A Italian Kitchen by Stefania: Recipes for any occasion from my home kitchen {Cool Chic Style Fashion}, Italy

26 novembre 2010

Semplicemente eleganti e piccolo progetto white


PROGETTO WHITE

Buongiorno, ogni anno all'arrivo del mese di dicembre si comincia a cogliere dai blogs, magazine e strade cittadine la bellissima atmosfera di festa imminente, e sempre mi propongo di pensare ad un menù per il pranzo del giorno di Natale tutto sui colori del bianco con la posateria, i piatti e la tovaglia tutto anche questo di colore bianco e devo ammettere che non mi è mai riuscito completamente o almeno non come lo immagino nella mia fantasia, comunque.... anche quest'anno ci voglio provare !!  



CON PICCOLE ACCORGIMENTI 
Profumandoli con del tartufo bianco oltre ad essere eleganti 
diventano raffinati, vero ?


Questa potrebbe essere una ricetta adatta al mio obiettivo white devo scegliere però formaggio per condire di un colore bianco candido mentre in questa ricetta  ho grattugiato con una grossa grattugia del formaggio saporito di pasta francese che ha dato davvero un sapore ed aroma squisito a queste piccole quenelle di polenta bianca, una volta passato al forno si presenta comunque di un bellissimo colore dorato ma non bianco, quindi se penso possa essere un primo per il pranzo di Natale e farli riuscire bianchi, devo sostituire il formaggio, con della ricotta fresca, o affumicata e con del parmigiano e/o altri formaggi sempre di pasta  bianca. 



Semplice da preparare , come richiamo nel titolo "semplicemente eleganti", si presentano benissimo, delicati nel sapore molto amati dai bambini per il loro morbido aspetto e per il loro delicato aroma.  Mia figlia mi ha chiamata ieri sera alle 10 per ringraziarmi e dirmi che li aveva passati in forno a pranzo ed erano molto buoni, se li preparavo ancora... avrebbe gradito  I ♥


QUENELLE DI POLENTA BIANCA 
GRATINATA AL FORNO

Per preparare le quenelle servono :

250 g di polenta bianca
un litro di latte
una noce di burro
un pizzico di noce moscta
sale
pepe rosa
formaggi a piacere in buona quantità in questa ricetta ho messo del parmigiano, del formaggio a pasta morbida di tipo francese grattugiato al momento sulla pirofila e un pezzetto di scamorza affumicata sempre grattugiata sopra alle quenelle.

Mettete in una pentola capiente con un fondo alto il latte con il sale e portatelo a calore , a questo punto cominciate a versate a pioggia la polenta rimestando con una frusta in modo che non si formano grumi e cuocetela nel modo classico e per il tempo seguite le istruzioni come scritte sulla confezione per il tipo di polenta che avete scelto. Una volta cotta deve essere di un composto morbido e sostenuto ma non duro, aggiustatela con l'aggiunta del latte se è poco morbida o lasciatela apprendere nel caso vi fosse risultata troppo morbida.
A questo punto imburrate una teglia e formate con due cucchiai le quenelle, appoggiatele nella pirofila formando il primo strato condite con i formaggi e se volete proseguire come ho fatto, lo vedete dalla foto preparate altre quenelle da mettere sparse sopra, queste prenderanno una particolare cottura splendida di sapore e color. Servite subito appena escono dal forno, buon appetito !





SHARE:

60 commenti

  1. che bella ricetta! io non riesco mai a fare tutto bianco.. mi piace molto perchè è un colore raffinato ed elegante ma inevitabilmente ricado su qualcosa di rosso.. sono sempre banale..
    bacio

    RispondiElimina
  2. deve essere squisita fatta in questo modo... devo provarla, complimenti Stefania, un piatto davvero elegante...

    RispondiElimina
  3. Ciao Stefy.. questo piatto dal colore candido è meraviglioso... perfetto per la tavola di natale... e poi io ho il debole per i formaggi fusi... un bacio

    RispondiElimina
  4. Che fame che mi è venuta a vedere questa delizia!!!!!!!!!!
    Ricetta segnata :-))))

    RispondiElimina
  5. Amo il bianco, candido e luminoso, ma non credo ci riuscire a mantenerlo come colore unico. Sulla tavola di natale un tocco di rosso mi ci scapperebbe di sicuro. Davvero chic questo piatto, mai provata la polenta bianca. Un bacione, buon week end

    RispondiElimina
  6. Quella tua polenta non mi pare tanto bianca. Forse fra 2 settimane vengo a Bo e se vuoi ti porto quella di mais biancoperla che è bianchissima.
    Per la tavola tutta bianca, anche io ci ho provato anni fa ma l'ho "sporcata" con le posate e il centrotavola d'argento.
    Aspetto di vedere come risolvi tu

    RispondiElimina
  7. Que buena pinta tiene la polenta que nos presentas aquí, realmente fantastica para ir devorándola.

