7 ottobre 2010

Ragù a cottura lenta con lenticchie rosse




Buongiorno , questa è una ricetta cotta a fuoco lento per godere della casa, della mattina e del pranzo. 

E' il buono e profumato ragù della tagliatella romagnola  con l'aggiunta delle lenticchie rosse, certo non è una ricetta nuova lo sappiamo fare tutte il ragù ma volevo dirvi quanto è gustoso e bello con l'aggiunta delle lenticchie. 

Le lenticchie rosse danno al ragù un sapore dolce , è molto adatto alla  pasta integrale per il suo color bronzo che abbinato all'arancio delle lenticchie lo fanno diventare una pietanza rustica | chic . Mi piacciono le ricette che non hanno molte difficoltà e una buona resa anche d'aspetto, questo ragù può entrare di diritto in questa mia lista, quella dei preferiti.




A fuoco lento e con un giusto condimento per la cottura , questo per rendere la carne ed il pomodoro belli saporiti  poi magari lo possiamo alleggerire quando andiamo a condire la pasta, non tutte le ricette devono e possono avere  il loro lato light . Il tempo di cottura per questa salsa è di 3 ore , si può preparare anche in modo più veloce ma per questo come dicevo ho scelto la cottura  lenta .....piano piano. 



RAGU' CON LENTICCHIE ROSSE

Una dose abbondante per 4 | 5 persone :

300 g di carne di manzo macinata
150 g  di carne di maiale macinata
500 g di pomodori pelati
una tazza di lenticchie rosse
1 cipolla bianca tritata finemente
una costa di sedano tritata
una piccola carota tritata
70 g di burro di panna
noce moscata
un rametto di origano - un cucchiaino secco
125 ml di vino bianco secco
200 ml di latte
200 ml di brodo di carne

In una bella alta casseruola mettete il burro e fate soffriggere a fuoco molto basso il trito di cipolla | sedano | carota e sempre fuoco lento continuate per circa 10 minuti, devono appassire e il loro profumo avvolgere la cucina. 

Aggiungete la carne di manzo e di maiale , salate e cuocetela molto bene mescolando spesso e sempre a fuoco basso, aggiungete anche l'origano; quando il colore della carne non è più rossa alzate la fiamma e versate il vino e fatelo assorbire | evaporare. A questo punto unite il latte mescolate, ritornate con il fuoco basso e cuocete per 10 minuti.  

Versate i pelati tagliati a pezzetti, le lenticchie e metà del brodo, ora coprite la casseruola non completamente e lasciate cuocere a fuoco molto basso per almeno 2 ore. Aggiungete se serve un poco di brodo durante la cottura per non far asciugare la salsa. Spegnete la fiamma e aggiungete una grattata abbondante di noce moscata. Buon appetito 


50 commenti:

Zucchero e Farina ha detto...

Una bontà! Proprio ieri guardavo in dispensa quel sacchetto di lenticchie.. mi hai datio un'idea! Graziwe mille

Federica ha detto...

A dire la verità non amo il ragù ma le tue foto sono così accattivanti che mi indurresti in tentazione! Sei unica. Un bacio

raffy ha detto...

wow, Stefania ma è una splendida idea, complimenti, da provare assolutamente...bravissima! sarà squisito sicuro!!!

Mirtilla ha detto...

che bel ragu',favoloso!!!

Claudia ha detto...

ma deve essere buonissimo.. già le lenticchie al sugo con il cotechino ci stanno benissimo.. però.. imamginarle con un ragù.. non c'ho mai pensato!!!! smack buona giornata :-)

Kako ha detto...

Questo piatto è una morte lenta, una preparazione molto nuovo.
Bacio!!

Simo ha detto...

...che aspetto invitante...chissà che profumo in casa!
Me lo segno, con le lenticchie non ho mai provato, sarebbe un ottimo modo per far mangiare i legumi alla mia figliola!
Baci

maetta ha detto...

Ciao, piacere di conoscerti e grazie per avermi fatto visita!
che bel blog che hai!
a presto MARA

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

Il ragù con le lenticchie è la prima volta che lo vedo. E sai che faccio? mi salvo la ricetta, perchè dev'essere proprio buono!!

pagnottella ha detto...

Corposo e squisito accostamento...

Bellissimi i colori delle immagini!
Baci

elenuccia ha detto...

Ma dai che bello!!! mi piace l'idea di unire le lenticchie al ragu. Lo vedo anche molto bene con della pasta "rustica" tipo pappardelle o maltagliati.

terry ha detto...

Uh che bontà... questo provo a farlo nel mio slowcooker! :)
bellissima ricetta!

UnaZebrApois ha detto...

ho fammeeeeeeee e tu mi piazzi questo ragù fenomenale?!?!?!e senza neanche un tozzetto di pane con cui farci la scarpetta!?!?!Muoiooo di fameeeeee!!!!

CarlottaD ha detto...

Stefy, queste tue foto sono straordinarie!

Fabiana ha detto...

Mi affascina molto l'aggiunta delle lenticchie rosse in questo ragù favoloso..la foto riesce quasi a far sentire il profumo..un bacio

Mirtilla ha detto...

Wow, questa ricetta è davvero trepitosa! Non avevo mai pensato di abbinare le lenticchie al ragù e.. che ragù! La carne di maiale lo rende molto più saporito e delizioso! Complimenti per l'idea originale che hai avuto! Un bacione

lucy ha detto...

assolutamente una ricetta originale e gustosa, mi piacciono poi moltissimo le lenticche rosse, la provo sicuramente!

mesilda ha detto...

