12 luglio 2013

HOMEMADE: PASTA





Non è una novità questo piatto di pasta . Però è leggermente diverso, mi spiego subito !
Quando c'era google reader avevo l'abitudine di mettere in "archivio"  
i post di ricette che volevo leggere in seguito
con più calma. 

Uno di questo l'ho letto con molto interesse poi messo in archivio ..
raccontava e descriveva di come si preparava un tempo la sfoglia  in casa , 
con l'aggiunta dell' acqua.





Mentre lo leggevo ero sicura che questa fosse la miglior ricetta per preparare 
le tagliatelle homemade, ed è stato così !!

Ora non c'è più google reader, e non posso riportare il link 
credetemi mi dispiace molto, 
mi aiutate a cercarla ? L'avete letta anche voi ? 





Fare la pasta in casa è semplice, richiede solo tempo  per impastare,
rotolare, ripiegare ed impastare di nuovo ...
infine stendere l'impasto e decidere quale forma tagliare.! 



Tagliatelle alla maremmana un sugo gustosissimo


Sformatini di tagliatelle con crema di limone e "thymus citriodorus" 


Tagliatelle con tartufo ed uovo in camicia ...yum yum

Nidi di tagliatelle con salsa tartufata


tagliatella romagnola 






per la pasta: 

400 g di farina
2 uova
acqua tieida q.b.
un pizzico di sale

Mettete sulla spianatoia la farina con un pizzico di sale, 
poi  rompete al centro le uova intere, 
con l'aiuto di una forchetta sbattetele e prendete 
sempre con l'aiuto della forchetta poca farina per volta 
per farla incorporare, ora aggiungete l'acqua tiepida poca per volta 
alternando la farina della spianatoia con l'acqua.

Continuate ad aggiungere acqua fino a quando sarà semplice 
lavorare l'impasto con le mani.

Impastate per almeno 5 minuti in modo da ottenere 
un composto liscio e sodo.

Formate una palla con il composto e mettetelo sotto ad una ciotola di vetro 
per 10 minuti prima di stenderla e tagliare le tagliatelle.






images e recipe by me  photo credits : Stefania Motta






1 commento:

Alessia ha detto...

ciao!
se posso permettermi di darti un consiglio, usa sempre farina 00 mischiata con semola rimacinata: il gusto è molto migliore, così come la consistenza... io in verità uso sempre solo semola :)
E questa ricetta va benissimo per la pasta ripiena, è più leggera e così non si appesantisce troppo il tutto (già che c'è il ripieno...)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...