A Italian Kitchen by Stefania: Recipes for any occasion from my home kitchen {Cool Chic Style Fashion}, Italy

3 novembre 2010

IL VERO LUSSO IN CUCINA



IL VERO LUSSO IN CUCINA 

Il vero lusso in cucina non è solo il costo rappresentato dalle materie prime ma anche il piacere e la consapevolezza di sapere ciò che si mangia , per questo certe paste fatte in casa "resistono" al tempo. 

Potremmo chiamarla la cucina classica dalle basi solide semplice da preparare e gustosa da mangiare; anche se poi scopriamo che per fare un buona salsa al pomodoro sono stati scritti dei trattati così come sulla pasta preparata in casa, in cucina magiar bene è un' arte e un lusso per pochi. 

Mi piacciono molto questo tipo di pasta preparata in casa sono corpose e sostenute e un pò resistenti al morso, per questi pici ho un piccola prassi finale ...qualche istante prima di servire conditela con un giro d'olio extra vergine d'oliva meglio se toscano dal suo particolare profumo e sapore, qualche fogliolina di rosmarino fresca e tagliata con una forbice ,infine un ultima girata e serviteli così ,  perfetti !!




Per preparare questa pasta fatta in casa non serve più di un'ora si può condire con diverse salse e/o sughi, la tradizione li vuole con il sugo all'aglione... e in questo modo piacciono anche a me, poi non dovete assolutamente avere appuntamenti in ufficio o con le amiche ... è chiaro il motivo vero ?

PICI ALL'AGLIONE

400 g di pici
500 g di filetti di pomodoro pelati 
5 spicchi d'aglio rosa 
olio extra vergine toscano
peperoncino
rosmarino

Fate soffriggere in un tegame antiaderente l'olio con l'aglio e il peperoncino , non appena l'aglio è appassito - fate attenzione a non farlo brunire -  unite i filetti di pomodori pelati e completate la cottura del pomodoro, salate. Spegnete la fiamma e schiacciate qualche spicchio d'aglio. 
Cuocete la pasta per un paio di minuti comunque il tempo necessario è che deve riprendere bollore dopo che è tornata a galla continuate a mescolare con un cucchiaio di legno, ora scolatela e mettetela qualche minuto nel tegame con il pomodoro per farla mantecare e qualche istante prima di servirla conditela con un goccio di olio extra vergine d'oliva toscano dal particolare profumo e sapore, qualche fogliolina di rosmarino.... un girata e serviteli così ,  perfetti !!





Mi piace preparare questo tipo di pasta in modo sostenuto
 ..non proprio sottili sottili i pici rendono meglio al sugo. 

Per 4 porzioni abbondanti  

400 gr di farina per tutti gli usi
100 gr di farina di semola + per il tagliere
230 / 240 gr di acqua q.b.
un pizzico di sale
un piccolo uovo o anche solo l'albume - facoltativo

Mettete l'acqua tiepida in una ciotola unire la farina mescolando con la forchetta fino ad ottenere un impasto molto morbido unire il sale e il piccolo uovo continuate a mescolare quando il composto è più sostenuto mettetelo sulla spianatoia e unite tutta la farina e impastate fino a quando si è formato un impasto morbido. 
Copritelo con la ciotola e fatelo riposare per una mezz'oretta, a questo dividetelo in due e stendetene uno di uno spessore di 1 cm , ora tagliate delle striscioline e arrotolatele con il palmo delle mani sulla spianatoia per formare i pici . Per ultimo passateli nella semola prima di disporli in un vassoio ricoperto da un telo da cucina. 


SHARE:

72 commenti

  1. Mi piacciono i pici e mi piace vedere che un piatto toscano viaggia per l'Italia.
    Baci

    RispondiElimina
  2. hai proprio ragione, il vero lusso è mangiare questa pasta, ciao.

    RispondiElimina
  3. Stefy che brava che sei! Mi ricordano la pasta fatta in casa da mia madre ..io invece non sono molto brava in questo. e poi sai che ti dico a me l'aglio piace!!baci

    RispondiElimina
  4. Super original!!

    Me ha encantado esto lohago :D

    Un gran besiño.

    RispondiElimina
  5. BRAVA E TI POSSO AGGIUNGERER ANCHE IL PIACERE DI CONDIVIDERLO CON GLIAMICI E LE PERSONE CHE SI VOGLIONO BENE?!ASSOLUTAMENTE SUPER!BRAVA

    RispondiElimina
  6. ciao carissima! :)
    scusa se sono lontana dai blog ma sono a dieta e mi tengo distante.
    mi hai fatto venire una grande voglia di pasta! bravissima

    RispondiElimina
  7. Que artista, es un verdadero placer poder hacer la pasta casera, es impresionante como te ha quedado el plato.

