinando,

con questo semplice condimento
per la pasta 
dello chef Filippo La Mantia 

è tutta un'altra cosa..

una sorpresa di gusto
da provare !!



una felice settimana
 e baci grandi a tutti 
in particolare ai nuovi arrivati,

 grazie 





è chef del ristorante 


E questa è una tra le ricetta 
preferite da sua moglie
( intervista a Elle )
quando le prepara un pranzo a casa 

( chi non vorrebbe 
di tanto in tanto uno chef in cucina .... )

 è effettivamente un condimento 
per la pasta

molto gustoso 
oltre che  facile e veloce 

da preparare 












POMODORINI SECCHI
MANDORLE E BASILICO

dice lo chef  : l'importanza della materia prima  
anche per una pasta al pomodoro 
"questo" deve essere ad doc






per 4 persone : 

280 g di linguine ( spaghetti )
10 pomodorini secchi sott'olio
100 g di mandorle pelate
caciocavallo ragusano ( caciocavallo )
basilico
succo di un limone
olio extra vergine d'oliva
sale e pepe




Tagliate a pezzetti i pomodorini secchi,
tritate le mandorle e il basilico.

Mettete tutto in una padella con un filo 
d'olio extra vergine d'oliva
e il succo di limone.

Mescolare bene con un cucchiaio di legno affinché 
tutti gli ingredienti si amalgamo bene.

Intanto cuocere la pasta in abbondante acqua bollente salata 
e scolarla al dente.

Versarla nella padella con il condimento,
mantecare a fuoco basso e spolverare con caciocavallo.

Aggiungere infine 
pepe macinato fresco e servire . 










images e recipe by me










6 novembre 2012

Ricetta: Torta con le Mele (Mom’s Apple Cake By Smitten Kitchen)


Ci sono ricette 
che penso di  fare subito
appena le vedo

avevo ieri delle mele
nel cesto della frutta

comprate per "morderle" 

ed invece
erano belle  
ma più adatte a cuocere
e questa ricetta mi è capita proprio
al momento giusto

sono scesa al piano di sotto,
in cucina 

con il foglio 
della ricetta tradotto e stampato

buona buona buona



un felice giorno 




Ricetta: Torta con le Mele (Mom’s Apple Cake By Smitten Kitchen

Torta di mele della mamma di Smitten Kitchen
adesso anche la mia .... mom’s apple cake


Ingredienti:

6 mele, 1 cucchiaio di cannella, 5 cucchiai di zucchero

Per la torta:

450 gr di farina autolievitante, setacciata
1 bustina di lievito in polvere
1 cucchiaino di sale
240 ml di olio vegetale
500 gr. di zucchero
60 ml di succo d'arancia
2 cucchiaini di vaniglia
4 uova
200 gr di noci tritate (opzionale)





Preriscaldate il forno a 180° gradi. 
Imburrate la teglia 


Preparate le mele :

Sbucciate le mele e tagliatele a pezzetti, 
mettetele con lo zucchero e la cannella  mescolate e tenete a parte.


Preparate la torta :

In una ciotola mescolate insieme la farina, il lievito e il sale. In una altra ciotola sbatti insieme olio, succo d'arancia, zucchero, vaniglia e le uova. Versare gli ingredienti umidi in quelli secchi. Raschiare la ciotola per controllare che tutti gli ingredienti si siano incorporati. Versare metà della pastella nella teglia preparata. Stendere la metà di mele. Versare l'impasto rimanente sopra le mele e disporre le mele rimanenti in cima. Cuocere per circa 1 e mezza



images e recipe by me





Insalata di Gamberi alla Catalana

La consideriamo una delle ultime ricette estive?  No, e vi scrivo perché .. L'insalata di gamberi è sempre buona in estate co...