A Italian Kitchen by Stefania: Recipes for any occasion from my home kitchen {Cool Chic Style Fashion}, Italy

2 settembre 2010

C'era una volta in cucina una bella tortiera ....

 

C' era una volta in cucina una bella tortiera in allumino, profumava di torta di mele ed era coccolata dalla sua padrona. Un giorno però in un grande magazzino la sua padrona vide delle nuove tortiere in un materiale completamente diverso, molto più pratico e lei venne messa da parte. Dopo tanto tempo dentro ad uno scaffale, schiacciata da tante pentole, padelle....Stefania la vidi e la volle tutta per sè !!!!

Questa tortiera è tutta torta ed ammaccata ogni volta prende una forma diversa ed ha la proprietà di attaccare benissimo tutti i cibi, bisogna controllarla come un bambino che gioca nel pericolo. E' bella però e non riesco buttarla .

Con questa vecchia ed ammaccata tortiera
prendo parte al Contest+Giveaway di  ammodomio e con la frittata  ala contest di note di cioccolato



FRITTATA CON PELATI AL FORNO




Lavate i pelati belli maturi e sodi, fate un taglio a X sulla punta e sbollentateli in acqua per un paio di minuti , scolateli e cercate di pelarli senza "pelarvi le dita delle mani " .

Tagliateli a pezzi e metteteli a scolare per un mezz'ora abbondande in un colino.

Una volta scolati fateli saltare per 3 /4 minuti un una padella con olio ed un  trito di aglio e prezzemolo poi disponetele nel fondo della tortira e salateli. 


 


In una ciotola mettete le uova fresce con un trito di prezzemolo, parmigiano e sale sbattete velocemente il composto con le uova  e versatelo sopre ai pomodori / pelati, una grattatina di pepe e infornate a 170° per 25 minuti.  

Si mangia calda come una classica frittata o tagliata a fette, tenuta a temperatura ambiente e servita come antipasto.


SHARE:

40 commenti

  1. dev'essere davvero buona..ho già l'acquolina..e si che è anche ora di pranzo..gnam gnam

    RispondiElimina
  2. Ho una passione per le vecchie pentole di alluminio, anch'io al tuo posto non riuscirei a buttarla via. E guarda che po' po' di frittata ne è venuta fuori!!!
    Ti andrebbe di aggiungerla alla raccolta?
    Un bacio, buona giornata

    RispondiElimina
  3. Anche se non è perfettamente integra fa sempre il suo dovere.....ottimo piatto.

    RispondiElimina
  4. sarà capricciosa ma è una bellissima tortiera che ha lavorato tanto, fai bene a tenerla! e poi ti fa delle frittate così!!! ;-P
    Ciao
    Francesca

    RispondiElimina
  5. Bella, bellissima questa teglia dei ricordi...anche fortunata ad essere stata riesumata e rinvenuta da questa buonissima frittata!
    A presto

    RispondiElimina
  6. Bella la storia della tortiera =) belli quei pelati e la frittatina =)

    RispondiElimina
  7. sarà che ci sono in giro tante bellissime pentole di svariati materiali affascinanti...ma come vengono le nostre ricette in queste pentole!!!!!!!!!
    Anche io ne conservo 3 di diverse forme e misure ed ognuna svolge il suo dovere meravigliosamente:
    rettangolare e senza un manico per la pasta al forno e 2 tonde diverse per pan di spagna e crostate...scusa se mi sono un po' dilungata ma te lo dovevo dire o no che sono in piena sintonia con te su questi gusti?
    ^___________^
    bacibaci

    RispondiElimina
  8. che dolce post!
    la vecchia tortiera fa ancora bene il suo lavoro!! Brava Stefania!!

    RispondiElimina
  9. Que entrada maravilhosa!
    beijinho.

    RispondiElimina
  10. acco !!! anche io amo in particolar modo la vecchia petronilla tutta ammaccata appartenuta alla mia dolcissima nonna !!! bella frittatona ricca

    RispondiElimina
  11. buttarla?!?? ma che scherzi? questa tortiera in alluminio è una favola!!! anzi...custodiscila gelosamente, guarda che meraviglia di frittata ci hai fatto....tutto merito della tortiera ;)

    RispondiElimina
  12. Ma che post carino... :)
    Anche io avevo in mente un qualcosa di un po' simile a questo come argomento. Prima o poi poterò...
    Senti un po' bellezza... ma la finiamo di ingolosirmi con tutti sti pomodori?? Già ci vado matta di mio e le tue ricette son sempre particolarmente invitanti...

    RispondiElimina
  13. Que plato tan bueno, y las fotos muestran lo sabroso que tiene que estar. Saludos

    RispondiElimina
  14. Great recipe and excellent presentation!

    Regards,

    RispondiElimina
  15. @ elisina ciao è l'ora giusta per questa frittatina con pomodri :)

    @ federica ..fatto !

    @ fabiola diciamo pure che è ..tutta storta !