    Saludos

    RispondiElimina
  8. Ya lo creo que es un lujo!Un lujo y un placer disfrutar de este plato...una receta fantastica!!
    Besets.

    RispondiElimina
  9. Mi piace questa pasta consistente e dal gusto deciso. Un sogno quel piatto ^_^ Un bacio

    RispondiElimina
  10. La pasta fatta in casa ha sempre n sapore unico...quella poi un po' rustica è la mia preferita. Sai che non li ho mai fatti e neanche mai mangiati?
    Mia nonna usava un procedimento simile per fare gli strozzapreti, invece di fare dei serpentelli lunghi, tagliare le strisce e poi arrotolava i lombrichini ^_^
    Si possono congelare?

    RispondiElimina
  11. e proprio adesso dovevo vederli???
    mamma mia che fame!!!
    sfonderei il monitor per rubarteli tutti tutti tutti!!!!!

    RispondiElimina
  12. Vaya maravilla, que gustazo de entrada. Felicidades.
    Un beso

    RispondiElimina
  13. Ciao Stefania! Non ho mai fatto a casa pici, ma col tuo aiuto, faró a presto. ;) Grazie per la tua ricetta. Buona settimana.

    RispondiElimina
  14. Carlotta ciao ..altrimenti i food blog a che servono :) bacioni

    Fabiola ahhha ciao

    Claudia no no no...questi sono così facili ..tua mamma è migliore senza dubbio

    Federica merci :)

    Mayte un bacio a te

    lucy è proprio così...baci

    Roberta ciao e buona dieta ..nei blog ci sono dei bei suggerimenti e questi basta non esagerare ;)

    jose grazie ..sono facili da fare

    Mesilda grazie baci

    Federica anche a me e grazie 1000

    elenuccia devi provarli fai la sfoglia questi sono molto più facili ... anche a casa mia si mangiano ancora gli strozza.. questi sono più lunghi i nostri sono corti cmq simili... si possono congelare come l'altra pasta :)

    luby ahhha baci

    Gloria un bacio a te

    J. a te sono molto semplici e buoni baci

    RispondiElimina
  15. è super chiaro! un bel pomeriggio piovoso dove nessuno ti chiama e tu puoi creare queste meraviglie con tutta la calma del mondo!!!! ci faccio la firma! splendida ricetta, vera e buona! Ely

    RispondiElimina
  16. Mamma mia, se sentissi le proteste del mio stomaco capiresti che abbiamo (io & lui) apprezzato mooooooltissimo questi pici!
    Che delizia!!!
    w il sughetto al pomodoro con taaaanto aglio come piace a me!E w questo meraviglioso formato di pasta, perfetto!
    Bravissima baci

    RispondiElimina
  17. AMO l'aglio! Lo mangio a morsi crudo!!! Ehmmmm si si pagno ha una serie di maschere antigas, che usa frequentemente... ^_^

    Questi serpentelli cicciottini, mi stanno sollecitando lo stomaco,
    mmmm e quel sughetto mmmmm
    Bacioni

    RispondiElimina
  18. che belli Stefania!!! ne mangerei volentieri un bel piatto....posso passare stasera???
    baci

    RispondiElimina
  19. che buoni con l'aglio! mi piace tanto anche se ci metto un po' a digerirlo ma è troppo buono e profumato :-D
    i pici, poi, sono bellissimi! che brava!!!
    Ciao
    francesca

    RispondiElimina
  20. come sempre mi ripeto:brava!!!!anche a me piacciono sostanziosi...bacioni

    RispondiElimina
  21. La pasta fatta in casa per me è un lusso davvvero perchè a casa mia nessuno la faceva....
    Perciò per me è una delle cose più buone.
    Il sugo all'aglio invece lo conosco bene, il mio preferito....
    Potrei venire a cena da te stasera...non avresti il problema di farmi trovare qualcosa che non mi piace :))))
    Bravissima...ottimo piatto

    RispondiElimina
  22. Brava tesoro!!! Che meraviglia!!!
    Io lo dico sempre, puoi avere tutti i soldi che vuoi ma se ti ritrovi sempre a consumare cibi industriali e magari di fretta... dov'è che ci guadagni???
    Il mio ultimo post è sui tortelli di zucca che ho fatto io con tutte le foto del procedimento, figurati se non apprezzo la pasta fatta in casa come la tua... ;-))
    Brava!!
    Franci

    RispondiElimina
  23. questi piatti della tradizione sono stupendi, hai reso perfettamente l'idea cara Stefania! Un caro abbraccio....

