A Italian Kitchen by Stefania: Recipes for any occasion from my home kitchen {Cool Chic Style Fashion}, Italy

9 ottobre 2011

Cipolle con Uova all' Aceto piccante su pane tostato all' Origano e Timo



Lo sapete tutti non sono chef e quindi di questo difetto in cucina ne faccio quando mi riesce una virtù in questo modo ; cerco di rendere stuzzicante, buona e a volte mi riesce anche chic una pietanza non considerata tale. Nel caso delle uova o come in questo di uova e cipolle ( trattate con il bicarbonato, leggete sotto ) personalmente le considero una delizia se fatte bene... non trascurate. Il tocco decisamente particolare a questo sandwiches l'ho dato con l'aceto piccante una ricetta che vi consiglio di preparare è molto buona. Felice giornata 





CIPOLLE CON UOVA ALL'ACETO PICCANTE
SU PANE TOSTATO ALLE ERBE AROMATICHE
timo e origano



Uova strapazzate :

4 uova
una noce di burro
sale
pepe

Sbattete leggermente le uova in una ciotola, scaldate una padella antiaderente sul fuoco toglietela e metteteci il burro, roteate la padella per farlo sciogliere. Rimettete la padella sul fuoco versate le uova e mescolate le uova con una spatola di gomma girando le uova su se stesse dall'esterno della pentola all'interno, continuamente fino a cottura ultimata. 

per il pane tostato :

4 fette di pane
un paio di cucchiaini di origano e timo tritati
uno spicchio d'aglio ( facoltativo)
olio extra vergine d'oliva
sale 

In una ciotola mescolate le erbe tritate con l'olio extra vergine d'oliva e il sale. Strofinate leggermente con l'aglio la fetta di pane conditela con l'olio profumato e mettetela per 5 minuti nel forno a 200 ° a tostare. 


Cipolle trattate con il bicarbonato e poi passate in padella :

Vi assicuro che potete mangiare la cipolla sempre senza avere nessun problema che a volte la cipolla lascia dopo averla mangiata. Potete fare questa procedura anche quando la mangiate cruda con il tonno in insalata lasciatela in acqua per meno di un minuti poi passatela subito sotto l'acqua corrente e fresca.

2 cipolle 
olio extra vergine d'oliva
sale
acqua calda
un cucchiaino di bicarbonato

Tagliate a spicchi abbastanza sottili le cipolle mettetele in una ciotola capiente distribuite il cucchiaino di bicarbonato e versateci sopra dell'acqua bollente fino a coprirle. lasciatele a bagno per 3 / 5 minuti scolatele e passatele velocemente sotto l'acqua corrente.

In una padella riscaldate l'olio extra vergine d'oliva versate le cipolle fatele rosolare con sale e pepe fino a farle diventare morbide e dorate.


SANDWICHES

da preparare al momento 
 poco prima di servirlo


Unite alle uova strapazzate le cipolle e mettetele sul pane tostato condite con l'aceto piccante e guarnite con l'origano e una abbondate grattata di pepe nero.




ACETO PICCANTE

Ci serve :

1/2  litro di vino bianco secco
1/2 litro di aceto di vino bianco
1 bicchiere d'acqua
un rametto di salvia
4 peperoncini
2 spicchi d'aglio
un pizzico di sale
un' abbondante macinata di pepe


Mettete tutti gli ingredienti in una pentola d'acciaio e portate a ebollizione e lasciate ridurre della metà. Filtrate e mettete la bottiglia in frigorifero.








Con questa ricetta partecipo al contest "GLOSSY food" 
organizzato da GustosaMente eGlossyBox.it 
penso si possa dire di questi sandwiches
si mangiano prima con gl'occhi





E' solo un tocco di rosso ma partecipo volentieir al contest di Barbara 

e anche per Imma 



Ne approfitto per dirvi che se avete un contest 
dove le mie ricette possono essere adatte 
partecipo con molto piacere , fatemelo sapere 
grazie ciao



Stefania

photo credit:  my own for Cool e Chic style confidential









SHARE:

56 commenti

  1. buongiorno stefania e buona domenica :) che direi comincia benissimo con questo tuo sandwich!
    ciao

    b

    RispondiElimina
  2. che delizia questi crostoni...un mix di sapori gustosissimi!!! ;)

    RispondiElimina
  3. Ciao Stefanía, benissimo tuo crostini. Buona fortuna per il concorso.
    Bacio

    RispondiElimina
  4. Molto ma molto interessante questa "chicca" sulle cipolle, mi chiedevo già dal titolo cosa fosse l'aceto piccante, ora l'ho scoperto....le tue foto sono sempre stupende!!!