    @ francesca è davvero capricciosa ..anche a pulirla :)

    @ pagnotella grazie è un piacere conoscerti anche per me :)

    @ cey merci merci

    @ anna grazie anch'io mi preoccupo dei msg lunghi ..invece devo dire che quando li ricevo mi fanno piacere ...quindi da oggi non lo dico più un abbraccio ciao

    @ puffin grazie 1000 ciao

    @ isabel grazie :)

    @ ale petronilla ..sai che cerco il libro della petronilla da un sacco ..non la pentola !! :)

    @ elenuccia lo penso anch'io ma devi badarla quando cuoce... :)

    @ parentesi sai che non ho finito ...non sono ma mi sono infilata a cucinare pomodori ahhhaha un abbraccio ciao

    @ jose un saluto anche a te :)

    RispondiElimina
  16. Un delicioso y original plato.
    Un beso

    RispondiElimina
  17. Mi hai fatto venire una voglia di mangiarla!!!!! Chissà che profumo! ps. fai bene a non buttare via la vecchia tortiera! E' tremendamente country!Quindi...molto fashion!! ;-)

    RispondiElimina
  18. Ciao! molto particolare questo sformato/frittata! gustoso ma semplicissimo! e poi con i pomodori fà molto estate!
    bacioni

    RispondiElimina
  19. queste foro sono veramente meravigliose, sono invitanti al punto giusto in maniera tale da lasciare la bavetta alla bocca e una incontenibile voglia della tua frittata!

    RispondiElimina
  20. La pentola del cuore,quella da cui proprio non ce la faia staccarti...mi ricordi tanto qualcuno...io, forse?!

    RispondiElimina
  21. Ciao Stefy, che bella questa frittata, bellissime le foto e l'affetto con cui descrivi la tua vecchia compagna di cucina!

    RispondiElimina
  22. ne ho una anche io di mia nonna..e chi la butterebbe via? E' un ricordo e la uso con cautela ed amore...Frittata sfiziosissima!Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. questa non si può neanche lontanamente chiamare frittata....è davvero una torta salata strasaporita !!!!

    RispondiElimina
  24. Mai buttare nulla...una padella così, poi......
    Mi sembra che il risultato sia ottimo, non trovi?
    Buonissima serata!

    RispondiElimina
  25. che bel frittatone e che tortiera birichina!
    mi piace un sacco, solo per mie fissazioni ometterei il prezzemolo, ma per il resto... very gnammy!
    un bacione, ale!

    RispondiElimina
  26. mi sembra buonissima...domani la faccio
    grazia

    RispondiElimina
  27. che bontà sfiziosa la frittata, grazie anche al contributo della tua tortiera. ciao ciao

    RispondiElimina
  28. E' una grande emozione, vedere un attrezzo così vissuto!

    RispondiElimina
  29. devve essere meravigliosa...un bacio

    RispondiElimina
  30. Sin duda un pastel riquisimo,las fotos ablan por si solas....me ha encantado,lo probare.
    Besets.

    RispondiElimina
  31. gloria grazie :)

    @ federica bellissimo msg :) ciao

    @ manuela e silvia vero !

    @ lucy ahhahhah merci

    @ barbara penso che in cucina ..appunto come dice il contest abbiamo una pentola che usiamo molto ...

    @ ciao alice e grazie

    @ federica bentornta :)

    @ chiara a te un abbraccio

    @ astro si assomiglia ad una torta è vero

    @ simo si il risultato diventa sempre buono ma gestirla ...laverla ecc cmq non si butta ovvio !

    @ ale certo è personale la cucina ..la preparo anche senza a volte o anche aggiungendo ..altro , così

    @ grazia fammi sapere

    @ antonella vero !

    @ federica a te è un piacere davvero

    @ giulia ahhha vissuto ..moltissimo

    @ si ..grazie un bacio anche a te

    buona giornata

    RispondiElimina
  32. @ fedora grazie della tua visita :)

    @ mesilda un abbraccio :)

    RispondiElimina
  33. @ fedora grazie della tua visita :)

    @ mesilda un abbraccio :)

    RispondiElimina
  34. Ricetta davvero interessante..ho intenzione di provarla!! ;-)

    RispondiElimina
  35. Ammazza che buona deve essere!!! smack e buon w.e. .-)

    RispondiElimina
  36. con le "pentole del cuore" si cucinano i piatti più buoni perchè diventano magicamente speciali !
    invitante frittata cotta con amore dalla pentola e dalla "padrona" :-)))bacio

    RispondiElimina
  37. Suona come una grande ricetta, proverò.
    Buon fine settimana!!

    RispondiElimina
  38. ¡Hola Stefania!
    Esa coca tiene que estar riquísima, porque menuda presencia que tiene, las fotos nos invitan a comerla.
    Un beso.

    RispondiElimina

Thanks for stopping by and your lovely comments ♥
Stefania

Blogger Template Created by pipdig