A Italian Kitchen by Stefania: Recipes for any occasion from my home kitchen {Cool Chic Style Fashion}, Italy

10 febbraio 2011

Minestra di cipolle con roquefort e pinoli






Oggi vi passo una buona minestra luminosa di colore e visto che siamo già a metà settimana spero sia stata finora come la volevate e vi auguro di stare tutti bene  e di godere della vita ogni giorno  

Non la buona e classica zuppa di cipolle gratinata - la  preparo e ci piace -  ma una minestra di cipolle con un gusto classico ma anche particolare dato dall'aggiunta del formaggio roquefort e dalla manciata di pinoli tostati che si aggiungono alla fine. 

Volevo fare qualcosa di speciale con questa minestra che potesse essere al palato più gioiosa rispetto alla classica zuppa di cipolle che ha una nota comunque "dolce" ed è risultata perfetta nel gusto....  enjoy !


  



MINESTRA DI CIPOLLE 
CON ROQUEFORT E PINOLI


ci servono per 5 o 6 persone :

1 kg di cipolle dorate o anche bianche
250 g di roquefort
100 g di pinoli
70 g di burro
2 cucchiai di farina
1 litro e mezzo di brodo di pollo ( se volete anche di verdure) 
pane baguette a fette e tostato
parmgiano
pepe


Mettete in una casseruola il burro a sciogliere dolcemente unite la cipolla tagliata a fettine sottili e fatela imbiondire mescolando di tanto in tanto se serve aggiungete un cucchiaio di brodo , non devono essere assolutamente in nessuna delle loro parti scure, sono belle e la minestra sarà più buona se rimangono bianche. 

Quando sono morbide e sopratutto non mandano più l'odore di cipolla acre ma è diventato più dolce togliete per un momento dalla fiamma del fornello e unite prima uno poi  l'altro cucchiaio di farina facendola incorporare bene alle cipolle.





Rimettete sulla fiamma del fornello e cominciate ad aggiungere il brodo poco per volta in modo da non formare grumi e facendo attenzione che non si attacchi al fondo della casseruola non deve mai in nessun momento della cotture scurirsi questa minestra, unite tutto il brodo fate cuocere per 40 minuti a fiamma bassa con la casseruola semicoperta dal coperchio.

Tostate in forno le fette di pane - a me piacciono piuttosto dorate - e tenete a parte. In una padella antiaderente tostate i pinoli e toglieteli quando sono color bronzo ed emanano un buon profumo di resina.  

Mettete sul fondo dei piatti fondi - sono perfette per queste minestre delle scodelle profonde -  alcune fette di pane tostato una fetta sottile e anche sbriciolato il formaggio roquefort versatevi sopra la minestra di cipolle  e terminate con una manciata di pinoli e una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato. Servite la minestra di cipolle ben calda. 

 







SHARE:

64 commenti

  1. Sarà che la cipolla mi piace, sarà che nn conosco questo piatto, ma quasi quasi lo provo domani sera!
    Ciao ciao
    Cinzia

    RispondiElimina
  2. Direi che non è affatto la solita minestra!

    RispondiElimina
  3. Che voglia questo piatto! E veramente non è la solita zuppa di cipolle, col roquefort di sottofondo e i pinoli una delizia. Ciao un abbraccio e buona serata.

    RispondiElimina
  4. Grazie Stefania, è proprio da provare!! Grazie anche della visita e del commento, a presto!
    carmen

    RispondiElimina
  5. Que idea tan buena poner roquefort en la sopa de cebolla! me ha encantado! tienen que estar delicioso!
    Besos!

    RispondiElimina
  6. La soupe à l'oignon est la meilleure des soupes.
    J'adore ce plat.
    A très bientôt.

    RispondiElimina
  7. Que delicia con el roquefort,me encanta la idea,la probare.
    Besets.

    RispondiElimina
  8. Stefi,che spettacolo noi adoriamo le cipolle, e la tua zuppa sembra buonissima e piena di sapore.
    un bacio

    RispondiElimina
  9. Incredibile ma vero: stamattina ho comprato tre varietà di cipolle e i porri proprio per preparare la zuppa domani!
    L'aggiunta di roquefort è perfetta!

