13 settembre 2010

Torta di panini imbottiti al formaggio e bacon


 

Buon lunedì abbiamo avuto un fine settimana splendido vero ?  la temperatura ideale per uscire all'aperto. Ho passato il pomeriggio di sabato in giro a Bologna in cerca di qualcosa, bellissima città , l' unico neo della giornata si è presentato alla fine della stessa nella trattoria della sera.
Forse perchè mi aspetto che questa città non cambi mai nella tradizione del cibo, si è sempre detto - A Bologna si mangia bene ovunque .... -  invece non è così !
Tutto era sciappo cattivo e malservito e anche scarso per finire. Non abbiamo preso piatti particolari che richiedono uno chef di primordine ma del tipico antipasto bolognese affettati con crescentine e tigelle e a seguire sulla stessa linea.
Rimango delusa da questa generazione che sperpera il lavoro fatto dai loro genitori una trattoria aperta nel 1961. Ho fantasticato sull'entusiasmo oltre al sacrificio che potevano avere agli inizi di questa attività  e come ci tenevano che si mangiasse bene..da loro. Non poteva essere altrimenti non avrebbero durato abbastanza perchè i loro figli potessero ereditare questa trattoria, dubito per i  nipoti.
  

 


TORTA DI PANINI RIPIENI AL FORMAGGIO E BACON

Una delizia da gustare con un boccone dietro l'altro, per il ripieno ho utilizzato due ingredienti molto saporiti e decisi, si possono riempire anche con ingredienti diversi più delicati come formaggio leggero e prosciutto cotto, oppure per una merenda la mortadella. dipende anche l'utilizzo .

Quando ho sfornato la torta di panini ripieni e ne ho assaggiato uno il pensiero è andato a delle uova strapazzate cotte nel burro...... il risultato una cena gustosa country, perfetta !!!   uova squisite

Cosa serve :
Ho preparato 500 g di pasta di pane, per una tortiera da 26 cm se ne possono preparare anche 600 / 700 gr

500 g di pasta di pane 
50 g di burro
50 g di farina

ripieno :
due fette di bacon spessorate... di mezzo/cm
200 g di emmenthal grattuggiato
semi di sesamo
latte


500  gr di farina 00
25 g di lievito di birra fresco
latte tiepido
un cucchiaino di sale
un cucchiaino di zucchero semolato

Fate scioglire il lievito di birra nel latte tiepido. Mescolate la farina al sale e allo zucchero, unite il lievito sciolto nel latte e versate gradatamente il restante latte tiepido - non tutto - solo il necessario per impastare un composto mordido e caldo ( il latte tiepido ) , continuate ad impastare per 3 / 5 minuti. Preparate una terrina spolverandola di farina, disponete la pasta di pane e incidetela con una X non profonda. Copritela con un canovaccio e lasciatela lievitare finchè sarà raddoppiata di volume.

Una volta lievitata lavorate di nuovo la pasta per sgonfiarla apritela e appiattitela, aggiungete i fiocchetti di burro morbido i 50 gr di farina e lavoratela di  nuovo per riformare un impasto lisco. Tagliate i dischetti con un tagliapasta o con un bicchiere

Riempiteli con formaggio e bacon e chiudeteli formando delle piccole pagnotelle, disponetele in una tortiera infarinata lasciando un pò di spazio tra una pagnotella e l'altra. Coprite lo stampo con un canovaccio e fate lievitare di nuovo per almeno 30 minuti.

Spennellate la superfice dei panini con il latte, distribuite i semi di sesamo e infornate a 200° per 25 minuti.


43 commenti:

carlotta ha detto...

la fame a quest'ora si fa sentire... cosa darei per stringere tra le mie mani uno di quei fragranti panini!!

matrioska89 ha detto...

mamma che bontà complimenti davvero appetitosa!

vesselinaivanova ha detto...

mamma che bontà complimenti davvero appetitosa!

Chez Denci ha detto...

Ti sei consolata con la tua di cucina. Scommetto che magari era anche un ristorante blasonato, di quelli che quindi vivono di nomea e non di fatti.. ce ne sono tantissimi e non solo a BO, capita :-( Buon inizio settimana, ciao

Claudia ha detto...

