29 aprile 2010

FILETTI DI TRIGLIA MARINATI AL LIME

 

Eh..si, ancora la triglia.
O sono io che, vedo solo questa al banco del pesce
o la triglia è il pesce del "momento".

La trovo sempre già pulita e questo non mi dispiace per niente, anzi.

Questa volta il pescivendolo era molto indaffarato e non sentiva ragioni
alla mia insistenza per averle già pulite e sfilettate.

Allora si è avvicinato con molto garbo e mi ha detto, veda è semplice
e zac zac...in due minuti
mi ha fatto lezione pratica di come si sfiletta la triglia.

Convinta del fatto che, se lo fa lui perchè non dovrei ... almeno provare.
Appena a casa, con tutta la mia "esperienza" data dalla lezione impartita poco prima,
zac e zac...è facile!!!! 

Dunque care amiche:
si prende una triglia la si pulisce dalle sue interiora,
e senza togliere nè la testa, nè la coda con un coltello affilato
si pratica una piccola incisione proprio sotto la testa del pesce
e si procede verso la coda da una parte e poi dall'altra.
Non è difficile è necessario non essere brutali, ma decise !!!!!

 

FILETTI DI TRIGLIA MARINATI AL LIME

Ingredienti per 2 persone:

500 g di triglie
1 lime ed un limone
un mazzetto di melissa ( o finocchietto o prezzemolo )
un piccolo peperone verde
uno scalogno
uno spicchio d'aglio
olio extra vergine d'oliva
sale - quello dolce di Cervia  con il pesce è l' ideale http://www.salinadicervia.it/


Mettete in una scodella il pesce dopo averlo sfilettato, con lo scalogno tritato, il peperone a fettine, e la melissa tagliuzzata, lo spicchio d'aglio, a parte in una ciotola versate il succo di lime, 4 / 5 cucchiai di olio, un pizzico di sale, sbattete con una forchetta per ottenere un'emulsione. Distribuitela sui filetti di triglia, coprite con una pellicola e mettete il tutto in frigorifero a marinare per mezz'ora.

Sgocciolate i filetti dalla marinata ; versate il succo della marinata in una padella antiaderente con lo scalogno, il peperone e alcune fette sottili di limone, cuocete fino ad asciugare la marinata; aggiugete i filetti di triglia cuocete a fiamma vivace non più di un paio di minuti per lato. Togliete dal fuoco, e servite.   

29 commenti:

laroby ha detto...

che buone!!! le triglie mi piacciono anche per il loro colore! le tue ricette sono sempre una piacevole conferma: ricette super velox , buone e di effetto!!
il sale di cervia INDISPENSABILE (quando io o i miei genitori veniamo dalle tue parti, ne prendiamo sempre una scorta!!!:-) )un abbraccio

dolceamara ha detto...

In questo periodo mangerei solo pesce; è davvero invitante questo piatto e la foto mette un certo appetito :)

Micaela ha detto...

buonissima questa ricetta.. non ho mai cucinato le triglie! troppo buone!

Ely ha detto...

visto che devo mangiare praticamente solo pesce prendo nota!!!! baci Ely

CarlottaD ha detto...

Sai che si vede che sono triglie di casa? Le ho riconosciute subito, sono quelle che passano anche da queste parti

ViaggiandoMangiando ha detto...

che buooooneee adoro le triglie!!!
foto meravigliose as usual, ciau!
ale

annaferna ha detto...

...e come si fa a resistere a questo pesce meraviglioso e saporitissimo che ti fa proprio "l'occhio da triglia" dal banco del pesce?

Nadji ha detto...

Le rouget est mon poisson préféré et ta recette est un plaisir pour les yeux et pour le palais certainement.
A bientôt.

Fimère ha detto...

moi qui aime le rouget je trouve qu'il est bien mariné et doit être un bonheur pour les papilles
bonne soirée

nitte ha detto...

Complmentissimi blog stupendo,Non lo conoscevo affatto da oggi avete una sostenitrice in più.bellissimi piatti di pesce e bellissime fotografie!.A presto.

Gulmohar ha detto...

Greatdish and the pics are awesome as ever

Neera ha detto...

Sono convinta che, per imparare a cucinare, la tecnica sia un punto di partenza obbligatorio.
E questa lezione su come ricavare i filetti di triglia è utile, anche per i dilettanti!
Grazie! :*

accantoalcamino ha detto...

Ero venuta a vedere gli gnocchi..e che ti trovo? Pesce!! Vorrà dire che farò un pasto completo!! Buona serata!!

il sapore del verde ha detto...

