26 settembre 2012

Burnt Sugar Bundt Cake





Anch'io ho ripreso a riaccendere il forno seriamente 
dopo qualche mese di scarsa attività 
e sabato ho preparato 
questa torta semplice ma stupenda.

Ha una procedura particolare per la preparazione dello zucchero
" lo zucchero liquido bruciato"  con  il latte di cocco 
che la rende buona e facile, 
più di quel che appaia nel leggere tutto quanto.
  
La ricetta originale  ha anche una 
buona glassa con rum, zucchero e burro 
- Caramel Rum Frosting-
che ho "evitato" per adesso..... la scrivo però,
se volete farla voi. 

Un abbraccio affettuoso e grazie 
a tutti in particolare ai nuovi arrivati qui e su facebook


Felice giorno 

 


l'ho vista su diversi foodblogs 
e viene da questo libro







Burnt Sugar Bundt Cake


Zucchero liquido bruciato

120 g di zucchero semolato
120 ml di panna
180 ml di latte di cocco
1 cucchiaio e mezzo di succo di limone fresco

Per la torta Bundt

330 g di farina
1 cucchiaino di lievito in polvere
Mezzo cucchiaino di bicarbonato di sodio
1 cucchiaino di sale
120 g di burro non salato + altro a temperatura ambiente
450 g  di zucchero semolato
4 uova grandi
1 cucchiaino di estratto di vaniglia puro
Zucchero liquido Bruciato (vedi sopra)

Per la glassa Rum Carmelo

120 g burro non salato
2 cucchiai di rum scuro
400 g di zucchero a velo
Zucchero liquido Bruciato (vedi sopra)











Zucchero liquido bruciato


Mettete una casseruola media sul fornello a fuoco medio,
per sciogliere lentamente lo zucchero.
Utilizzate un cucchiaio di legno per mescolare.

Quando lo zucchero è caramellato
di un bel colore scuro “caramello” ,
togliete la casseruola dal fornello e cominciate
a versare lentamente la panna
sempre mescolando
(non preoccupatevi se il liquido “brontola”).

Rimettete  la casseruola sul fornello
sempre  a fuoco medio
e mescolare per amalgamare il tutto
per un paio di minuti.

Mettere  a questo punto la miscela ottenuta
in una ciotola grande e resistente al calore
versate il latte di cocco
e il succo di limone
mescolate per unire bene gli ingredienti,
poi dividete la miscela a metà,
e mettetele da parte.



Fare la torta Bundt

Preriscaldare il forno a 170°.
Preparate lo stampo - imburratelo ed infarinatelo -.

In una ciotola mettere tutti gli ingredienti secchi
la farina, il lievito, il bicarbonato e il sale.

In un'altra ciotola mettere il burro con lo zucchero
e montarlo con la frusta elettrica fino a rendere il composto
spumoso e chiaro.

Aggiungere le uova una alla volta e continuate
con la frusta a montare il composto
fino a che tutte non siano ben incorporate.

Aggiungere la vaniglia.

Riprendere una delle parti dello zucchero liquido bruciato
ed incorporarlo al composto alternandolo con la farina.

E’ un composto piuttosto denso, versatelo nello stampo
e cuocetelo in forno per 50 minuti.

Toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare
prima di toglierlo dallo stampo



Fare la glassa Rum Carmelo

Mettete il burro, rum, zucchero a velo,
e la parte restante di liquido zucchero bruciato
in un robot da cucina.

Fate impulsi brevi fino a quando la glassa è lucida e liscia.

Utilizzare una spatola per distribuire la glassa
sopra la corona del Bundt
con un bel spessore.

Lasciate che la glassa si solidifichi prima di servire.








Burnt Sugar Bundt Cake

alla prossima ricetta 
baci 

 

images e recipe by me 







25 commenti:

monica ha detto...

Mamma mia deve essere buonissima, peccato che ho già delle altre tortine in forno altrimenti la provavo subito. Adesso la salvo e appena serve la faccio. Grazie e buona giornata.

Claudia ha detto...

Lo trovo pazzesco questo ciambellone!!! non conoscevo la ricetta sinceramente.. baciotti

Acquolina ha detto...

molto originale, non l'avevo mai vista ma mi fa venire voglia di riaccendere il forno (qua va poco in vacanza, a parte la scorsa estate).
sempre bellissime le tue foto :-)

Federica ha detto...

Quello zucchero bruciato, mai sentito prima, mi affascina da matti. In più c'è anche il cocco e la tentazione raddoppia! Un bacio, buona giornata

Fabiano Guatteri ha detto...

Ciao Stefania,
era da molto che non venivo a trovarti. Il tuo blog è sempre più bello...

AntonellaCioccomela ha detto...

Che bel dolce Stefania, non avevo mai sentito questo zucchero liquido bruciato, mi incuriosisce molto. Bravissima! Ciao.

Carlotta DPDP ha detto...

mmmmmm si vede proprio che è bella soffice! ne prendo una fetta, grazie! bacio

Pasquy ha detto...

che bel dolce, una bella forma un bell'aspetto... morbidosa e gustosa :)

Valentina ha detto...

da urlo questa torta!!!me la sono segnata perche' non ne avevo mai viste

Fr@ ha detto...

L'aspetto è molto invitante.

mirela ha detto...

yamiii,yamiii,yamiiiiii!!!!!

annaferna ha detto...

ciao Stefania
davvero un dolce diverso ed originale!!
mi invogli a provarlo e sostituire così il solito, pur sempre buon ciambellone
baci

Simo ha detto...

che bello riaccendere il forno...questo dolce è qualcosa di speciale!

Stefania Shade ha detto...

finalmente abbiamo tutti i forni accesi ;) questo dolce è particolarissimo e sono certa che dev'essere spettacolare!

Ely ha detto...

Domenica la faccio!!!!! La stavo cercando ma non la trovavo più!!!!! Grande Stefania!!! E' splendida!!!! Baci

Gio ha detto...

è davvero invitante!
la faccio anche con la glassa al rum :P

♫ ♪ Anna ♫ ♪ ha detto...

Bellissima la vorrei fare , ma il latte di cocco qui non si trova uff!!
Complimenti me la stò divorando con gli occhi!!
bacioni

Monica Fe ha detto...

Letto tutto...ora ho due perplessità: se non si trova il latte di cocco, c'è modo di sostituirlo? Poi......ho letto bene? 450 gr. di zucchero nel dolce + 400 per la glassa + 120 per lo zucchero bruciato...quasi un kg. di zucchero per l'intera preparazione!!! Il risultato , al palato, non è stucchevole? Non so se osare!!! Le foto, però, sono BELLISSIME!!!!! Ti bacio anche qui, Monica

Tortino al Cioccolato ha detto...

wow!! spettacolo sto ciambellone!!

Loredana ha detto...

In effetti tanto zucchero, ma deve essere di una bontà...proprio ieri ho acquistato una lattina di latte di cocco e questo zucchero bruciato mi sembra iìun ottimo utilizzo!

ciao loredana

Ale ha detto...

trovo che le ciambelle abbiamo un aspetto rassicurante e la tua è anche particolare. Molto interessante. Un abbraccio

Mari ha detto...

This is a fantastic bundt recipe. I have already translated and saved the recipe. Thanks

Yamile ha detto...

Este cake se ve precioso y muy esponjocito...saludos.

Chiara Giglio ha detto...

mi incuriosisce molto, me la segno, appena trovo il latte di cocco mi lancio...Buona settimana...

Francesca Poggiali ha detto...

Originalissimo!!! E la forma è perfetta: ottima una fetta a colazione!!
Franci

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...