20 dicembre 2010

Chicche di pane e fondue di formaggio



 Ancora pochi giorni e sarà Natale !



Certamente anche voi come me in mezzo a tutte le feste che stanno per arrivare avrete un sera che ritornerete a casa e, dopo esservi messi più comodi non ne vorrete sentir parlare di cibo. In casa poi ognuno prende la sua postazione chi alla televisione , chi sul blog, chi legge è così ....
Sono giorni belli e non possiamo però lasciarli passare senza il convivio, in una serata di questo tipo a volte preparo delle chicche di pane ( prima con anticipo..quando ho un momento ) e all'ultimo sciolgo velocemente il formaggio. Con questo piatto in tavola ritorna la voglia di parlare con calma ed assaporare le giornate passate assieme ad aprire pacchetti regalo e ricordare ... la tombola ! Per gli auguri ci sentiamo nei prossimi giorni, per ora buona giornata ! 



CHICCHE DI PANE E FONDUE DI FORMAGGIO
Una delizia da gustare con calma , un bocconcino ..poi l'altro !


per le chicche di pane : sono molto belle anche nel cestino del pane il giorno di Natale 

250 g di farina 
125 ml di acqua tiepida
10 g di lievito di birra
olio extravergine d'oliva
sale q.b.
semi di papavero

Prepariamo l'impasto del pane come al solito :  In un bicchiere versiamo parte dell'acqua tiepida e facciamo sciogliere il lievito. 
In una ciotola versiamo la farina setacciata assieme al sale poi al centro aggiungiamo due cucchiai di olio, l'acqua assieme al lievito ed impastiamo aggiungendo acqua di volta in volta fino a formare un composto morbido. 
Versate della farina in un'altra ciotola pulita mettete la palla di pasta ungetela con dell'olio e lasciatela lievitare per almeno un'ora. Quando ha lievitato rimpastatela aggiungendo i semi di papavero. 
Formate dei piccoli filoncini tagliate le chicche e ungendole un altro poco con l'olio disponetele nella teglia da forno, infornate a 190° per 20 minuti a metà cottura muovetele per farle cuocere bene da tutti i lati. 


per la fondue : premetto che, per tutte le ricette di questo tipo ci sono delle indicazioni poi però si possono apportare delle modifiche , se ci sono dei bimbi invece del vino è meglio del latte con un poco di panna. 

200 g di formaggi misti a persona 
del tipo : emmentaler,  groviera, della toma o camembert 
vino bianco mezzo bicchiere a persona
1/4 di bicchiere di maraschino 
noce moscata
uno spicchio d'aglio
un tuorlo d'uovo è però facoltativo

Strofinate la pentola con dell'aglio e versate dentro il vino bianco fatelo scaldare bene e poi cominciando dal formaggio più stagionato mettetelo nel vino e fatelo sciogliere mescolando in continuazione. 
Una volta sciolti tutti i tipi di formaggio scelti aggiungete un cucchiaio di kirsh o maraschino, una grattata di noce moscata, un tuorlo d'uovo e mescolate velocemente . Pronta ! 

Ora non ci resta che pensare cosa aggiungere oltre al pane : 

prosciutto a dadini, asparagi, patate, zucchine tutte prima scottate in acqua, o anche a un pinzimonio con carote, sedano, ravanelli, un peperone giallo !






61 commenti:

Ely ha detto...

ohhh. Stefania che chicca questa ricetta!!!è deliziosa e hai ragione si ritrova la voglia di stare insieme davanti ad una chicca così!!!! per gli auguri ci sentiamo poi :-) baciiii Ely

Acquolina ha detto...

che meraviglia! mi sorprendi sempre,
mio marito adora la fonduta e con i bocconcini di pane è moooolto chic!
da fare assolautamente...

Cranberry ha detto...

MA è un 'ideonaaaaaaaaaaaa!
Non ho il tempo di farla a Natale, ma per Capodanno ci sta tutta!
Grazie un baciotto ebuon inizio settimana^^

Federica ha detto...

Sono una vera chicca...coi fiocchi :D! Idea deliziosa da vedere e da gustare. Bacioni, buona settimana

Fabi ha detto...

Bellissime queste chicche! E la fondue è un'ottima idea per gustare una piatto squisito senza stare troppo tempo ai fornelli. Buone feste cara.

Vesselina Ivanova ha detto...

ciao ti va di partecipare al mio Christmas giveaway …

viola ha detto...

Il problema qui cara Stefania è fermarsi...Quasi impossibile considerando la golosità del piarìtto.
Una ricetta deliziosa, bella, buonissima e originale
Un bacione

Vanessa ha detto...

Ma questa ricetta è favolosa!!!...davvero originale!!!...complimenti!

Luciana ha detto...