La triglia è un pesce di ottima consistenza che anche io cucino di frequente, hai descritto bene e semplicemente l'operazione di pulizia, facile, è vero,... ma che odore rimane! ^_^
Questa ricetta appena agrumata ma con il lime che è tanto delicato, mi piace moltissimo. Brava. Ciao, Stefania, a presto. Deborah

Monica Fe ha detto...

Ciao Stefania, non sono sparita, ma la primavera porta con sè una mole ENORME di lavori e dunque...meno pc...però ho guardato ciò che mi ero persa nel tempo e devo dire che son tutti piatti magnifici (tranne quest'ultimo, ma non perchè tu sia stata meno brava, solo perchè io NON amo il pesce...però commento le foto....che sono come sempre mooolto "cool e chic", ovvero "impronta riconoscibile di Stefania"!)Ti auguro un fine settimana bellissimo..io,con la fam., andrò ad Assisi (in barba alle previsoni meteo che prevedono temporali)...bacio gigante. Monica Fe

Patricia ha detto...

Buonissime!! fanno estate e con limone e melissa donano la freschezza giusta al piatto:)
Belle foto!!
Baci
Pat

stefania.confidential ha detto...

@ roby si super velox ho lavorato per anni ..ora sono meno impegnata...ma chissà perchè sono quella di prima in alcune cose.. :)

@ dolce merci

@ sono buone..c'è un pò di lavoro..comunque

@ ely si ho letto della tua dieta.. e mi fa piacere..vai avanti

@ carlotta, ah ecco le riconosci pechè sono di casa .....tua ;)

@ ale grazie 1000

@ anna :)

@ nadji grazie sono molto gustose, vero !

@ fimère si sono gustose con questa marinata

@ nitte sono passata da te ..e anche tu hai un blog bellissimo

@ gulmohar grazie mi piace anche il tuo blog, lo sai

@ neera non so se mi sono spiegata..ma ora penso che per me non sarà un problema pulire il pesce..anche se torno a ripetere che ..meglio se lo fa lui il pescivendolo

@ libera ok ..ciao a te

@ deborah è vero a volte il pesce..in questo caso devo dirti forse perchè freschissime non avevo assolutamente odore di pesce in casa ..nelle mani ..niente

@ monica ciao e grazie ;) magari ..non piove e felice fine settimana

@ pat la melissa è una sorpresa anche per me con il pesce...adorabile

citronetvanille ha detto...

Grazie per il messaggio, così anch'io ho scoperto il tuo blog, che ricette e foto magnifiche! adoro le tue ricette, leggere, saporite, veramente bellissime! la triglia è un pesce che mi piace molto, purtroppo qui negli Stati Uniti, non l'ho ancora trovato.

terry ha detto...

adoro le marinature al lime per pesci e pollo... stupende ste trigliette :)

Roberta ha detto...

mi stai facendo venire la voglia di mangiare le triglie! solo che tu sei brava a prepararle, io proprio no!! :D

mesilda ha detto...

Delicioso el salmonete!tu plato es todo un espectaculo,solo con verlo ya apetece.
Gracias por tus cariñosas palabras.
Besets.

stefania.confidential ha detto...

@ grazie a te

@ terry sai non è molto che le faccio e devo dire che la marinata prima della cottura mi piace molto

@ roberta a questo no...sono una che si applica o almeno ci provo.. in quello che faccio...e questo riesce a tutti

ho aperto questo blog 2 anni fa, senza sapere nemmeno come fare una foto o cucinare.. alcune cose diverse dal solito, tutto può meravigliare ma è così..

@ grazie a te mesilda ho detto qulle parole con affetto ciao

vi abbraccio

Antonella-Vera55 ha detto...

Che meraviglia!!!le foto sono stupende e così le ricette!Complimenti per il tuo blog.Bravaaaaa

Max ha detto...

Queste te le copio... sempre più che splendide le foto, ciao cara e buon week end.

Enamorada ha detto...

SE Exquisitos Fri, GRACIAS POR Compartilo.
Besitos

Silvia ha detto...

No he probado nunca los salmonetes pero siempre me han llamado la atención por su gran colorido y por su carne. Tengo que probar con tu receta, seguro que nos encanta.

Besos.

accantoalcamino ha detto...

Smakkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkkk!!

une cuillère pour les délices ha detto...

hummm quelle belle recette! ;)
avec le citron vert ça doit être trop bon!
Merci pour ce beau partage!
Bisous & Bon dimanche

Annie ha detto...

Exquisito y hermosas fotos.
Un saludo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...