4 luglio 2011

Salsa alla bolognese con una gustosa variante di stagione



Sono entrata davvero in crisi per questo caldo da due settimane non passo dal blog - se non qualche volta a quelli di moda per le fashion week del mese -. E dunque per raccontare comincio da un pomeriggio afoso e umido, in mansarda era impossibile stare anche con la macchina del condizionatore (la mia è con il tubo di scarico al lucernaio..potete immaginare ) e così presa da questa insopportabile calura che è durata per tutto questo periodo sono scesa a fare un altro lavoro.





Ho pensato di sistemare una mia vecchia bicicletta  ( Mauro in ferie per una settimana era felicissimo di questa mia idea ..... )  ferma in garage da anni l'abbiamo pulita dalla ruggine e sistemata prima da soli poi con l'aiuto del meccanico, era di mio nonno ed ha all'incirca 50 anni. 

Adesso è pronta ed ieri sono andata a fare un piccolo giro di prova ho scoperto che i freni sembrano quelli di un vecchio treno ..sono da rivedere .... ma nel suo complesso è bella con la sua aria vecchiotta portata benissimo e senza lifting ( la fotografo poi la passo nel blog) .





Oggi la giornata è davvero mite e riprendo con molto piacere il blog ho preparato in questi giorni il liquore nocino e il liquore con l'erba luigia se il tempo lo permette li posto sul blog in settimana. Per sapere se state bene e quali belle ricette avete preparato passo da voi oggi. Vi ringrazio di cuore per le belle parole nei messaggi al post precedente, non ho potuto fare meglio ..... Y



ll ragù alla bolognese e gli spaghetti sono una coppia collaudata, una pietanza deliziosa ed insieme hanno un gusto vintage di cucina italiana classica della nonna. In estate non li preparo spesso mi piacciono sapori più "freschi" però, mi è venuto in mente di renderli più estivi con una buona manciata di erbe aromatiche aggiunte all'ultimo...sono da provare cambia notevolmente il sapore di questi spaghetti rendendoli più adatti ...se possibile alla stagione.    

Vi faccio una confidenza questo tipo di ragù per l'estate mi piace a temperatura ambiente, provate a cuocere la pasta almeno un'ora prima di servirli, poi fatemi sapere ... ☺ 




SAUCE BOLOGNAISE E SPAGHETTI 
 con una gustosa variante

ci serve :

500 g di carne tritata ( manzo,maiale,vitello)
una carota piccola 
una costa di sedano piccola
una mezza cipolla
tre cucchiai di doppio concentrato
250 g di passata di pomodoro ( no i pelati )
olio d'oliva

spaghetti

timo
maggiorana
origano
santoreggia


Preparate il soffritto con la carola il sedano e la cipolla tritateli finemente metteteli a rosolare in un goccio d'olio, aggiungete le carni macinate e fatele rosolare molto bene salate e pepate. 

A questo punto unite la passata di pomodoro e il concentrato di pomodoro mescolate e continuate la cottura per altri 10 minuti. 

Togliete la casseruola dal fuoco ed unite al ragù le erbe fresche tritate, amalgamate con il ragù e sentite il profumo che sprigionano.... non coprite con il coperchio.

Cuocete gli spaghetti al dente, scolateli e conditeli con abbondante salsa bolognese alle erbe aromatiche se volete potete aggiungere del formaggio ...ma in questo caso non serve ! Buon appetito








alla prossima un abbraccio   Y

{ photo credit: exclusively for cool chic style confidential }




57 commenti:

Claudia ha detto...

A chi lo dici.. io sto postando per lo più insalate.. primi freddi.. e dessert.. fa un caldo pazzesco.. a Roma c'è anche un alto tasso d'umidità.. si sta male male! eheheeh Ottinmo il ragù... e proverò seguendo il tuo consiglio... facendolo intiepidire..smack

Mary ha detto...

Mi fai venire una gran fame!

ha detto...

Bom dia minha querida amiga Stefania.
Espero estejas muito bem.
saudades de vir por aqui e quando venho me delicio com essa maravilha de massa.
Já estou copiando para fazer aqui em casa.
Beijos de uma linda semana para ti!
Ro!

arabafelice ha detto...

A temperatura ambiente?
Mi hai incuriosito, proverò!

Fabiola ha detto...

bentornata, mi stavo cominciando a preoccupare, baci.

laroby ha detto...

in effetti...mancavi!!!:-) è bello ritrovarti e leggerti !e poi mi piace ritrovare nelle tue foto "pezzi" che fanno parte anche della mia cucina :-)
ragù tiepido??? vale la pena ...sperimentare!!!baci

Giulia ha detto...

Ah, eccoti! :-)) In giro sulla bici! La voglio vedere, magari anche con te in sella! ;-)
Il ragout è sempre buono, anche se in estate dovrebbe prepararmelo qualcun'altro!
baci

giulia pignatelli ha detto...

ehhh... con questo caldo, anche se oggi è di nuovo fresco, siamo tuti sfasati... Buono il ragù e non vedo l'ora di vedere la bicicletta!

