7 settembre 2010

Una sfilata di salse al pomodoro





Una sfilata di salse al pomodoro tradizionali o con un pizzico di modernità e fantasia. Il pomodoro è la verdura più consumata dagli italiani in estate, e alla fine di questa stagione in molte case si preparano le salse da mettere in vaso per l'inverno.



Non potevo non dedicare un post completo alla verdura e al piatto più amato dagli italiani ; la pasta con il pomodoro.  Le foto sono state realizzate da me nelle ultime settimane, ma in tempi diversi. Le ricette da casa mia,  dalla rivista Sale & Pepe e dalla rivista La Cucina Italiana !





Preparare il pomodoro *

Lavate e pulite il pomodoro eliminando le impurità, il picciolo, le parti non mature, i residui non commestibili e le parti rovinate. Per sbucciare i pomodori incidere a  X la parte tonda del pomodoro, immergeteli per un minuto in acqua bollente, scolateli e con un coltello sollevate la buccia per eliminarla dal pomodoro. Tagliate a metà il pomodoro e privatelo dei semi.  

Per la pasta alla crudaiola o una bruschetta  : tagliateli a dadolata fatteli sgocciolare per un paio d'ore poi metteteli a marinare con olio extra vergine d'oliva, aglio, basilico e sale infine condite la pasta   la-panzanella

Per essiccarli velocemente: disponeteli in una placca da forno ricoperta con carta forno, salateli e infornateli a 80° per un ora, poi disponeneteli nei vasi con un mazzetto di verdure aromatiche come ho preparato per questi pomodorini caramellati o preparare anche un vaso da consumare velocemente con pomodori essicati, mozzarella simile a questi food-express-mozzarella-di-bufala



Salsa di pomodoro classica


Per preparare una buona salsa al pomodoro classica o di base è utile prendere dei pomodori belli maturi, sodi e sani e procedere in questo modo ; lavate i pomodoro e tagliateli a grossi tocchi, eliminate tutte le parti verdi perchè queste rendono la salsa acida. In una casseruola fate rosolare dolcemente della cipolla tagliata a spicchi con l'aglio e olio extra verigine d'oliva , non deve prendere il colore brunito ma solo appassire aggiungete i pomodori a pezzi.. Cuocete per poco meno di un'ora a fuoco moderato per la prima parte la casseruola è meglio coprirla. Salate solo alla fine , ora prendete un colino e fate sgocciolare per un'ora il pomodoro conservate il liquido, passatelo al passaverdura e controllate il grado di concentrazione, diluite se necessario con un pò di liquido tenuto a parte.  

Una volta preparata la salsa versatela nei barattoli e completate ogni barattolo
con il basilico o con un pomodorino crudo.
zuppa di pomodoro arrosto    pappa col pomodoro    sugo di pomodoro pelati    salsa-di-pomodoro




Salsa alla cipolla e basilico

2 vasi da 250 g - 1 kg di pomodri - un cucchiaino di zucchero - sale - 5 foglie basilico - una piccola cipolla

Preparate i pomodori * , poi tritate una cipolla e fatela imbiondire in un tegame con olio extra vergine d'oliva, aggiungete i pomodori un cucchiaino di zucchero, il basilico ed il sale. Cuocete a fuoco moderato per 20 minuti con il tegamo coperto, passate tutto al passaverdura poi fate restringere la salsa sul fuoco con tegame scoperto per altri 10 minuti. Versate il sugo in vasi da conserva, coprite con un filo d'olio. Chiudete i vasi e sterilizzateli per un'ora .  piccole ma importanti regole





Sugo alle erbe aromatiche

2 vasi da 250 g - 1 kg di pomodri - un cucchiaino di zucchero - sale -  5 spicchi d'aglio, zucchero,sale e pepe, erbe aromatiche : timo, maggiorana, salvia, rosmarino, prezzemolo

Preparate i pomodori * , rosolate in una casseruola con abbondante olio extra vergine d'oliva l'aglio, unite i pomodori, lo zucchero, il sale e il pepe. Cuocete i pomodori a fuoco basso per un 'ora. Spegnate il fuoco ed aggiungete le erbe aromatiche tritate, mescolate. Una volta fredda mettete la salsa in frigorifero per una notte, il giorno seguente riportatela ad ebollizione e versatela nei vasi da conserva, coprite con un filo d'olio. Chiudete i vasi e sterilizzateli per un'ora .  




