It's about lifestyle, Italian culture and passion for food. Easy Italian recipes for everyday meals. Curated by Stefania {since 2008}

16 ottobre 2012

Ricetta dell’aglio marinato




Ecco anche la mia ricetta 
per preparare l’aglio marinato



Ho comprato una rete di teste d'aglio 
i giorni scorsi e quando 
ho preso il primo spicchio mi sono resa conto 
che erano belli , bianchi e grandi. 

Ho pensato fossero adatti 
alla preparazioni dell'aglio marinato.

L'aglio marinato è utile in molte ricette 
trattato in questo modo l'aglio 
assume un gusto più delicato. 




Avevo un collega ingegnere tempo fa 
che aveva l'abitudine di mangiare 
uno spicchio d'aglio 

tutte le mattine a scopo terapeutico
vi lascio immaginare ..... !!!


chissà se legge e si riconosce 

baci e abbracci








Aglio marinato


Ingredienti (per 4 persone):
4 teste d’aglio
2 peperoncini piccanti
origano
350 ml di aceto di vino bianco
300 ml di vino bianco
Pepe in grani
Zucchero
un mezzo cucchiaino di sale

nel barattolo :
un cucchiaino di sale grosso
e olio extra vergine q.b. per coprire


Dividete le teste d’aglio in spicchi e sbucciateli.
Versate in una pentola l’aceto e il vino insieme alle spezie, 
al sale e allo zucchero.

Fate bollire e poi aggiungete gli spicchi d’aglio che 
andranno bolliti per un paio di minuti.

Preparate dei vasetti di vetro  sterilizzati, metteteci gli spicchi d’aglio 
e, subito dopo, la mistura di aceto e vino bianco.


Chiudete i vasetti e metteteli  a testa in giù per creare il sottovuoto.
Attendere almeno 30 giorni, prima di consumarlo.







images e recipe by me 








SHARE:

23 commenti

  1. Interessante! Come si usa in cucina?

    RispondiElimina
  2. E' un vero peccato che l'aglio abbia questa brutta caratteristica di far "puzzare" in modo tremendo l'alito!! E' antibiotico naturale e disinfettante intestinale ed ha altre mille altre virtù!
    Questo bel vasetto è un portento!!
    Brava!

    RispondiElimina
  3. Il vasetto è un amore, anche da tenere come decorazione in cucina, e il contenuto molto saporito. Peccato per quel difetto dell'aglio che lo rende "poco socialmente corretto" perché io lo adoro!

    RispondiElimina
  4. scusa ,ma mi sembra che l'aglio nel vasetto sia sott'olio. Sbaglio?
    ornella

    RispondiElimina
  5. questo vasetto farebbe la felicità di mio marito...che come l'ingegnere dice che l'aglio è molto curativo!
    bellissime le foto!
    si...anche io non ho capito se l'aglio si mette sott'olio!!
    baci

    RispondiElimina
  6. ciao cara
    quanto tempo!!!!
    a parte l'utilità per i vampiri ^____^
    un vasetto così sarebbe comunque utile nelle emergenze in mancanza di aglio e poi credo che l'olio possa poi essere usato per condirci alcune insalate.
    baci

    RispondiElimina
  7. Fantastico Stefania,estos ajos marinados son una joya...las fotos son preciosas.
    Besets.

    RispondiElimina
  8. Domani mi preparo qualche vasetto. E' un'ottima idea anche per qualche regalino di Natale.

    RispondiElimina
  9. Tesoro pensa che il mio medico, in quanto soggetto iperteso, tempo fa mi consiglio' di fare uso di aglio, anche in capsule...fortunatamente io lo adoro in tutti i modi! Quindi prendo nota di questa preparazione con gioia :-)
    A presto

    RispondiElimina
  10. Tesoro pensa che il mio medico, in quanto soggetto iperteso, tempo fa mi consiglio' di fare uso di aglio, anche in capsule...fortunatamente io lo adoro in tutti i modi! Quindi prendo nota di questa preparazione con gioia :-)
    A presto

    RispondiElimina
  11. Qui in Toscana si usa proprio mangiarlo come stuzzichino e negli antipati. La mia cavia lo adora. Quel vasetto è meraviglioso in tutti i sensi. Un bacione, buona serata

    RispondiElimina
  12. buono, mi piace decisamente molto e ben si presta in cucina e soprattutto non e'molto pesante!

    RispondiElimina
  13. Purtroppo faccio una fatica tremenda a digerire l'aglio anche se mi piace il gusto che da alle pietanze (a parte il piccolo problemino dell'alito ^_^)

    RispondiElimina
  14. Una gran receta,de las que llamo "de fondo de armario",imprescindible en nuestra cocina.
    Bárbara!!!

    Un saludo desde Barcelona

    RispondiElimina
  15. Hayırlı sabahlar, ellerinize, emeğinize sağlık. Çok iştah kabartıcı bir görüntüsü var.

    Saygılar.

    RispondiElimina
  16. Ohhhhhhh.... ho dimenticato la parte finale della 'operazione grazie 1000 e vi chiedo scusa ho preparato il post di "corsa"...ho sistemato

    ed è tutto come detto però una volta che è nel vasetto se serve coprite con olio extra vergine d'oliva per non lasciare il vuoto

    di nuovo grazie e un bacio

    RispondiElimina
  17. Chissa che piacere incontrare quell'ingegnere di prima mattina:-))))))
    A parte gli scherzi non lo avevo mai preparato così a saperlo con tutto l'aglio fresco che mi portava il babbo ne avrei fatto diversi barattoli.
    Appena trovo un buon aglio mi metto all'opera.
    Grazie per le tue ricette sempre interessanti.

    RispondiElimina
  18. Il vasetto è stupendo, brava!

    RispondiElimina
  19. ma che bella idea, non ci avevo mai pensato a conservare l'aglio.
    le foto sono stupende come sempre
    baci

    RispondiElimina
  20. Interessante, l'aglio marinato in cucina è molto utile!!!Alla salute dell'ingegnere...Ciao.

    RispondiElimina
  21. Mi avevi incuriosita su fb e adesso sono qui a legere, non amo particolarmente l'aglio , ma...quando ce vò, ce vò!!!

    ciao loredana

    RispondiElimina
  22. Già a vederlo mi ispira tante cose buone. Devo provarlo, ma prima devo trovare un buon aglio.

    RispondiElimina
  23. aglio mon amour! un tesoro di barattolo!!!

    RispondiElimina

Thanks for stopping by and your lovely comments ♥
Stefania

Blogger Template Created by pipdig