Manuela e Silvia ha detto...

Ciao! fresco ci sembra ancora più buono!! e poi con tutte queste erbette profumate in aggiunta....leggero ed invitante!
un bacione e buon inizio settimana

Chiara ha detto...

eccoti :))
sono felice di rileggerti :)))
in questi giorni il caldo non scherza!! fa passare la voglia di mettersi ai fornelli
ottima l'idea della bici!!!
la ricettina la passo a mia mamma, la preparerà subito per domani a pranzo! adora le tue ricette!!
baciii

Mirtilla ha detto...

se il tempo concede una tregua,ci si coccola alla grande come hai fatto tu!!!

Kiara ha detto...

Che piatto dal sapore unico e che sa tanto di... famiglia! ;-)

Donatella ha detto...

Mi piace questo ragù alle erbe aromatiche, mi incuriosisce anche la pasta tiepida... buon inizio settimana

°Glo83° ha detto...

bell'idea quella di aggiungere le erbe aromatiche...da provare al più presto! ;)

sara favilla ha detto...

Finalmente il tuo ritorno! Bello il tuo racconto della bici, un pezzo di storia assolutamente da conservare e mantenere al meglio, anch'io adoro le bici vecchie e cigolanti... il tuo ragù mi ha messo un po' caldo, lo confesso, ma l'idea di consumarlo a temperatura ambiente con queste erbette fresche mi fa già stare meglio! Grazie per i tuoi consigli e le belle foto! un abbraccio

meris ha detto...

Vorrei vedere la tua bicicletta.... mi hai incuriosito. Il ragù alla bolognese tiepido lo voglio proprio provare. Ciao

Mariabianca ha detto...

Ma come sei brava!!!Un classico ragù trasformato nel profumo e nel gusto. E che foto!!!

Rosita Vargas ha detto...

Una vera delizia cara Stefania salsa è la migliore per paste ricchi, belli, grandi abbracci.

Federica ha detto...

Che bella la bici del nonno, credo sia stata un'emozione anche rimetterla a nuovo.
Le tue foto hanno sempre qualcosa di incredibilmente magico, nonostante non ami il ragù sarei quasi tentata da quegli spaghetti. Facciamo che approfitto della variante aromatica senza carne ;)
Comunque ti do piena ragione sugli spaghetti cotti in anticipo e mangiati a temperatura ambiente. E' un trucchetto che ho imparato dalla mamma, sono davvero speciali anche con la semplice salsa di pomodoro fresco al basilico. Un bacione, buona settimana

Ale ha detto...

Starai anche poco ai fornelli....ma questa ricetta mi ha fatto venire l'acquolina in bocca....
baciussssss

Mayte✿ ha detto...

Pura delicia, llena de sabor y aromas que conquistan!

Baci.

Simo ha detto...

Questo ragù lo adoro, è un classico che non stanca mai, il tuo poi è pure profumatissimo grazie alle erbette fresche..una squisitezza!
Anche qua fa davvero un bel caldo...

Acquolina ha detto...

le bici antiche sono preziose, hai fatto bene a sistemarla! anch'io ho passato poco tempo al computer ultimamente, troppo caldo, ma oggi si sta benissimo, finalmente, e potrei mangiare il tuo ragù anche caldo, mmmmmm!

Rosaleda (Maria Begoña) ha detto...

Se ve realmente exquisita.

Saludos.

annaferna ha detto...

ciao Stefania!..hai ragione...il caldo ci fa disertare il blog ma sono certa che come me tutte noi il pensiero fisso alle amiche trascurate lo abbiamo!!!
Intanto apprezzo questa variante di un sugo che adoro ma che devo confessare non ho mai provato con gli spaghetti (che cmq sono la trafila di pasta da me preferita)
Io credo di aver saltato quest'anno il nocino anche se le noci sono ancora in frigo...ho tantissimo da fare questa settimana come la precedente e la cucina la sto trascurando, complice anche il caldo.
un bacio grande e alla prossima

Greta ha detto...

profumatissimo questo ragtù...pensa che mio marito di solito lo mangia freddo a cucchiaiate, mi tocca nasconderglielo altrimenti è capace di finirne dei pentoloni! Un bacione grande ciao

giovanna burroealici ha detto...

che pasta! sugo profumato e delizioso. e che bello il nuovo design del blog!

Anna ha detto...

Se ve deliciosa la bolognese. Es una salsa que me encanta y a mis hijos también. besos

Max ha detto...

Spaghetti superlativi...complimenti, ciao.

jose manuel ha detto...

Me encanta la salsa boloñesa y esta se ve de lujo.

Saludos

Claudia ha detto...

Che bello il nuovo look del tuo blog, mi piace un sacco!!!! Ma sopratutto che buono questo sugo....mamma mia, mi hai messo una fame...via, corro a farmi da cena che ho già sbavato abbastanza di fronte a queste foto meravigliose! ;-)

raffy ha detto...

ancora più buono con l'aggiunta di questi aromi, complimentiiiiiiiiii

fedora ha detto...