    RispondiElimina
  10. che buona, la zuppa di cipolle è divina il formaggio anche, deve essere una vera goduria!!! Bacioni

    RispondiElimina
  11. Non ho mai provato, sembra deliziosa. Ciao dalla Spagna!

    RispondiElimina
  12. Ma che meraviglia... con queste giornate fredde è proprio quello che ci vuole!!! Un bacio

    RispondiElimina
  13. mi stuzzica, ma taaanto....

    da provare quanto prima!
    bacio

    RispondiElimina
  14. No habia yo pensado en el roquefort...que buena idea!!!!
    Un beso

    RispondiElimina
  15. Direi proprio una minestra speciale che valerebbe sempre la pena di provare! per me ci vogliono due piatti. Buona sera cara Stefania.
    Tomaso

    RispondiElimina
  16. Con questi tempi,le minestre vanno una meraviglia! Complimenti per questa versione :)

    RispondiElimina
  17. Stasera avrei bisogno di una bella zuppa così. Non per scaldare il corpo ma l'anima. Nient'affatto la solita zuppa. Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  18. Adoro le zuppe e questa è davvero speciale!!! Buona serata!

    RispondiElimina
  19. Una zuppa deliziosa!Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  20. Buonissima questa zuppa.


    ciao e complimenti.

    RispondiElimina
  21. adoro le cipolle, anzi ne vado pazza!!! complimenti per questa zuppa, divina!

    RispondiElimina
  22. mica facile fare la zuppa di cipolle,si rischia facilmente un flop!!per questo,complimentoni,ha un aspetto delizioso!!

    RispondiElimina
  23. Que sopa tan fantastica, esto ahora mismo sería muy apetecible.

    Saludos

    RispondiElimina
  24. forse questa versione mi piace più di quella gratinata sai?
    complimenti :>

    RispondiElimina
  25. E' molto intrigante..mi piacerebbe tentarla, pur sapendo che le cipolle cotte ho difficoltà a digerirle in meno di due giorni, ma mi prende troppo, anche l'idea del roquefort. Intanto me la salvo :)

    RispondiElimina
  26. In questo periodo, complice il freddo, sono in vena di zuppe e minestre.
    La tua versione è proprio invitante! Devo provarla! Un bacio

    RispondiElimina
  27. Ma che buona!!!!!!...mi stuzzica un sacco!!!!

    RispondiElimina
  28. I love this look really amazing!! Love your pictures!! baci! gloria

    RispondiElimina
  29. quedo exquisita la receta!. adoro la cebolla. me encanto el blog, besos

    RispondiElimina
  30. Stefania...per quanto riguarda la ricetta la farò al più presto perchè adoro le cipolle.
    Ma in questo momento sto ammirando le tue fotografie... sono così belle che le guardo e le riguardo...
    Grazie!

    RispondiElimina
  31. Requefort e cipolle a casa mia non mancano mai, percheè dunque non copiare...ciao è fantastica questa zuppetta.

    RispondiElimina
  32. direi una cipolla regale! è veramente ottima e il roquefort dà il tocco decisivo!

    RispondiElimina
  33. Questa zuppa sembra veramente molto appetitosa e saporita. Mica male come alternativa alla classica zuppa di cipolle gratinata

    RispondiElimina
  34. oggi da noi c'è molto freddo e ci vorrebbe una bella zuppa così

    RispondiElimina
  35. Ultimamente sto così apprezzando queste zuppe calde e ristoratrice!
    ti auguro una splendida giornata e già che ci sono anche un felice week end!
    Barbara

    RispondiElimina
  36. Un buon fine settimana a tutti voi e un abbraccio :)

    RispondiElimina
  37. Amo la cipolla ma una minestra non l'ho mai mangiata.. Deve essere squisita.. smackkk e buon w.e. .-D

    RispondiElimina
  38. p.s nel mio post quando ho nominato "stafania" mi riferivo a te:))
    Baci

    RispondiElimina
  39. I love it!Fantastica questa zuppa Stefy!Sai quanto mi piacciono le cipolle ed assieme al roquefort e ai pinoli non oso immaginare quanto dev'essere squisita!
    Baci e buon we

    RispondiElimina
  40. Che buona questa minestra, molto french style... la rifarei subito se solo Paolo me la mangiasse... lui ha qualche pregiudizio sulla cipolla, ma io so che cott acosì viene delicatissima!!! Complimenti e a presto! Un abbraccio

    RispondiElimina
  41. un pur régal cette soupe à l'oignon délicieusement parfumée
    bonne journée

    RispondiElimina
  42. che bontà! dev'essere delicata e saporita allo stesso tempo! buona buona! un bacio

    RispondiElimina
  43. Innanzitutto grazie per il bell'augurio...
    E poi complimentoni per la zuppa... è antisociale, ma è una delle cose più favolose del mondo!

