SAINTPAULIA IONANTHA - mini violetta

Questa settimana in casa
Violetta Africana
La Saintpaulia jonantha è la specie più conosciuta e da essa sono stati ricavate la maggior parte delle varietà e degli ibridi in commercio; i fiori sono di colore blu-viola, con delle piccole sacche polliniche giallo intenso poste al centro del fiore. Per saperne di più video
Il genere Saintpaulia è stato dedicato al barone W. Von Saint Paul-Illaire (1860-1910) che la scoprì nell'Africa tropicale orientale. La prima specie classificata dal naturalista H. Wendland fu chiamamta "jonantha" che vuol dire "con fiori simili alla violetta" e questo spiega perchè questa pianta si chiami comunemente "Violetta africana".
Le violette africane in natura sono piante di sottobosco. Nel periodo primaverile-estivo è bene annaffiare le Violette africane spesso, mentre in autunno-inverno vanno diradate. Tra un'annaffiatura ed un'altra si deve dare il tempo allo strato superficiale del terriccio di asciugarsi completamente. Si rinvasa solo quando le radici non hanno più spazio a disposizione nel vaso. Il rinvaso va effettuato in primavera. Il genere la Saintpaulia propaga per talea fogliare o per immersione di una foglia in acqua.

Nessun commento:

La Piada dei Morti: Ricetta Tipica Emilia-Romagna

La piada dei morti è un dolce tipico della tradizione romagnola, ha questo nome perché le nostre nonne lo preparavano per la festa dei ...