Pomodorini in salsa

1 kg di pomodoro, mezzo kg di pomodorini pachino, un rametto di finocchietto selvatico, sale, zucchero, cipolla 

Lavate e tagliate a pezzetti il pomodoro e mettetelo con una cipolla tagliata a fettine in una casseruola con finocchietto selvatico tritato sale un cucchiaino di zucchero e cuocete a fuoco basso per 20 minuti. Passatelo al passaverdura e rimettete la salsa sul fuoco aggiungendo i pomodorini pachino interi. Continuate la cottura per 5 minuti, trasferite la salsa nei vasi da conserva.




Pomodoro pelati interi all'alloro

1 kg di san marzano, una cipolla, una  foglia d'alloro, timo,origano, zucchero,sale. 

prima fase : Preparate i pelati  *, tagliateli e metteteli in una casseruola con la cipolla tritata, la foglia d'alloro, le foglioline di timo e di origano, il cucchiaino di zucchero. Cuocete a fuoco basso per 30 minuti , passatela nel passaverdure e salate.
seconda fase : Prendete un kg di pomodori pelati san marzano lavateli e puliteli eliminando le impurità, il picciolo, le parti non mature, i residui non commestibili e le parti rovinate. Poi incidere a X la parte a punta del pelato, ed immergeteli per un minuto in acqua bollente, scolateli poi con un coltello sollevate la buccia per eliminarla dal pelato san marzano. Tagliate a metà il pomodoro e privatelo dei semi.
terza fase : Distribuite i pelati san marzano nei vasi da conserva alternandoli con foglie di basilico, versate la salsa preparata precedentemente, battete leggermente i vasi per far scendere bene la salsa ed evitare le bolle d'aria. Chiudeteli e sterillizzateli.





Passata alle verdure

2 kg di pomodori maturi, 100 g di sedano,100g di carote, una cipolla

Mettete i pomodori, il sedano e la carote in una casseruola copriteli e cuocete a fuoco basso per 30 minuti. Passate le verdure nel colino e fate sgocciolare per almeno 2 ore ; poi passatela al passaverdure. Rimettete sul fuoco la casseruola con la cipolla tritata fatela rosolare in un goccio d'olio unite la salsa di verdure e fatela sobbolire per altri 10 minuti, sale e pepe. Vesatela nei vasi da conserva unite qualche foglia di prezzemolo,chiudete e sterillizzate. paccheri-ai-tre-pomodori  gnocchi-di-semola-al-sugo-di-pomodoro




34 commenti:

Fabiola ha detto...

Il pomodoro ca lo hsi mostrato in tutte le "salse", che bontà.

SUNFLOWERS8 ha detto...

La festa del pomodoro ^_^ meraviglioso post!

Elisina ha detto...

adoro la salsa di pomodoro...non c'è niente di più buono al mondo di un bel piatto di spaghetti con pomodoro (o pomarola, come si dice dalle mie parti) e basilico...gnam gnam

Fabiana ha detto...

i sughi fatti in casa sono strepitosi.. conservano i sapori e i profumi di una volta... e queste splendide foto riescono a trasmettere tutto il profumo... un bacio

Federica ha detto...

Mi verrebbe da dire...che mondo sarebbe senza pomodoro!!! Un bacio

Angela ha detto...

io ormai sono anni che non compro la passata di pomodoro... ma che lavoro tutti gli anni. chili e chili di pomodori. Però che profumo...
Ciaoooo

Federica - Pan di Ramerino ha detto...

ahhhhhh sono rimasta a bocca aperta!!! Quanto adoro questi sughetti!!!!

Claudia ha detto...

fantastico senza di lui in cucina penso che non saprei fare niente (a parte i dolci)tant'è che gli ho dedicato la tomato's week!!!mi hai fatto venire voglia di fare la conserva per l'inverno ....bravissima

María ha detto...