    RispondiElimina
  44. Questa minestra è perfetta!In più l''hai raccontata con una calma ed un'eleganza uniche! Un bacio!

    RispondiElimina
  45. Que sopa deliciosamente perfumada! Uma maravilha!
    beijinho e bom fim-de-semana!

    RispondiElimina
  46. Suena como una exquisita variación a la sopa de cebolla tradicional.

    RispondiElimina
  47. stupenda questa zuppa, una vera meraviglia!

    RispondiElimina
  48. Such a comforting and yummy soup! Onion imparts a special flavor in this dish...

    RispondiElimina
  49. Cara Stefania, a proposito di questa prelibatezza....mi son sempre chiesta se poi risulta problematica la convivenza con il prossimo (dato l'uso abbondante della cipolla)....avendo a che fare con il pubblico ogni giorno, mi ha sempre impensierito questo particolare e dunque precluso la realizzazione di qualunque "zuppa di cipolla"....però mi alletta molto la tua, deve esere buonissima e poi AMO la cipolla....conosci un sistema per inibirne i potenti effluvi? Ti bacio cara e spero tu posso godere di uno splendido fine settimana! A presto Monica

    RispondiElimina
  50. Stefania che bontà!!!!!! e abbiamo usato persino lo stesso formaggio anche se in ricette diverse! adoro le cipolle e la zuppa di cipolle e ne mangio in quantità industriali! buona domenica cara!

    RispondiElimina
  51. Malgrado le cipolle non siano il massimo per me...mi verrebbe quasi voglia di assaggiare !!! Ciao un abbraccio !

    RispondiElimina
  52. Stefanía!!, perfecta y extremadamente sencilla...en la sencillez está el buen gusto pienso yo!!...te robo esta receta y la del pan, que pretendo hacer esta semana!
    Buen comienzo de semana amiga!!!!

    RispondiElimina
  53. Questa ricetta è molto interessante, mi piace!
    Bacio!

    RispondiElimina
  54. finalmente riesco a lasciare "un segno" ai tuoi splendidi post che leggo sempre perchè fonte di ispirazione inesauribile e, se non riesco a commentare,è solo per problemi di connessione o di...ufficio :-( ! le tue ricette vengono rese in modo unico dalla particolare atmosfera delle tue foto che piace tantissimo! baci. a presto

    RispondiElimina
  55. Una sopa deliciosa, que para los frios días de invierno, supone una verdadera inyección de salud.
    Me ha encantado.

    Un abrazo.

    RispondiElimina
  56. Adoro la zuppa di cipolle ma non la preparo spesso almeno quanto vorrei perchè mi fanno emozionare troppo :-(
    Certo che quella immagine bella fumante mi fa dimenticare tutte le lacrime!

    Buona serata

    RispondiElimina
  57. Stephen, this is a great soup made more wonderful still by your beautiful photos. This was my first visit to your site and I must tell you how much I have enjoyed browsing through your older entries. I really like the food and recipes you feature here and I definitely plan to be back. I hope you have a great day. Blessings...Mary

    RispondiElimina
  58. Buon inizio settimana a tutte mie care un bacio e un abbraccio

    Monica sono cotte quindi non è proprio come mangiarle crude ..comunque sono sempre cipolle è forse meglio programmare questa minestra una sera e si rimane a casa :) ciao

    Mary grazie per la visita al mio blog e il tuo carinissimo msg, ciao

    RispondiElimina
  59. Esta sopa tienen que estar superbuena tengo ganas de comer sopa de cebolla que hace tiempo que no la hago, pero te aseguro que preparo esta receta.
    Saludos

    RispondiElimina
  60. Gustosissimo abbinamento, il roquefort lo amo... e si sposa con le cipolle alla grande! :)
    sei sempre speciale!

    RispondiElimina

Thanks for stopping by and your lovely comments ♥
Stefania

Blogger Template Created by pipdig