    RispondiElimina
  24. Ely grazie :)

    meggy baci anche a te ciao

    Gaia si sono cicciotti hai detto bene :)

    maetta come no ...certo !

    francesca ..un pò pesante e questo sughetto non scherza :)

    Scarlett è un bel ripetersi :)

    viola volentieri invce io sono meno capace della mia mamma nella pasta fatta a mano ..

    francesca l'ho visto il tuo post è bellissimo :) grazie

    Chiara grazie un abbraccio

    RispondiElimina
  25. mi hai fatto venire una fame, ma una fameee....
    buonissimi i pici, è un tipo di pasta che adoro, tu sei stata davvero bravissima.
    baci.

    RispondiElimina
  26. Ciao, grazie di essere passata nel mio blog!!!
    Complimenti per il tuo!!!!
    E' da un po' di tempo che vorrei fare a casa la pasta, e i pici sarebbero una buona occasione visto che non li ho mai mangiati.

    RispondiElimina
  27. Stefy, hai proprio ragione questo è il vero lusso.
    adoro i pici.
    bravissima
    un bacione

    RispondiElimina
  28. Piatto magnifico! E' proprio vero, la pasta fatta in casa resiste al tempo e alle mode ;)

    RispondiElimina
  29. No conocía este plato pero igualmente me parece delicioso y me encantaría probarlo.
    Besos

    RispondiElimina
  30. Buoni i pici... li avevo assaggiati qualche anno fa in un ristorantino a Pienza... una delizia! E adesso che hai condivisio con noi questa ricetta potrei anche provare a farli home made!;-)

    RispondiElimina
  31. Ma che buoniiii!!! Li ho mangiati solo una volta e mi hnno stregato!!!

    bravissima

    RispondiElimina
  32. Che meraviglia! fare la pasta fresca e il hummm gusto! appena pensato mi fa l'acquolina in bocca
    Mil besosss

    RispondiElimina
  33. Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
    Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

    Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
    Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
    farsi conoscere.

    Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
    http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
    http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
    nella barra in alto.

    Ti inviamo i nostri migliori saluti

    Vincent
    Petitchef.com

    RispondiElimina
  34. Come mi attira quel piatto in foto!!!!...bravissima!!!

    RispondiElimina
  35. Li ho mangiati una volta e mi sono piaciuti da morire, i tuoi sono proprio fantastici!!

    RispondiElimina
  36. Vado letteralmente pazza per i pici, li mangio spesso ma compro quelli secchi (si capisce?) quando vado in toscana ne faccio sempre scorta...Proverò a prepararli da me, la tua foto mi ha fatto trasalire.
    Un bacione e grazie della ricetta utilissima.

    RispondiElimina
  37. Mamma Mia!!....il piatto perfetto....bellissimo!!.....Abrazotes, Marcela

    RispondiElimina
  38. ma che bella questa pasta ! mi piace moltissimo la pasta fatta in casa, in genere noi facciamo degli spaghettoni. Ottimi conditi con quel sughetto... Sempre brava

    RispondiElimina
  39. ciao stefania,
    i pici all'aglione mi ricordano un viaggio fatto in maremma tanti anni fa.... quanti ne ho mangiati e quanto erano buoni ...... ricordi
    :)
    ciao!

    RispondiElimina
  40. hacer pasta es una de mis ideas para estos días, así que espero me sirva esto que has puesto para animarme

    un abrazo

    RispondiElimina
  41. Ciao! eh si, la pasta fatta in casa è un vero lusso! ha tutto un'altro gusto e come assorbe i condimenti...
    non sempre facile farla da se, soprattutto se si stratta di ricette regionali! complimenti però, i tuoi pici son perfetti e gustosissimi con questo condimento, semplice!!
    baci baci

    RispondiElimina
  42. Sei davvero un portento Stefy, le tue foto ed i tuoi piatti parlano da soli!!!Un bacione

    RispondiElimina
  43. wow! Io amo la pasta fatta in casa, ma finora non ho mai fatto, sempre mangiato pasta fatta in casa che altri hanno preparato. E 'qualcosa che è in sospeso. Ho veramente voluto ma non importa ... Il vostro piatto è meraviglioso! Sto mangiando il computer! hehehe

    RispondiElimina
  44. È mezzanotte, ma un bel piatto di questi pici me lo papperei eccome!

    RispondiElimina
  45. Sono daccordo nel dire che i pici artigianali sono una vera bontà....un bacino stefy

    RispondiElimina
  46. Hai ragione!E aggiungo che per me il lusso in cucina è anche ritagliarmi il tempo per confezionare questi cibi divini, pur nella loro semplicità!!! Un primo con i fiocchi!!!Segno la ricetta al volo!!!

    RispondiElimina
  47. Hai ragione!!! E io sono del parere che il migliore ristorante è la cucina di casa propria!