    Saludos

    RispondiElimina
  8. Ciao carissime

    Carlotta no no... niente di banale è rosso anche il colore delle cose di Natale , bacio grande

    raffy grazie è molto buona e semplice ciao

    Fabiana ...anch'io per i formaggi baci!

    Ale baci e benissimo ..!!

    Federica anch'io e come dicevo vedrai..che non mi sarà facile baci

    Carlotta no è bianca te lo posso assicurare e anche di buona qualità presa proprio a bologna al Eataly è stato il formaggio come dicevo e quindi hai ragione non sembra bianca ma offwhite...
    Per la tavola l'argento è permesso nella mia immaginazione white e declinazioni in pandaun è così che la penso ..lucine argento white spero di essermi spiegata , con molto affetto ciao

    RispondiElimina
  9. Jose è si...da mangiare e gustare !! ciao

    RispondiElimina
  10. Anche io ho scleto il bianco per natale quest'anno!!!Magari ti rubo la ricetta per non dover cambiare colore =) !Bellissimo piatto complimenti

    RispondiElimina
  11. ...ecco qui il post della mia amica chiccosa!!! Come sempre cogli nel segno...ma pensa che stavo scorazzando tra i vostri blogs alla ricerca di come riciclare della polenta avanzata ieri sera....poteri usare questi ingredienti e gratinare...vediamo...invece del formaggio "dorato" potrei usare uno spalmabile...provo e ti dico...baci

    RispondiElimina
  12. giusto ieri ho fatto la polenta binaca e puntualmente ne avanza un sacco, questa mi sembra un'idea bellissima per reciclarla, di solito la taglio a fettine e la abbrustolisco, ma così mi sa che è meglio :)

    RispondiElimina
  13. Hai ragione...semplici ma bellissimi ed eleganti. Non saranno stati white ma quella grattugiata di formaggio sopra fa venire una fame!!!

    RispondiElimina
  14. eh si,davvero particolarissima!!!

    RispondiElimina
  15. Il bianco è un colore stupendo!
    Elegantissimo per il natale, un pò come il candore dei focchi di neve ^_^

    Come sempre fai colpo con le tue ricette sopraffine cara!
    Baci

    RispondiElimina
  16. Quest'anno più che mai sono indecisa sugli addobbi e sui colori! Il total white non è da sottovalutare!
    La ricetta è super!
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  17. Che buone queste quenelle di polenta! Hanno l'aria di essere molto saporite! e sarebbero perfette anche per il mio pranzo con mia mamma che non può mangiare glutine... Un bacio

    RispondiElimina
  18. Bellissima ricetta!!! queste quenelle di polenta hanno un'aspetto goloso e raffinato, mi sembrano ottime per un pasto speciale...un abbraccio :)

    RispondiElimina
  19. Beh anche se il total white non ti è ancora completamente riuscito, questi qui sono davvero buonissimi e bellissimi da vedersi. Buon w.e. baci

    RispondiElimina
  20. Stefania, che bello questo piato, mi sembra molto soffice! Per il formaggio bianco, potresti usare anche della crescenza...

    RispondiElimina
  21. e ci credo che tua figlia ha gradito hanno un aspetto cosi invitante e saporito che ho gia segnato la ricetta perche voglio provarli anch'io...per il bianco natale:D sperimenta e facci sapere perche piace tanto anche a me quest'idea!!!bacioni imma

    RispondiElimina
  22. Il Natale tutto in bianco piace moltissimo anche a me.
    Sul piatto che dire...raffinatissimo :-)

    RispondiElimina
  23. un modo nuovo per gustare la polenta, gustoso e coccoloso!!!

    RispondiElimina
  24. Stefi, sei una grande.... bianche o no queste quennelle sono fantastiche, le segno sono da provare subito.
    un bacio grande.

    RispondiElimina
  25. Fantastica!Il Bianco Natale...davvero elegante!!!Queste quenelles sono favolose!!!La besciamella ci sta male!?Perchè è bianca bianca..non ho ancora mai provato la polenta bianca, quindi azzardo e magari sparo a zero.. :D un bacio e buona preparazione!!! :*

    RispondiElimina
  26. bellissima questa ricetta....mi piace...complimenti...un bacio e buon week end

    RispondiElimina
  27. I love this recipe look wonderful! x gloria

    RispondiElimina
  28. una bellissima, elegante e raffinata ricetta...bravissima...complimenti e buon fine settimana

    RispondiElimina
  29. Un piato meraviglioso! Mmmhhh!

