8 maggio 2012

Polpette dorate agli aromi in buona compagnia della Salsa aïoli




Le polpette in casa mia non mancano mai
ci piacciono in molti e...tutti i modi maniera di cucinarle
anche quelle del riciclo preparate con il bollito 
sempre però accompagnate con una salsa non mi sembra di avere la tavola completa 
se porto delle polpette dorate senza la compagnia di una salsa.

La "fantasia" e quindi anche la voglia di prepararle diverse mi viene 
ogni volta dagli ingredienti di stagione disponibili, 
come per questa mia ultima preparazione

in questo periodo abbiamo  l'aglio fresco e i primi rametti di erbe aromatiche 
questi sono aromi amati nella mia cucina
non posso  rimanerne senza  mi servono sempre.... 
come l'aglio mi piace fresco e non come  


Felice giorno







Queste polpette della foto non sono ancora state dorate 
ho potuto fotografare la mia ricetta 
solo prima di finire il tutto ma sotto vi scrivo come le ho cucinate 

e ne approfitto per lasciarvi anche alcuni miei link di polpette già preparate....








Polpette dorate della nonna 

con piccole modifiche alla ricetta classica  e poi
 mia nonna non avrebbe preparato una salsa all'aglio.....


Ingredienti per un "tot" di polpette :

500 g di carne macinata in mix vitello e vitellone
150 g di macinato di maiale 
una fetta spessorata di mortadella poi tritata
2 spicchi d'aglio tritati 
un mazzetto di erbe aromatiche tritate
3 cucchiai di pangratatto
50 g di parmigiano reggiano grattugiato
un uovo
la scorza di un limone bio
un pizzico di noce moscata
un goccio di latte se vi serve per amalgamare


farina di mais fine 
olio per friggere
sale e pepe


Mettete in una ciotola i tipi di carne sale e pepe e amalgamateli bene tra loro poi aggiungete, l'aglio tritato, le erbe aromatiche tritate, la scorza del limone, la noce moscata, il pan grattata, il parmigiano grattugiato, la mortadella tritata  e l'uovo amalgamate sempre bene tutti gli ingredienti aggiungete un goccio di latte se vi serve per avere un composto adatto alla preparazione delle polpette.

Per farle più o meno uguali usate un cucchiaio e prendete delle porzioni del composto, arrotolatele con il palmo delle mani poi appiattitele e passatele nella farina di mais.

Scaldate l'olio da friggere in una casseruola antiaderente "tuffateci" dentro alcune polpette poche alla volta e doratele per 5 minuti circa  in modo che risultino croccanti fuori e ben cotte dentro, sgocciolatele e fatele asciugare su un foglio di carta assorbente da cucina. servitele calde accompagnate con la salsa.

Si possono a questo punto anche congelare e la prossima volta prepariamo una base di sugo al pomodoro le mettiamo dentro ancora congelate e le facciamo insaporire e rinvenire piano piano.



Salsa aïoli


2 tuorli d'uovo
1 cucchiaio di succo di limone filtrato
olio extra vergine d'oliva
sale


Circa mezz’ora prima di preparare la salsa togliete le uova dal frigorifero 
per portarle a temperatura ambiente. 
Pulite i 4 spicchi d'aglio e schiacciateli con il l'arnese premi aglio 
poi pestateli nel mortaio per ottenere un pasta d'aglio. 
Mettete in una ciotola i tuorli d'uovo e la pasta d'aglio ottenuta 
e mescolate con un cucchiaio di legno 
versate piano l'olio a filo e continuate a mescolare.
La salsa deve raggiungere una consistenza simile alla maionese 
a questo punto aggiungete il succo di limone filtrato, 
un pizzico di sale e una "grattata" di pepe. 
Mettetela in frigorifero fino al momento di servirla.





ciao
photo credit : my own for  Cool & Chic Style  




34 commenti:

Francesca ha detto...

Ahhhh, ero curiosa anche di vedere la consistenza della crema... dagli ingredienti mi ispira parecchio!!! Grazie per le magnifiche ricette, come sempre!!
Franci

Memole ha detto...

Che bella ricettina!!!

raffy ha detto...

una ricette meravigliosa, golosa, primaverile!

Claudia ha detto...

Piacciono molto anche a me le polpette!! Gustose queste con la mortadella all'interno.. e pure la salsa d'accompagno simil maionese è interessante!!baci e buona giornata .-)

Federica ha detto...