Non oso imamginare quanto sia buona e succulenta!!!! :-))) baci e buon lunedì

Chiara ha detto...

wooowww!!! che torta!!!!! gustosissima!!!!
e si proprio una bel fine settimana!! si stava così bene che ieri abbiamo pranzato fuori in campagna, all'aria aperta con il sole che riscaldava l'aria settembrina :)
questa torta di panini dal gustosissimo ripieno sarebbe stata
perfetta!!!

terry ha detto...

Già me la immagino la tua cenetta country, che gusto e che stile!!! sti panineti mi sa che son uno tira l'altro... e poi le uova... e tutto il resto..wow!:)
sei unica!:)

Angela ha detto...

tu mi stupisci ogni volta!!!

Fuat Gencal ha detto...

Merhabalar, Dilek hanımın mutfağı "Tavuklu işkembe çorbası" tarifi ile bloglardan seçmelerde. (http://gencalsabahattin.blogspot.com)
Sizinde her pazartesi yayınlanmasını istediğiniz yemek tariflerinizi beklerim.

Saygılarımla

Elena ha detto...

Anch'io ho fatto una cosa simile come aperitivo in una cena tra amici, con panini più piccoli, farciti con prosciutto cotto, oppure formaggio asiago, olive nere denocciolate, salmone affumicato, e devo dire che ha riscosso un notevole successo... ed ora voglio provare anche la tua versione!
Grazie per le mille ricette, per la precisione delle indicazioni, e per la voglia continua di sperimentare!

verdecardamomo ha detto...

questi panini mi fanno venire l'acquolina ti rubo la ricetta!! e lo so non è mai scontato pensare di mangiare bene in posti leggendariamente noti per il buon cibo la delusione è forte a me è successo in Sardegna questa estate. ...sento il profumo dei tuoi panini sarà la fame?

mesilda ha detto...

Fantastica torta,ya me imagino lo buena que estara...se la preparare a mis hijos,les encantan estas comidas.
Besets.

Federica ha detto...

wowwwwwwwwwwwwwwwwwww mega galattici questi panini!!bravissima!!baci!

kiarina77 ha detto...

Ciaoooooo!!!!!! Ma che meraviglia questa torta di panini!!!!!! Davvero originalissima e bellissima la ricetta, complimenti! Bacione

Zucchero e Farina ha detto...

Che buona questa torta di panini! Peccato per la cena a Bologna.. anche a me capita di rimanerci male in posti che dovrebbero servire buon cibo genuino ed invece hanno solo il nome. ciao

Federica ha detto...

Decisamente meglio la tua cenetta country. Questi panini sono bellissimi da vedere e goduriosi da assaporare. Un bacione, buona settimana

Chiara ha detto...

bellissimi all'occhio e di sicuro anche al palato! Ne addenderei qualcuno accompagnati da un bel bicchiere di lambrusco ! Un abbraccio...

isabel ha detto...

Na sua cozinha, tudo é maravilhoso! Que receita magnífica! Parabéns pela linda torta!
Beijinho e boa semana.

Simo ha detto...

Io la tua torta la chiamo danubio....e devo dire che l'abbinamento fatto da te è fantastico!
Complimenti e buon inizio settimana

Giulia ha detto...

Stefania, concordo assolutamente sulla qualità del cibo che si trova nelle trattorie "d'epoca", tante volte i figli non mantengono la qualità impostata dai genitori.. Infstti è una delusione unica, andare in un posto come Bologna, nota per le tradizioni gstronomiche, e mangiare male..
Bellissimi i panini, sicuramente buoni e anche comodi da mangiare!
Complimenti e un bacio

Babs ha detto...

stefania!
bellissimi e golosi... ma che brava e che pazienza!
grazie!
ciao :)

manuela e silvia ha detto...

Davvero molto sfiziosi! soffici e con un ripieno saporito e filante!!
insomma...cosa chiedere di più???
baci baci

( parentesiculinaria ) ha detto...

Ecco! E allora rifacciamoci con questa ricetta che mi sembra una genialata... Perfetta da gustare su un prato in allegra compagnia!

Cristina ha detto...

Uaooooo che bontà il tuo pane è stupendo, anch'io faccio una cosa simile ma la prossima volta provo il tuo con il formaggio.
Peccato per la tua cena, non c'è la peggio di quando si pregusta e ci facciamo un'idea e poi è tutta un'altra
un bacione

jose manuel ha detto...

Excelente esta torta de pan, se ve deliciosa y para no parar de comer.

Saludos

Paola ha detto...