    Baci,

    Rosa

    RispondiElimina
  30. Stefania amo tantissimo il bianco e la tua idea mi incuriosisce tanto...seguirò volentieri la tua avventura "white""!
    La ricotta mi sembra l'ideale,ma la gratinatura può compromettere il tutto!Auguri!!

    RispondiElimina
  31. ti adoro per la semplicità dei tuoi piatti che sanno di genuino e di buono. non vedo l'ora di riprovare questa ricetta! Se passi da me c'è qualcosa che ti riguarda! un bacio

    RispondiElimina
  32. Youm,
    I think it's delicious;)

    Have a nice weekend,
    Olcik:)

    RispondiElimina
  33. Cara Stefy io adoro il bianco a Natale lo trovo semplicemente chic ..proprio oggi pomeriggio ho fatto shopping e ho comprato dei bellissimi rami total white con pigne, bacche e mele con dei brillantini luccicanti da mettere in un vaso trasparente ...sono curiosa di vedere cosa riesci a fare. baci

    RispondiElimina
  34. Questo piatto profuma di buono e di natale, è peretto per scaldarci in questi giorni freddi e pre-natalizi! Bravisisma!

    RispondiElimina
  35. Que maravilla!!Realmente entra por la vista,es un plato de fiesta.....delicioso,Stefania.
    Besets.

    RispondiElimina
  36. Mi piace molto l'idea della tavola tutta bianca:) senz'altro ti verrà d'incanto. Queste quenelle sono gustosissime, bisognerebbe farle con la polaenta bianca tipica veneta.
    Ti abbraccio, buon we
    Pat

    RispondiElimina
  37. L'eleganza di una tavola immacolata vestita a festa ed il calore rassicurante di questo piatto che sa di casa e di buono!Sei davvero brava!Un bacione!

    RispondiElimina
  38. L'unica cosa che posso dirti è che se ti fa piacere ti invio volentieri il nostro "Total white", insomma il menù tutto bianco che proponiamo....non solo a Natale.
    ....a disposizione,
    bacissimi

    RispondiElimina
  39. Favolose!!!!...devono essere davvero gustose!!!
    Bella l'idea di imbandire di bianco l'intera tavolata!!! ^_^

    RispondiElimina
  40. Purtroppo sono a dieta, me le mangerei con gli occhi! Devono essere spaziali, adoro la polenta.............

    RispondiElimina
  41. Davvero superlativo...oltre che una bella idea...ciao.

    RispondiElimina
  42. Stefania, que hermosos!!, a mi me encanta el colors dorado que tienen y los degustaría con gran ilusión!!
    Yo ya pienso en las comidas de navidad (cuanto exceso!) y tomo nota de muchas recetas que encuentro en la blogosfera, hay varias tuyas..eres tan elegante!!
    Mil besos y suerte con la busqueda del blanco;)))!!!

    RispondiElimina
  43. Quenelle splendide e ne divorerei un paio anch'io!:D
    Non conoscevo la polenta bianca e proprio oggi un'amica veneta me l'ha fatta assaggiare, con i funghi, Facendo formine di cuori bianchi e versando sù, i funghi tagliati a dadini. Presentazione mooolto bella! Potrebbe essere un'idea per il tuo bianco, magari con sù tocchetti di asiago lasciati fondere un pò. Che ne dici! :D
    Che buona!Un bacio

    RispondiElimina
  44. excellente préparation qui me met en appétit
    bonne soirée

    RispondiElimina
  45. Cristina certamente :) ciao

    Anna ok e ti abbraccio buona domenica

    Bread è molto buona abbrustolita ma anche gratinata ;) bacioni

    elenuccia un profumo in casa che non ti dico :)

    Mirtilla bacioni e grazie

    Gaia grazie mille penso lo stesso quando passo al tuo blog, baci

    Mafri un abbraccio e bacioni

    Sara giusto !!! baci

    Luciana grazie un abbraccio a e

    Debora sai pensavo che potrei aiutarmi con il vasellame perchè bianco bianco il cibo se non è crudo è forse troopo difficile in casa, bacioni

    Ale vero !! e grazie un bacio

    RispondiElimina
  46. Imma bacioni anche a te e per il dolce passo a vedere a casa tua !! ciao

