17 ottobre 2008

Marmellata di Pompelmo Rosa e Stecche di Cannella

Quando cuoceva questa marmellata in casa si diffondeva un odore amaro del pompelmo, e quello pungente della cannella, non ero fiduciosa.... ed invece è molto buona, non la classica di sicuro ma , è piaciuta. Con questa quantità si realizzano due barattoli da 250 g. Ho cominciato la sera prima, questo volendo è l'unico piccolo problema.
Ingredienti:
1,5 kg di pompelmi + 1 per le fette decorative
due arance ( solo il succo )
700 g di zucchero
6 stecche di cannella
Mettete in una pirofila i pompelmi dopo averli sbucciati, puliti dalla parte bianca e tagliati, con lo zucchero e le stecche di cannella . Lasciateli macerare per 10 ore.
In una casseruola con i bordi alti versate i pompelmi per cuocerli, aggiungete anche il succo filtrato delle arance. Cuocete come una normale confettura , schiumando di tanto in tanto, servono circa due ore. A metà cottura mettete anche le fette del pompelmo lasciato a parte per decorare i barattoli.
A fine cottura , con un frullatore ad immersione ho passato grossolanamente la frutta.
Mettete dei vasi ancora bollente, chiuderli e capovolgerli. Raffreddate.

2 commenti:

zagara ha detto...

Ho dato un'occhiata alle tue conserve marmellate confetture ma sono strafantastiche mi è piaciuta quella mele canella e vaniglia da fare

Angela ha detto...

Spettacolo questa la farò quanto prima ^_^

Sangria Napoletana: Il Vino con le Percoche

La Percoca nel vino: sapore e tradizione dell'estate napoletana,  non si può certo chiamare ricetta ma dovevo farvi sapere di qua...