Che bella torta. Mi da tanto l'idea del daubio che si fa qui da noi, a Napoli. Poi mi piacciono molto gli impasti appallottolati e fatti crescere insieme, per poi mangiarli con le mani. Spesso danno più soddisfazione di una trattoria che vanta un nome storico e poi modifica tutto ciò che l'aveva resa nota.

lucy ha detto...

io week end passato in montagna, tano per cambiare, adoro questa stagione.
ma che bella ricetta, anche io ogni tanto la faccio e rimane bellissima a vedersi.un capolavoro!

elenuccia ha detto...

mi dispiace che non ti sia trovata bene sabato, perchè ci sono tanti posticini dove si mangia bene senza spendere una cifra pazzesca (non che sia una città economica...). se ripassi da qua fatti sentire, magari riusciamo a incrociarci o al massimo ti posso dare qualche dritta ;)
Beh comunque direi che con questi panini ci si consolava favolosamente!!

Betty ha detto...

che delizia questi panini, posso servirmi? :D
baci e buona settimana.

Fimère ha detto...

ils sont fantastiques bravo
bonne soirée

Gitanilla ha detto...

Una ricura total!! qué recta más original y bonita!! Me estoy poniendo al día de lo que has ido haciendo y estoy alucinando la tarta de nectarinas también impresionante!!

besitos guapa

Ambra ha detto...

Qui trovo sempre un sacco di spunti interessanti...il tuo blog è davvero vivo e generoso...mi piace e poi...che belle foto!!!Bacio

Puffin ha detto...

mmm....mi sembra di sentire il profumo di questa meraviglia!!! sono dei panni con un ripieno molto invitante! complimenti

alialexa2006 ha detto...

mamma mia che bontà...meravigliosi...un bacio

stefy ha detto...

Che buona questa torta salata.....splendida da vedere e sicuramente ottima da mangiare.....un bacio

il sapore del verde ha detto...

Ciao Stefania, come stai? Questa torta di panini imbottiti mi ricorda qualcosa di simile che preparava una mia zia quando, ancora bambina, andavamo per prati e radure a fare scampagnate allegre, profumate e piene di luce... che bei ricordi hai evocato... Un piatto di gran gusto! Baci. Deborah

Mimi ha detto...

What a yummy little roll.
Mimi

Monica Fe ha detto...

MMMMmmmmmmmmmhhhhhhhhhh.....devo farla anch'io...ASSOLUTAMENTE! Buona settimana cara Stefania! Monica
P.S. Sì, ho fatto più dei soliti 15 giorni,ma è stata una sequenza di eventi fortunati ad averlo permesso e sino a settembre del prossimo anno non si parla più di vacanze (speriamo in qualche ponticino....).

sandra longinotti ha detto...

brava stefania, belli questi panini, anche se non sono multicereali come look mi ricordano tanto la germania... :)

Giulia ha detto...

Stefania, scusami, cara, oer il disturbo, ti avevo mandato un'email con una domanda.. non se se l'hai visto..
BAci

Antonella ha detto...

che meraviglia questa torta, irresistibile, brava ciao ciao

stefania ha detto...

Grazie dei bellissimi msg come avete visto in questi giorni sono passata poco da voi perchè cerco di sistemare un pò il layout del blog, faccio come al solito tutto da sola e quindi sbaglio e rifaccio ...uffa !! a proposito accetto tutti i consigli per abbellirlo volete aiutarmi ?
come si allargano le colonne dall html ?
Un abbraccio a tutte :)

@ rispondo a Giulia di rosso di sera :

Scusa non ho capito molto bene la domanda ,
posso solo dire che mi sono accorta la settimana scorsa di una signora che aveva pubblicato in modo molto simile titolo descrizione e foto di un mio post . E' questo che mi chiedi ? scusa il ritardo ma mi sono dedicata ad altro e non ho aperto la posta
Fammi sapere se ok, oppure chiedi senza problemi, non mi porti alcun disturbo
ciao Stefania

@ Deborah bene grazie sono un pò presa da piccole cose ma tante e non riesco a fine giornata non pensare al giorno dopo .....

@ Sandra è un piacere per me averti qui sei molto brava ..grazie ciao

questa torta ricorda parecchie altre perchè effettivamente ce ne sono nei blog.. vorrei provare anche altre varianti ..con calma l'inverno è lungo ;)

ღ Sara ღ ha detto...

ma che meraviglia!! fa un figurone!!!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...