    Stefania merci ... xoxox

    Ely grazie davvero il termine giusto è coccoloso

    Cristina un bacio anche a te ..e grazie

    NO anzi la besciamella è ok ma volevo che fossere distinte ..non legate dalle buona besciamella

    alialexa un bacio anche a te

    Gloria XXXX ciao

    puffin grazie a anche a te

    Rosa un bacio per i tuoi carinissimi msg in italiano complimenti xoxxo

    Damiana è vero come dicevo sopre il bianco è difficile nella cottura ...bacioni grandi ciao

    Carlotta volentieri, grazie

    olciaky un felice we a te baci

    Claudia proprio così lo penso :)

    Claudia si è molto invernale e ..semplice baci

    mesilda sei sempre dolcissima grazie

    Patricia ho compromesso il colore con il formaggio a pasta morbida francese..un bacio grande

    Ambra lo accetto di cuore il tuo complimento e lo penso anch'io di te ..sei molto più brava !!

    Fabiana allora aspetto perchè tu sei unica nella preparazione ...unica davvero !1

    Vanessa grazie baci e buona domenica

    RispondiElimina
  47. Simo ..durante le feste è più difficile brava !!

    Max grazie e bentornato nell'altro post non l'ho scritto ma lo avevo pensato

    Juana è un complimento grandissimo e ..grazie 1000 e 1000 baci


    pagnottina che ti ringrazio moltissimo sai che tagliati a forme carine e un pò arrostite l'ho usata per base agli antipasti con sopra in alcuni salmone cetrioli ..ecc con i funghi la polenta è perfetta baci

    Firmère grazie e buona domenica

    RispondiElimina
  48. Стефания, прекрасни снимки и ястие. Изглежда много апетитно, поздравления :)

    RispondiElimina
  49. Squisita!!!
    adesso la propongo per le feste a mia mamma!
    giuro!:))

    mi fa venire un acquolina!:)
    baci e buona domenica
    Barbaraxx

    RispondiElimina
  50. La ricetta è splendida e l'idea del tutto bianco lo è ancora di più... il candore, la luce delle candele, piatti raffinati, tutto davvero elegante. Non ho mai pensato ad un menù cromatico (se non in primavera) ma l'idea è stuzzicante... Complimenti! Bacioni. Deborah

    RispondiElimina
  51. Per fortuna il pranzo di Natale non è ancora un mio problema.. sondsempre invitata a destra e sinistra!!!! ottima la tua ricetta.. baci e buona serata :-)

    RispondiElimina
  52. la polenta bianca la trovo molto delicata ed ottima anch'io....con questa ricetta ne hai esaltato il sapore.....notte....stefy

    RispondiElimina
  53. Oh che bella idea sarebbe un menu tutto white! Tres chic...

    RispondiElimina
  54. Ornella Diario di una Wedding Planner29 novembre 2010 11:58

    Bellissima questa idea di menu in bianco!!! Mi piacerebbe provare e contrastare con tovagliato nero o comunque di colore molto intenso, classica serata black&white, ma se è il cibo a diventare bianco sicuramente è una novità!

    RispondiElimina
  55. Hayırlı haftalar, Çok leziz, çok besleyici ve iştah açıcı olmuş ellerinize, emeğinize sağlık.

    Saygılar.

    RispondiElimina
  56. Buon lunedì :)

    Fedora è la prima volta che vedo il mio nome scritto in bulgaro ...ciao ;)

    bassottina merci !!!

    Barbara ahhhaa benissimo baci baci :)

    Deborah ho visto questa idea del menu bianco o meglio con il richiamo al bianco da una vecchia rivista elle à table di un paio di anni fa e mi è sembrata ancora bella come fosse nuova ..certa belle cose rimangono !!

    Claudia da un paio d'anni invece il pranzo di Natale lo facciamo da me e devo dire che l'impegno c'è inutile negarlo ma non mi dispiace anche la spesa con Mauro per il menù il vino gli addobbi è occasione per passeggiare discutere in modo particolare per la festa... ;)

    stefy in romagna si usa la gialla e invece questa mi piace...ciao

    parentesi...merci baci

    Ornella grazie del passaggio e ben arrivata tra noi ;)

    fuat ciao grazie :)

    RispondiElimina
  57. Sembra un piatto buonissimo e insieme molto elegante! Complimenti!

    RispondiElimina
  58. Sembra un piatto buonissimo e insieme molto elegante! Complimenti!

    RispondiElimina

Thanks for stopping by and your lovely comments ♥
Stefania

Blogger Template Created by pipdig