    RispondiElimina
  5. Pero que rico bocado. Me ha encantado.

    Un beso y feliz domingo,

    RispondiElimina
  6. Hai ragione, molto sfizioso!!!

    RispondiElimina
  7. sai che non ci avevo mai pensato?adesso le provo con il bicaarbonato perchè mi piacciono e poi con l'uovo sono ideali!!

    RispondiElimina
  8. Uova e cipolle è uno dei miei binomi preferiti e ri assicuro che non cambierei il tuo sandwich con un piatto di ostriche e caviale! Geniale l'aceto piccante. Un bacio, buona domenica

    RispondiElimina
  9. wow..da vero chef di casa...avrai fatto felice tutta la tua famiglia!

    RispondiElimina
  10. Un crostone rustico pieno di gusto! Ottima idea!
    Buona domenica!

    RispondiElimina
  11. wow..adoro le cipolle..mi ripeto..ma anche questa te la copio_=)

    RispondiElimina
  12. Il trucchetto delle cipolle con il bicarbonato lo devo assolutamente provare, ma tutta la ricetta mi stuzzica parecchio.
    Buona domenica.

    RispondiElimina
  13. Ma che bel blog che ho trovato!!!
    Complimenti per la cura e la qualità delle tue ricette.
    Da adesso sono una tua google followers.... Se ti va, passa a trovarmi, sei la benvenuta.
    www.lamagicazucca.blogspot.com

    RispondiElimina
  14. Veramente stuzzicante...brava, hai trasformato una frittata con le cipolle in un crostino meraviglioso
    A presto

    RispondiElimina
  15. Ay Dios que bocaditos más deliciosos!!! me encanta todo lo que lleva cebolla (es que no tengo arreglo, me gusta todo) pero esta receta concretamente, me parece genial!
    Un besito.

    RispondiElimina
  16. ciao Stefania ! ma che bell'accorgimento per le cipolle, veramente interessante e ne prendo nota ! i tuoi piatti invogliano a mangiarli, sono gustosi e le foto stupende ! bravissima !!

    RispondiElimina
  17. questa ricetta rustica e appetitosa me la segno come anche i preziosi consigli sulla cipolla e l'aceto piccante!!
    altro che chef!!!!
    bacioni

    RispondiElimina
  18. adoro le cipolle con tutti gli effetti collaterali eh eh eh
    questi sandwich sono molto appetitosi, da ausare anche come antipasto :)

    RispondiElimina
  19. Innanzi tutto ti ringrazio per aver partecipato al mio contest con una ricetta molto valida, anche se a casa mia non mangiamo coniglio perchè ne abbiamo uno per compagnia.
    In bocca all'ape!
    Poi ti ringrazio per la dritta della cipolla con il bicarbonato e quella per l'aceto balsamico.
    Interessante averti incontrata!
    A presto!

    RispondiElimina
  20. Ciao Stefania!
    Grazie mille per questa ricetta che è davvero interessante e ovviamente un grazie ancora per partecipare al contest!
    Un abbraccio!
    barbara

    RispondiElimina
  21. Perfetto per un brunch domenicale :)
    Curiosa la tecnica per "alleggerire" la cipolla, la proverò. a presto

    RispondiElimina
  22. Non avevo mai sentito parlare di questo aceto piccante, da te c'è sempre da imparare!!
    Complimenti questi sandwich sono strepitosi poi io adoro le cipolle.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  23. Meraviglioso Stefania, decisamente meraviglioso questo piatto ^__^
    Terrò anche ben presente la dritta del trattamento col bicarbonato per le cipolle!! Grazie!!
    Franci

    RispondiElimina
  24. QUesto piatto è fantastico! Una via di mezzo tra un piatto unico e un antipastino...ricco, saporito e originale...è davvero goloso!

    RispondiElimina
  25. Ciao Stefania! Bellissimo piatto, lo chef Fabio Picchi lo adorerebbe, visto che lui usa sempre ingredienti poveri rendendoli tremendamente chic, proprio come questa tua bruschetta! Io le cipolle le metterei ovunque, e il tuo metodo del bicarbonato è tutto da provare, grazie! Un abbraccio

    RispondiElimina
  26. Buondì sapete funziona molto bene il bicarbonato con la cipolla fatemi sapere che ne pensate se lo provate ok
    bacioni e buona settimana

    RispondiElimina
  27. devo provare il bicarbonato con la cipolla...Una ricetta che mi intriga da matti...Foto splendide Stefania! Buona settimana....