Ma che fantastica idea questa ricetta!!! mi sembra molto raffinata...che bello che tra poco è Natale!!! bacioni

Babs ha detto...

mi sto autoinvitando per cena :)
grazie stefania.
se nn ci si rilegge, tantissimi auguri!
b

Cristina ha detto...

Stefi questa è una super bontà le chicche sono splendide bellissima l'idea adoro i bocconcini e la fondue poi non ne voglio parlare, la adoro!!!!
ti abbraccio forte

meggY ha detto...

Stefy quest'idea è golosissima e davvero perfetta per i ritrovi conviviali di queste feste ... mercoledi ho una cena con amici, e sai che la ricetta mi ha proprio stuzzicata?
Per ora la salvo .. e mercoledi spero di poterla proporre, i love it!
Un bacione

Rossella ha detto...

Deliziosamente invernali, affettuosi e caldi ! Un abbraccione e buonissime feste !!!!!

jose manuel ha detto...

Fantastico, esto tiene que ser una delicia con este frio, que apetecible.

Saludos

María ha detto...

Me encanta esta receta Stefania, me la apunto.
Un besazo

stefy ha detto...

Queste chicche devono essere una vera delizia....perfette per il pranzo di Natale.........un bacio......stefy

Fabiola ha detto...

muuh, ma tu mi fai impazzire, che belle chicche.

Eleonora ha detto...

ma che meraviglia!!!
io la fondue la faccio spessissimo d'inverno, e le chicche di pane sono un'ideona geniale! suppperrrr!!!
un bacione grosso

Gloria ha detto...

Madre mia stefania, esta es una receta de las que no puedes dejar pasar.
Un beso

Francesca ha detto...

Che chicche buonissime!! Bravissima

astrofiammante ha detto...

questi mai sentiti, con la fondue non oso immaginare la golosità....anzi....immagino eccome!!!!

Tomaso ha detto...

Ciao carissima Stefania; sono veramente rimasto sorpreso, nel vedere che sai preparare la fondue addirettura la ricetta hai, sai qui da noi la comperiamo già pronta nei super mercati e la mangiamo molto spesso è un piatto che con qualsiasi pane va bene...
Qui usiamo aggiunciere del kirsch, e e vino fendant un vino bianco, adatto per questo piatto.
Sei veramente una bravissima casalinga che sa fare di tutto! complimenti!
Un abbraccio forte forte,
Tonaso

luby ha detto...

ma dai! che genialata!
io faccio sempre con i pezzettini di pane tagliati a cubetti e tostati!
ma queste chicche sono proprio delle "chicche"!|!!!
copiata ed archiviata!
gracias amiga!

Ale ha detto...

Ma tu vuoi farmi morire davanti al video!!!!!
Fameeeeeeeeeeeeeeee

marifra79 ha detto...

Ma che meraviglia! Ho pranzato ma vedendo il tuo piatto la fame mi è tornata!
Un abbraccio

Claudia ha detto...

Bellissima idea gustosa.. e stuzzicante!!!!!! smackkkkk

valentina cuvato ha detto...

Ciao Stefania! che carine queste chicche! Non hai specificato il tipo di farina che hai usato, ma dalla foto sembra una 00. Mi confermi? ciao a presto...

Chiara ha detto...

sarei capace di mangiarne a dozzine, chi si ferma più??? sono deliziose Stefania...Un bacione cara

Mari ha detto...

Ohhh this seems delicious! Wonderful pics.

Un saludo,
Mari

annaferna ha detto...

bellissima idea Stefy!!!
Sai che faccio? Le provo oggi queste chicche e se mi riescono le rifaccio a Natale!!! Grazie dello spunto
bacini

lucy ha detto...

certo per gli auguri c'è ancora tempo.golosissime queste chicche!!!formaggiose come piacciono a me!

Olciaky vel Olcik ha detto...

Carino, piccola pasticceria
:)
buonasera

Ale only kitchen ha detto...

Bravissima Stefania! Queste chicche sono deliziose, così come la fonduta...:-) L'ho preparata anch'io da poco, in una versione simile, e l'ho servita in bicchierini di polenta.
Bacioni

capisi ha detto...

Que maravilla, que ricooo, un beso.

Simo ha detto...

Quelle chicche sono davvero favolose, un' ottima idea e non solo per le feste...
E la fonduta???! Che dire...peccato che non posso mangiarla, sigh!!!!!
Buonissima serata

Ambra ha detto...

Ma quanto mi piace questa ricetta!!!!!!Davvero stupenda e ottima perchè agevola la conversazione!!!!Bravissima Stefy!!!smack!

mesilda ha detto...

Ohhhh!Que maravilla Stefania,me gusta la idea...sin duda,es una receta para disfrutar,con la familia o los amigos.
Bon Nadal!!
Besets.

Cinzia ha detto...

Ma quando è che mi inviti a cena? Mi fanno impazzire le tue ricette.
Un bacio.