Me encanta el tomate. Buena vuelta de vaciones. Un besazo

mesilda ha detto...

Todo un espectaculo para la vista,y una delicia para el paladar.
Besets.

jose manuel ha detto...

No hay nada mejor como una salsa casera. Y ese plato de macarrones con tú salsa casera, de buena ganas le metía un par de bocados.

saludos

terry ha detto...

Ammappate ti sei scatenata! che super produzione pomodorosa... ce n'è di ogni e per ogni.... :)
bravissima davvero! guardo il tutto con grossa ammirazione!

Empar ha detto...

Las salsas caseras dan trabajo pero nada como poder disfrutar de ellas todo el año, solo por eso merece la pena hacerlas.
Menudas fotos más bonitas!!
Un beso.

El futuro bloguero ha detto...

Realmente fantástica esta recopilación de salsas de tomate. me gusta como combinas el tomate con las hierbas etc.

Yo publiqué una entrada Paso a paso Step-by-step Salsa de tomate que puede ser interesante para quienes quieran ver el proceso básico.

Me encanta comer tomate todo el año, es un gusto poder hacerlo.

Un beso grande.

Chiara ha detto...

questo post è da stampare per tenerlo sempre a portata di mano, grazie Stefania!baci...

annaferna ha detto...

che post bellissimo....sono momenti speciali ,per noi, in cucina, quelli che celebrano il rito della conserva dei pomodori. Io così è come se conservassi l'estate per i giorni grigi d'inverno.Ridendo e scherzando (come si dice), anch'io ho dedicato un po' del mio tempo a quest'arte ormai in disuso tra i più. Mi sono presa la briga di segnare volta per volta sul calendario.....70 kg
incredibile...mi hai fato venire la voglia del post ma le mie foto fanno pena :(.
baci

Olciaky ha detto...

Portion of this sauce pots I have, I did that 2 weeks ago:)
Yours, I love it!

Simo ha detto...

Ma complimenti!!!!!!!
Che lavorone, quante versioni squisite di salse.....
Non saprei quale scegliere, mi piacciono tutte!!!!!!!!

fedora ha detto...

Great recipe and perfect photos!
Congratulation!

Trainee de Cozinheira ha detto...

Meraviglioso Stefania, scriverò tutto per la gioia dopo!!baci!
Maura

Kako ha detto...

Un vero classico in Italia. Incredibilmente buona ricetta.
Bacio!

giulia pignatelli ha detto...

Ma che bel post!!!! Grazie!! Fra circa 2 giorni toccherà a me fare la salsa! Non voglio pensare alla fatica, ma dopo è una meraviglia!!!

BARBARA ha detto...

Periodo di salse e di grandi lavorate!

Ambra ha detto...

Mamma mia Stefy che reportage...mi lasci senza parole!!!!Un bacione!!

stefy ha detto...

Bellissimo e ottimo questo reportage sui pomodori....ma soprattutto buono....baci

( parentesiculinaria ) ha detto...

E come si fa a rimanere indifferenti a questa sfilata??
Un vero compendio!

ALIMENTA ha detto...

Hola!
Que buena esta receta, me encanta, estoy segura que esta deliciosa!
Las fotografias preciosas!

Besos, guapa.

Sarah ha detto...

Belissimo!

Fimère ha detto...

s'il te reste un bocal j'accours le chercher...:-)
bonne journée

Lady Boheme ha detto...

Complimenti per il tuo incantevole post e per le splendide immagini!!! Bravissima, un abbraccio

Francesca ha detto...

Ho proprio in casa l'ultima cassetta di pomodori dall'orto. Penso che stavolta farò il sughetto alle erbe aromatiche. Grazie del suggerimento!!!
Franci

Antonella ha detto...

che meraviglia, adoro la salsa e quindi il pomodoro, grazie per tutte queste ricette ciao ciao

Gunther ha detto...

mi piacciono tutti ma io sono per il sugo alle erbe aromatiche

Leti ha detto...

cosa c'è di meglio dei pomodori??!
Io li adorooo ;)
Grazie, splendido post!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...