11 giugno 2008

Confettura di albicocche al profumo di vaniglia

Confettura di Albicocche al profumo di vaniglia
Ingredienti:
1 kg di albicocche
550 gr di zucchero
3 stecche di vaniglia



Preparazione:
Preparate 4 barattoli da 1 kg lavateli. Riempite una pentola di acqua, portate a ebollizione; immergetevi i barattoli e lasciateli per 10 minuti. Asciugateli con cura. Nel frattempo lavate le albicocche, mettetele a scolare e asciugatele delicatamente con uno strofinaccio. Dividetele in due e snocciolatele; poi fate dell’albicocca 4 parti. Mettete le albicocche in una casseruola con lo zucchero, le stecche di vaniglia incise. Portate a bollore, abbassate la fiamma, mescolate spesso. Raggiunta la giusta consistenza (fate la prova piattino) , spegnete il fuoco e schiumate. Riempite i barattoli con la confettura ancora bollente , chiudete e capovolgeteli. Lasciateli capovolti a raffreddare , fino alla completa chiusura ermetica. Conservate in un luogo fresco, può essere consumata anche subito.


Infatti, ho preparato
la torta di mele,
con questa variante ;
tagliate a fette le mele ho aggiunto
un paio di cucchiai di confettura e mescolato,
poi ho seguito la solita procedura.
vedi qui la ricetta torta con le mele



Nessun commento:

Sangria Napoletana: Il Vino con le Percoche

La Percoca nel vino: sapore e tradizione dell'estate napoletana,  non si può certo chiamare ricetta ma dovevo farvi sapere di qua...