Chez Denci ha detto...

Data l'ora tardi in punta di piedi, senza far rumore ammiro il tuo pane, ne assaggio un po' ma soprattutto ti faccio tantissimi auguri di buone feste cara Stefania, a te ed ai tuoi cari. Baci

ilcucchiaiodoro ha detto...

Queste piccole chicche sono già ottime avederle se poi le affoghiamo nella fonduta diventano davvero golose e irresistibili!!! Brava mi piace!

Sandra ha detto...

Oh Stefania, as always you did such a amazing job. So simple yet tasty and beautiful. I wish you Merry Christmas and lifetime of happiness!

Drago ha detto...

Meraviglioso, delizioso e interessante! Grazie Stefania!

Stefania ha detto...

Grazie a tutti sono così felice di sentire che approvate questa ..veloce ma carina idea :)

Per Valentina e non solo :

scusa davvero non ci ho pensato si può usare anche una farina per tutti gli usi le ho già fatte e sono molto carine e buone.

Se invece ti piace anche questo aspetto un pò rugoso è dato dalla farina di tipo 1 di grano tenero macinata a sasso
del molino ronci pennabilli (RN)

Una buona farina ma dai costi accessibili certo più costosa della classiche ma non da leasing..

vorrei aprire un discorso su alcuni prodotti d'eccellenza senza dubbi
ma troppo costosi..in fondo !!

questo "forse" sarà un altro post
bacioni ciao

Debora ha detto...

MI POSSO AUTOINVITAREEEEEEEEEEE!!!!?????????????????????? mamma che bontààà!! e quella fonduta??? mmmmmmmmmm gnammmmeee!!! bravissima... ti aiuto anche ad aprire i ragali se vuoi eh!! ahahha.. besos

nieves ha detto...

Gracias Stefania por tu visita y comentario. Tu receta se ve deliciosa y la presentación fantástica.
Felices Fiestas Navideñas.

Un abrazo.

Kako ha detto...

che la cosa più carina!
Buon Natale!

Pily Guzman ha detto...

Qué delicia Stefanía... la veré con más tiempo , ando corriendo :)

Cucina di Barbara ha detto...

Questa è un idea memorabile! SEGNO SUBITO!
Ti auguro un sereno Natale, nel caso non riuscissi a passare ancora dal tuo blog!
Baci, Barbaraxx

Max ha detto...

Sempre più chic...cara Stefania ti auguro un sereno e felice Natale, tanta pace per te e la tua famiglia, Max.

flavio ha detto...

passo solo per farti gli auguri di buon natale e felice anno nuovo, ci sentiamo a gennaio, ciao

fedora ha detto...

Изглежда много вкусно... ммм и тези прекрасни снимки - прелест!
Хубави празници :)

Monica Fe ha detto...

Idea M_E_R_A_V_I_G_I_O_S_A_....da usare anche in quelle sere che ci si ritrova con amici, per una cena informale e non pantagruelica!Proverò sicuramente questi tuoi "panini piccini" e, come sempre, gustandoli ti penserò, rendendoti così partecipe virtuale del mio ritrovo conviviale. Bacio e gli auguri sì....più aventi. Buona giornata Stefania!

Monica Fe ha detto...

Ops!...AVANTI e non aventi....a volte, la velocità sui tasti causa errori non desiderati!! Bacio

Monica Fe ha detto...

Condiviso su FB........ciaoooo!!

terry ha detto...

Stupenda l'idea di queste chicche di pane per la fondue di formaggio! ottima idea tesoro! se non riesco a ripassare....auguri di un felice Natale a te e i tuoi cari !:)

Stefania ha detto...

Bacioni a tutti voi di cuore i migliori auguri, ciao

Rosa's Yummy Yums ha detto...

That is one wonderful speciality! I really like the fact that you served them with fondue. A great alternative to the usual cubed bread eaten with fondue...

Cheers,

Rosa

Barbara ha detto...

Fatteeee! Sono buonissime anche da sole...Fuori croccanti e dentro morbide...sfiziosissime!
Grazie Stefania :o)

Barbara ha detto...

Evvaaai! Ho trovato la farina tipo 1 di grano tenero macinato a sasso con molino ad acqua!
Dove? Nella cucina di Maurizio, dove tiene le farine... non ci potevo credere!

Barbara ha detto...

Ariciao Stefaria :)
Ho segnalato anche questa tua ricetta nel mio blog. C'è un riconoscimento per te che puoi venire a ritirare.
Nessun obbligo da parte tua!
http://spelucchino.blogspot.com/p/le-vostre-ricette-perfette.html

Anonimo ha detto...

Mi piacerebbe provarli, ma ho un dubbio....

dopo che formo il filoncino.. l'impasto non deve rilievitare prima di infornare le chicche?

Grazie per l'aiuto :)
Carolin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...