E’ difficile resistere alla tentazione delle polpette anche per una non-carnivora come me. E sono comode perchè se ne può fare scorta in freezer da avere sempre pronta all’occorrenza. Sono proprio sfiziose accompagnate da quella salsina. Baci, buona giornata

salamander ha detto...

che buone le polpette agli aromi! mia mamma ne fa di ottime! come queste :-)

Puffin ha detto...

Adoro le polpette!!
Le tue foto sono sempre uno spettacolo...bravissima in tutto, baci

Damiana ha detto...

Immagino il profumo di queste polpette fatte con l'aglietto fresco e le erbette appena colte..una meraviglia cara Stefania!!Un abbraccio!!

Trainee de Cozinheira ha detto...

Ficaram lindas as suas almôndegas!!! adoro com macarrão, baci
Maura

mesilda ha detto...

Riquisimas!Las albondigas siempre tienen exito en la mesa,a todo el mundo les gustan.
Bessets.

Fr@ ha detto...

Che buone. Leggendo gli ingredienti sono saporitissime.
La salsa non l'ho mai provata.

jose manuel ha detto...

Buenisimo el plato, me encanta.

Saludos

Rossella ha detto...

ciao Stefania ! vedo che le polpette in casa tua non mancano, andrò a vedere alunni dei link che metti perché mi sembrano proprio interessanti ! Nella mia tradizione toscana delle polpette gustose come queste che proponi ci sono state e sento ancora quel sapore deciso irrobustito dall'aglio poi ..... Squisite ! complimenti e un abbraccione !

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Adoro le polpette che buone!!
bravissima baci!

melania ha detto...

Le polpette sono buonissime....
ma le salse sono una spettacolo.
Complimenti per la preparazine e per le foto .Bravissima ,un bacio

Ale ha detto...

la salsa la devo provare, e anche da noi le polpette vanno a ruba ! un bacio a te

elenuccia ha detto...

Le polpette non deludono mai :D
non le ho mai impanate con la farina di mais, immagino vengano più croccantine

Rosita Vargas ha detto...

Hola Stefanía un gran acierto las albóndigas siempre tienen éxito,lucen muy bellas y sabrosas,abrazos y abrazos.

ilcucchiaiodoro ha detto...

Stefy lo sai che mi hai fatto venire voglia di polpette all'una di notte? Io me le immagino già prenderle con le mani e passarle in quella deliziosa cremina...mmmm che fame!!!!

Ely ha detto...

Vorrà dire che mi toccherà farle per vedere come vengono, ma immagino siano perfette! Anche da noi le polpette piacciono molto! Buona giornata
Ely

lucy ha detto...

che le polpette diano grande soddisfazione e siano molto apprezzate in casa non e'un mistere ma ottime accompagnate con questa salsa!

Kako ha detto...

Ciao Bella!
Una ricette meravigliosa!
Bacio

Ale only kitchen ha detto...

Le polpette sono sempre molto apprezzate in casa mia, e l'aiolì gli dà sicuramente una nota di carattere...!

Lorena (sonido retro UK) ha detto...

I just returned from Sardinia. WE had a fantastic time. The food over there it very rustic!
Regards
Lorena UK

Carmen ha detto...

Mi piace molto questa ricetta e la salsa aioli è perfetta.
Bacio

Lalique ha detto...

ciaooo
bellissimo blog
friendly blog visit from Turkey

buongiorno

http://laracroft3.skynetblogs.be http://lunatic.skynetblogs.be

Terry ha detto...

Che buone! Mi ricordan quelle che faceva mamma, con la mortadella!!! Che spettacolo! Approvazione completa poi con la salsa aioli! ;)

luisa ha detto...

tienen una pinta estupenda u éxito asegurado. Saludos.

stefy ha detto...

una bellissima ricettina.....come sempre presentata con le tue foto super chic!!!!!!!

pennaeforchetta ha detto...

Fantastico abbinamento! E anche a casa mia la polpette sono un piatto che piace proprio a tutti! :-)

Stefania ha detto...

Un felice fine settimana
grazie ciao :)

Gio ha detto...

polpette polpette polpette!!!
che buone e non bastano mai :P
buon we

Olciaky vel Olcik ha detto...

mm.. I'm curious how it tastes;)

manu ha detto...

Buonasera mia cara! quasi quasi ne sento la consistenza in bocca! che fame....Io ho provato a fare quelle con le lenticchie , non ricordo se te lo avevo già detto, ma sono state un successone!!!
manu

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...