I always enjoy your photos and recipes!!!
Bravo, Stefania - аnother portion Beauty :)

Rosalba ha detto...

Stefi cara, la bolognese a temperatura ambiente io la adoro...magari non con gli spaghetti ma con pasta corta, si si è davvero una bontà, hai ragione!
Aspetto, con curiosità, le foto della bici restaurata...e del nocillo (quanti ricordi mi tornano alla mente!)
Un bacione, a presto

Odile ha detto...

Bellisime foto e buonissima ricetta. Buona giornata cara Stefania!

Odile ha detto...

Bellisime foto e buonissima ricetta. Buona giornata cara Stefania!

Micaela ha detto...

buonissimo questo ragù e tu sei bravissima a prepararlo nonostante il caldo torrido...

Sole ha detto...

es una de mis salsas favoritas, y excelentes tus fotografías, me encantan.

Pilar ha detto...

Delicioso, acá el calor también esta terrible!

pennaeforchetta ha detto...

Si hai ragione il caldo tiene lontani dal computer e dai fornelli, ma è un vero peccato con tutta l'ottima frutta e verdura di questa stagione. In più... ci sono pure le erbe aromatiche che sono uno spettacolo.

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Tesoro nemmeno io riesco a stare seduta dietro al pc con questo caldo... ho il ventilato piazzato in faccia ma fa caldo comunque.....mi piace tantissimo questa rivisitazione del ragù e lo sai che questa ricetta è perfetta per il mio contest?Se ti va di partecipare ne sarei felice trovi tutte le notizie nel banner in alto a destra nel blog!!baci,imma

Stefania ha detto...

Buongiorno una piccola premessa non ho mai lasciato un giorno di passare due minuti da "qui" ma non sono stata bene ..... :) adesso vi mando un abbraccio e un bacio a tutte

claudia
mery

stefania
fabiola
un abbraccio e un bacio

roby
giulia
giulia
manu e silvia
chiara
mirtilla
un abbraccio e un bacio

kiara
donatella
glo
sara
meris
mariabianca
rosita
un abbraccio e un bacio

federica
ale
mayte
simo
francesca
rosaleda
anna
greta
giovanna
anna
max
un abbraccio un bacio

jose
claudia
raffy
fedora
rosalba
odile
un abbraccio un bacio

micaela
sole
pilar
penna
imma
un abbraccio e un bacio

mi siete mancate moltissimo

sulemaniche ha detto...

dai che idea...a temperatura ambinete!

salamander ha detto...

mi ispira!!!!!!!!

Giada ha detto...

Anche io ho riscoperto una vecchia bicivletta e da un paio di mesi facciamo delle bellissime pedalate con mandorlina! Aspetto con ansia la tua ricetta per il liquore con l'erba luigia, un regalo che abbiamo ricevuto, buonissimo!
Ottima pasta!
baci

Amparo ha detto...

Deliciosa. Tienen que estar deliciosa.
Un abrazo.

www.cocinandoencasa.net
www.dulcisimosplaceres.net
www.todasmisrecetasdecocina.net

Fr@ ha detto...

I classici della cucina sono sempre buoni, tu l'hai arricchito con un profumo in più.
L'idea di consumarlo a temperatura ambiente mi incuriosisce.

eli ha detto...

Il ragù, un evergreen che non stanca mai!
buonissimo!

elenuccia ha detto...

Non l'ho mai provato tiepido...cavoli adesso sono proprio curiosa di provare il tuo suggerimento :)

mesilda ha detto...

Sencillamente deliciosa!!!La espera ha merecido la pena Sstefania,nos presentas una salsa de 10!
Besets.

pips ha detto...

hai avuto una bellissima idea a fare questa variazione di stagione su un grande classico della tradizione. qualche volta i classici vanno un po' rivisitati! a presto :)

SUNY SENABRE ha detto...

La verdd es qeu estas recetas de sals tan ricas y tradicionales, hechas con cariño, resultan de lo más ricas. Me ha encantado la receta.

Besitos,

ilcucchiaiodoro ha detto...

Hai ragione ci sono giorni davvero caldi,troppo caldi per avvicinarsi ai fornelli... Ma sai che io invece nenance c'e l'ho la bici? La rimpiango a dire la verità!
Ottimo il ragù perfetto per tanti formati di pasta,sfizioso questo abbinamento con le erbette profumate!

CarlottaD ha detto...

Felice che tu ci sia di nuovo.
Senti, un po' di latte non ce lo metti nel ragù?

Elena ha detto...

Sai che in estate non ho mai pensato di cucinare il ragù? Devo provarlo in questa sfiziosa versione. Spero tu ti senta meglio, un abbraccio cara Stefania.
Bellissimo lo scolapasta rosa!

Enrica ha detto...

D'estate sono rovinosamente pastasciuttara... che bontà e che foto !

Alessandro ha detto...

gli spaghetti al ragù, a Bologna non li mangiamo...

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...