Lumachette con noci del buon augurio



Il noce è da secoli considerato albero di buon augurio,
simbolo di "fortuna" e di "prosperità"




Per la cena della vigilia, se non pensate al pesce questa è un primo di pasta originale e molto adatto al periodo delle  feste e arricchito con le noci diventa anche simbolo di buon augurio.



Ingredienti:
per 4 persone

320 g di lumachette
300 g di noci
2 cucchiai di mascarpone
uno spicchio d'aglio
parmigiano
prezzemolo
mezzo bicchiere di latte
olio extra vergine d'oliva
noce moscata
sale


Sgusciate le noci e tritate i gherigli, sbucciate uno spicchio d'aglio tagliatelo a pezzetti e mettetelo a rosolore in un tegame con un filo d'olio ( fatelo rosolare poco ); aggiungete i gherigli tritati e lasciateli dorare per un minuto. Versate nel tegame il latte e proseguite la cottura su fiamma bassisima per circa 20 minuti, finchè non si è addensata, spegnete ed unite il mascarpone e la noce moscata. Lessate la pasta in acqua salata, scolate, condite con questa salsa e.... un giro sopra di parmigiano e uno di prezzemolo.




La base della ricetta da me modificata viene da Cucina moderna,
è la rivista che vedete nella foto

Nessun commento:

La Piada dei Morti: Ricetta Tipica Emilia-Romagna

La piada dei morti è un dolce tipico della tradizione romagnola, ha questo nome perché le nostre nonne lo preparavano per la festa dei ...