IT'S ABOUT LIFESTYLE, ITALIAN CULTURE AND PASSION FOR FOOD. EASY ITALIAN RECIPES FOR EVERYDAY MEALS. CURATED BY STEFANIA {SINCE 2008}

8 ottobre 2018

Strozzapreti con Sugo agli Stridoli di Romagna

Strozzapreti con Sugo di Stridoli o Strigoli di Romagna 

Gli stridoli sono un erbetta spontanea dal sapore amaragnolo, qui, in Romagna un tempo la si raccoglieva da maggio ad ottobre, adesso è anche coltivata e quindi la si trova più facilmente. Questo è veramente un sugo delle nostre nonne che nei pomeriggi di primavera mentre facevano una passeggiata con le amiche lungo i sentieri di collina raccoglievano questa deliziosa erba spontanea per non sentirsi in colpa di aver trascorso qualche ora all'aperto senza averne avuto un profitto. Mi piace abbinare questo sugo semplice ma veramente buono gli strozzapreti proprio come faceva mia nonna e come lei metto qualche fettina di pancetta arrotolata per aggiungere sapore e bilanciare l'amarognolo dello stridolo. Un abbraccio, Stefania


Sugo agli Stridoli di Romagna
Ingredienti per 4 persone:

3 mazzetti di strigoli (circa 400 gr)
50 g di pancetta arrotolata
500 g. passata di pomodoro
uno scalogno
olio extravergine d’oliva
fiocchi di peperoncino
sale q.b.

Procedimento:
Tritare grossolanamente lo scalogno e soffriggerlo nell’olio extravergine di oliva e la pancetta battuta con un coltello molto fine (facoltattiva x un sugo vegetariano) far rosolare un paio di minuti aggiungere gli strigoli farli appassire per pochi minuti con il coperchio -gli strigoli non devono soffriggere ma appassire-. Versate la salsa di pomodoro continuare la cottura a fuoco lento per circa mezz'ora. 

Strozzapreti Romagnoli Fatti in Casa - Pasta Fresca Senza Uova
Ingredienti per 4 porzioni:

500 gr di farina 
250/300 g di acqua tiepida
un pizzico di sale

ISTRUZIONI: Disporre la farina con un pizzico di sale a fontana sulla spianatoia. Aggiungere l'acqua pian piano per valutare bene quanta ve ne serve e cominciare ad impastare prima con la forchetta e poi con le mani. Lavorate l'impasto per 5-10 minuti, fino ad ottenere un composto liscio e morbido. Dividete il composto in tre; stendete il primo con il mattarello di uno spessore di mezzo cm, tagliare delle striscie per tutta la lunghezza e passarle tra i palmi delle mani per arrotolarla. 

(Come si fanno gli strozzapreti: In questa mia ricetta ho realizzato i pici toscani la procedura è identica negli strozzapreti cambia lo spessore della sfoglia che deve essere stesa più sottile.)

Tra le migliori erbe commestibili, molto apprezzata in cucina, si mangia sia cruda, mescolata all’insalata, sia cotta, in frittate, ripieni per pasta, e condimenti.


it's about lifestyle, Italian culture and passion for food.

an Italy fashion & lifestyle blog by Stefania Cool Chic Style Fashion 

Let’s keep in touch!  Bloglovin Instagram / Twitter / Tumblr / Facebook / Pinterest
SHARE:

3 commenti

  1. ciao Stefania, non conosco gli stridoli ma il piatto è davvero invitante.
    Bacio

    RispondiElimina
  2. Questo piatto mi ha fatto tornare bambina. Mia nonna faceva spesso gli strozzapreti. Da allora non li ho più mangiati fatti in casa

    RispondiElimina

Thanks for stopping by and your lovely comments ♥
Stefania

Blogger Template Created by pipdig