27 novembre 2014

Pasta | Penne alla Pescatora



La pasta Mancini è proprio buona è difficile per me descriverne tecnicamente la qualità 
posso dirvi appunto che è buona. Voglio però cercare di dire di più; 
sapete non passa dalla cottura al dente alla cottura ma, dalla cottura al dente ...al dente. 

Tutta da gustare con il  "sughetto" di pesce. 

E come sempre mia la ricetta e mie le foto, xx Stefania






Penne alla Pescatora

Ingredienti per due persone

200 g di penne mancini 
4 canocchie
10 calamari piccoli tagliati ad anelli
10 gamberetti
un pò di vongole

mezzo bicchiere di salsa di pomodoro
un cucchiaino di concentrato di pomodoro
olio d'oliva
uno spicchio d'aglio tritato fino
prezzemolo tritato
sale
pepe nero

Mettere in una padella antiaderente 3 cucchiai di olio e rosolare appena/appena l'aglio 
circa un paio di minuti, togliere la padella dal fuoco aggiungere il prezzemolo.

Quando il prezzemolo è diventato leggermente più scuro aggiungere 
i calamari, i gamberetti, le vongole e rimettere la padella sul fuoco a fiamma bassa.

Un paio di minuti dopo versare la salsa di pomodoro ed il concentrato di pomodoro. 

Mescolare e continuare la cottura per 10 minuti a fuoco basso. 

Cuocere le penne in abbondante acqua salata, scolarle al dente
e farle saltare in padella con il condimento di pesce. 
Servire con del pepe appena macinato e altro prezzemolo tritato fresco.










Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...