    Donatella

    RispondiElimina
  48. Betty grazie 1000 un bacio

    Laura si soo facilissimi li faccio io .. e quindi ! grazie a te

    Cristina grazie detto da una toscana è doppio complimento, baci

    giulia si vero ! ciao

    Annie prova a farlo è molto semplice :)

    Claudia giusto !!

    Francesca , molte grazie ciao

    Kisa mille baci anche a te

    Vanessa grazie

    chabb tu sei bravissima con la pasta devi provarli !!


    Cinzia anch'io compro pasta pronta ..ma a volte la preparo ..questi sono davvero facili :)

    Marcela grazie :)

    Babs un abbraccio ciao :)

    Cova fammi sapere :)

    manuela e silvia grazie

    Ambra grazie è un bellissimo msg che accetto molto volentieri

    Mandarina sei bravissima e lo si vede dal tuo blog..:) la pasta per te prepararla non sarà un problema

    ELel ahhhha baci

    stefy un bacio a te

    zebra verissimo !

    Donatella a volte sì :) ciao un bacio

    RispondiElimina
  49. Sono una schiappa con la pasta fresca...ma tu davvero hai ottenuto un risultato superbo!
    Quel piatto di pici fa una gola...........

    RispondiElimina
  50. Verissimo quel che dici sul lusso in cucina... la consapevolezza di ciò che si mangia e anche del gusto della semplicità, nelle sue forme più vere e tradizionali poi! :)
    stupendi i tuoi pici!

    RispondiElimina
  51. 'giorno Stefania, sai che non ho mai fatto la pasta in casa? Non so perché ma mi spaventa così come fare il pane, però guardando la tua mi hai fatto venire voglia di provarci almeno!! Baci

    RispondiElimina
  52. Ciao!
    anche a me piace molto la pasta fatta in casa in qualunque forma e condimento!
    Questi pici sono proprio invitanti e mi rimandano direttamente alla Toscana.
    Ciao
    Barbara

    RispondiElimina
  53. Ciao Stefy.. sono rimasta davvero incantata davanti a questo post... le foto sono a dir poco favolose... e quel piatto di pasta con il sugo riesce a trasmettere una miriade di sensazioni!!! uno spettacolo!! un bacio

    RispondiElimina
  54. really very nice !!

    bravo quel travail !

    RispondiElimina
  55. i piciiii mamma mia che mi hai fatto ricordare.. Fino a qualche anno fa come potevo scappavo in Toscana.. e là.. pici al ragù.. pici al tartufo.. mmmm Il tuo condimento al sugo deve essere ottimo.. pranziamo assieme?? smack e buona giornata .-)

    RispondiElimina
  56. Que delícia deve ser ficar essa massa!

    RispondiElimina
  57. hai ragione stefy mangiar bene è davvero un lusso concesso a pochi eletti e con un piatto cosi mangerei da regina!!!ottimi davvero e anche le foto tutto perfetto!!baci imma

    RispondiElimina
  58. fatti da te,sembrano facilissimi!!
    complimenti :)

    RispondiElimina
  59. MAravilloso...que sepas que te estoy aplaudiendo y con ganas.Es una pasada...que deliciaaaa.

    CAriññooosss

    RispondiElimina
  60. Dette ser nydelig ut!

    Klem, Trine ;)

    RispondiElimina
  61. Adoro la pasta fatta in casa, fa davvero tutta la differenza:)
    Un abbraccio
    Pat

    RispondiElimina
  62. bravo pour cette magnifique préparation, tu as fais de l'excellent travail
    ça doit être délicieux
    bonne soirée

    RispondiElimina
  63. che acquolina mi hai fatto venire????? :P :P :P
    bacio! ale

    RispondiElimina
  64. Non ho dubbi che sia un lusso mangiare bene e sano così come sono sicura che mangiando questi pici esattamente della consistenza che piace anche a te mi sentirei una Regina! Brava brava
    Sonia

    RispondiElimina
  65. Grazie per gli auguri, li ho davvero graditi, buon fine settimana, i tuoi pici all'aglione sono succulenti :-)

    RispondiElimina
  66. Adoro la pasta fatta in casa e questa è semplice ma d'effetto...non potevi presentare una ricetta migliore!!! bacioni ;)

    RispondiElimina
  67. Stefania, maravilloso plato!. Qué cosa más bonita!.
    Feliz fin de semana

    RispondiElimina
  68. La pasta fatta in casa ha sempre buona.
    Bravísima!!

    RispondiElimina
  69. Belle recette.
    Bonne soirée. Merci de ta gentille visite.

    RispondiElimina

Thanks for stopping by and your lovely comments ♥
Stefania

Blogger Template Created by pipdig