UAU!!Para disfrutar con cada cucharada ummmm....Mi abuela, siempre decia,que cocer a fuego lento las cosas saben mejor.
Besets.

Gloria ha detto...

Stefanía I ove your lentils so much!! look awesome, gloria

jose manuel ha detto...

Mgnifica esta receta, me encnata como te ha quedado. Saludos

Alice4161 ha detto...

Un ragù succulento!!!


ciao

Vanessa ha detto...

Una ricettina davvero interessante!!!...complimenti!

Chiara ha detto...

adori i ragù in genere e questo è...MIO! Bravissima Stefania, un abbraccione...

nuria ha detto...

Qué rico y bonito palto nos presentas! enhorabuena :) besos

Juana ha detto...

Una receta excelente!!!. perfecta para disfrutar de el con una copa de vino tinto!!!
DELICIOSO!
besitos!

Acquolina ha detto...

un classico sempre in cima lle prefernze, soprattutto qua in Romagna! ma con le lenticchie ancora più colorato e cremoso, che bontà!!!
baci
Francesca

giulia pignatelli ha detto...

un classico, ma preparato in maniera spettacolare!!!

Raffaella ha detto...

Mmmmm che saporito dev'essere questo ragu'!!!Complimenti!!!!!! :)

Neve ha detto...

Ciao Stefania... grazie per la ricetta per la raccolta... ti volevo chiedere se ti va di aggiungere il logo della raccolta in modo da segnalare che hai partecipato... bacione Chiara

il sapore del verde ha detto...

Un classico rivisitato nel tuo inimitabile stile, davvero un suggerimento da seguire. Mi piace l'idea del cibo che andando per lungo tempo sui fornelli colma l'aria e la casa di intima familiarità. Bravissima Stefy. Deborah

Cey ha detto...

Amo le cotture lente, mi scaldano =) e amo le lenticchie =) ricetta bellissima =)

Greta ha detto...

bellissimo, se non avessi letto il post avrei giurato che fosse cucina indiana! bellissimo! buona serata ciao

laroby ha detto...

la lentezza in cucina ha il suo fascino antico. gesti misurati e calmi, il tempo che scorre secondo ritmi naturali e il profumo che si spande per la casa. si apprezza ancora di più questo lento ragù che si contrappone al vorticoso e caotico mondo e regala quiete e il sapore dei tempi andati. mi piace l'atmosfera che hai creato! un abbraccio

stefania ha detto...

Siete deliziose come quelle belle ricette che ci incantano,
baci baci e baci

RicetteAmoreFantasia ha detto...

Ciao stefania, ricambio con piacere la visita e con altretanto piacere ammiro il tuo blog che come dire....è chic, raffinato! e le foto da professionista...molto meglio di molte foto da copertina di varie riviste....
Complimenti sinceri.

P.S.
Il ragù di lenticchie non lo avevo mai visto....ma le tue foto me ne hanno fatto innamorare...credo proprio che la proverò...

stefy ha detto...

Mi piace questa alternativa del ragù con le lenticchie.....anche perchè io adoro le lenticchie...sicuramente da provare....baci

Nadji ha detto...

Tes plats sont toujours pleins de saveurs.
Les photos magnifiques. Bravo!!
A bientôt.

fresaypimienta ha detto...

Un lujo de plato, como siempre me sorprenden tus rectas, son fantásticas. un beso desde Barcelona

Rossella ha detto...

Foto stupende !!!!!! E la salsa che meraviglia ! Mi sembra di sentire la casa tutta piena del suo profumo ! E' proprio autunno con questa voglia di profumi e calore! Ciao carissima, buon fine settimana !!!

ALIMENTA ha detto...

Excelente receta!! Maravillosa cena o comida!
Mil besos

ANGELICA BERTIN ha detto...

Una delicia Me encantaría encontrara ese tipo de lentejas
Besos grandes

Betty ha detto...

uno spettacolo! bravissima!
buon w.e.

Federica ha detto...

Che meraviglia, Stefy tu mi stupisci sempre, la tua è una cucina semplice ma assolutamente dinamica e gustosa. Complimenti!

Cristina ha detto...

Stefy, che ricetta super, io non uso molto le lenticchie ma questo ragù mi sembra ottimo.
non posso fare a meno di dirti che le tue foto mi fanno impazzire...mangerei il monitor
un abbraccio

ViaggiandoMangiando ha detto...

io questo ragù me lo mangerei a cucchiaiate senza aspettare la tagliatella!!
gnammy!
bacione e buon week-end! ale

( parentesiculinaria ) ha detto...

Che buona idea! Anzi... ottima! :>

The Shulls ha detto...

It looks amazing!!!!! especially for cool weather :)

Olciaky vel Olcik ha detto...

Many interesting flavors here today with you;)
I have a present for you-http://waniliowachmurka.blogspot.com/2010/10/doceniona.html

Kisses

Alessandra ha detto...

Stefy,una cosa terribile!Mi sono resa conto che non avevo aggiunto il tuo blog nei miei blogroll di pappe!!Quante cose mi sono persa,sei così brava e ordinata nelle presentazioni!Credo proprio verrò spesso a farti visita per recuperare il tempo perduto!!
Questo pasticcio di carne mi piace di nome e di fatto!

stefania ha detto...

Merci merci merci ♥♥♥

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...