    RispondiElimina
  28. Una tosta muy rica!!!!
    besitos y feliz semana

    RispondiElimina
  29. Ciao Stefania,
    grazie per il trucchetto della cipolla, devo provarlo così forse riesco a farle mangiare anche al resto della famiglia. Rinuncio sempre a cucinarle perchè le mangio solo io ...
    Ho pubblicato un post con il tuo panis, ne sono rimasta estasiata!
    Buona settimana e un abbraccio

    RispondiElimina
  30. Modo ricco per iniziare un pasto. baci

    RispondiElimina
  31. Troppo appetitoso questo panino bravissima e bellissime presentazioni!
    buon lunedì anna

    RispondiElimina
  32. hummm me encanta la receta, el blog, las fotos... todooo!! me quedo por aquí a seguirte para no perderme nada!
    Un besito desde Madrid,
    Nieves.
    http://igloocooking.blogspot.com

    RispondiElimina
  33. Una tosta buenisima!!....Que hambre..
    Besets.

    RispondiElimina
  34. complimenti tesoro, da leccarsi i baffi...

    RispondiElimina
  35. Buongiorno stefania Una ricetta che mi asombra ...il metodo del bicarbonato ..increible ...bella foto baci MARIMI

    RispondiElimina
  36. Che eleganza, che fame e che ottimo consiglio quello del bicarbonato sulla cipolla, grazie Stefania anche per le cose carine che hai scritto, che dette da te, valgono doppio!!!

    RispondiElimina
  37. Ma sono veramente deliziosi questi crostini cipollosi e piccantini :P
    Grazie per aver partecipato al contest e in bocca al lupo! :)

    RispondiElimina
  38. Uova e cipolle?? mai pensato a questo abbinamento.. ma son sicura che mi potrebbe piacere!! smack e buona giornata :-)

    RispondiElimina
  39. Che bell'accostamento....è una bella alternativa quando il frigo piange e non si sa mai cosa preparare!!!!
    Geniale! :)

    RispondiElimina
  40. E' davvero difficile resistere a questa delizia, complimenti davvero!

    RispondiElimina
  41. I tuoi sandwiches sono davvero sfiziosi e secondo me sono perfetti per un brunch...ma anche per il bento ^__^!
    Buona giornata!
    Giuliana

    RispondiElimina
  42. Diciamolo, sfatiamo un mito...la frittata di cipolle è una delle cose più deliziose che ci siano :)))
    io la adoro...e adesso che conosco il trucchetto del bicarbonato la farò ancora più spesso!

    RispondiElimina
  43. Stefanía this look absolutely yummy and delicious!! love the pictures! gloria

    RispondiElimina
  44. Ciao Stefania!!!
    Deve essere buonissimo! e le foto sono bellissime..mi hai fatto venir fame!
    Inoltre a me piace molto la frittata di cipolle! Un nuovo modo per mangiarla!
    Buona settimana! Un bacio!

    RispondiElimina
  45. Un rico bocado Stepfania,
    un besote enorme.

    RispondiElimina
  46. Una ricetta stuzzicante e gustosa! Ciao

    RispondiElimina
  47. CON QUESTA RICETTA FAREI FELICI I MIEI GENITORI ;)

    RispondiElimina
  48. un titolo che è già una poesia e poi, leggendo poco per volta, le ricette riesco a sentire i profumi, i sapori che le tue foto mi aiutano ad evocare! mi rifugio nei tuoi post e nei tuoi piatti come a casa di una cara amica. grazie

    RispondiElimina
  49. una maravillosa tostada, es perfecta ahora para cenar ;)

    Salu2, Paula
    http://conlaszarpasenlamasa.cultura-libre.net
    http://galletilandia.cultura-libre.net

    RispondiElimina
  50. sfiziosissima questa ricetta, son sicura che mi piacerà un sacco, me la segno!

    RispondiElimina
  51. Una bella ricetta! Really lovely.

    Baci,

    Rosa

    RispondiElimina
  52. Un bacione a tutte voi finalmente riesco a stare nella mia stanza qui "in alto " della casa la temperatura me lo permette e quindi riprendo con voglia e piacere il blog e le visite da voi grazie per i bellissimi messaggi

    RispondiElimina
  53. Della serie "come diventare la figlia prediletta con un crostino". Mio padre ringrazia e io pure...

    RispondiElimina

Thanks for stopping by and your lovely comments ♥
Stefania

Blogger Template Created by pipdig